L’umorismo di Goethe

Johann Wolfgang Goethe, autore de “I dolori del giovane Werther”, e uno dei motori propulsori del romanticismo tedesco, pare amasse dilungarsi nelle dissertazioni e, anche quando si cimentava nelle lettere, non era certamente da meno.
Una volta, ne scrisse una lunghissima a un amico e dimostrò un gran senso dell’umorismo quando alla fine della lettera aggiunse un post scriptum, scrivendo:
“Mi dispiace molto per averti mandato una lettera così lunga, ma non ho trovato abbastanza tempo per scriverne una più breve.”

Goethe

Immagine 4 di 4