Sapevate che Lev Tolstoj era pacifista?

Pochi sanno che Lev Tolstoj, oltre ad essere uno dei grandi della letteratura mondiale, nonché la penna di capolavori immortali come “Guerra e Pace” e “Anna Karenina”, era anche un grande pacifista. L’autore, proprio nell’incessante attività di convincere i suoi contemporanei che non fosse giusto fare la guerra e che, viceversa, si dovesse praticare una resistenza pacifica e non essere violenti contro tutte le creature, teneva lezioni, che riscuotevano grande successo e partecipazione.
Durante una di queste lezioni, un tizio del pubblico, dopo aver sentito Tolstoj parlare della necessità di non essere violenti con alcun animale, nemmeno con quello più feroce, gli chiese, provocatoriamente, cosa avrebbe dovuto fare se fosse stato attaccato da una tigre in una foresta. Tolstoj, per nulla scalfito da quella provocazione, rispose:

“Fai il meglio che puoi. Tanto non succede spesso.”

Lev Tolstoj

Immagine 1 di 8