Contenuto Principale
"La città punita" di Fabio Bertinetti (recensione di Rita Caramma)
Gli articoli - Le recensioni
Mercoledì 01 Dicembre 2010 21:10


 

recensione di Rita Caramma

Un intrigo nell'Anno Domini 1526. La storia è d’altri tempi, di tempi lontani, inquieti, irrequieti in quel di Roma, in un Roma raccontata, rivisitata da testi storici, ma non priva ancora oggi di stimoli fantastici e non equivocabili che costituiscono la linfa vitale di romanzi che in quegli anni affondano le radici della propria narrazione. "La città punita" di Fabio Bertinetti, scrittore già conosciuto con "Il viaggio di Raimondo", presenta la seconda parte di una trilogia che, a detta dell’autore, sarà presto conclusa. Nato a Roma, da sempre appassionato di ricerche storiche regala un testo corposo, riverente, vagamente diaristico, convincente e appagante per gli appassionati del genere. Lo stile è fluido, intriso di una chiarezza cronistica, che rivisita luoghi e
personaggi che divengono specchio di memorie secolari. Cavalieri coraggiosi, tradimenti orripilanti, mete vittoriose da raggiungere a tutti i costi divengono il sale di questo intrigo ambientato nell’Anno Domini 1526.

 

passo tratto dall'opera

"Nell’ampia scalinata della casa di Luigi Gonzaga risuonava il metallo delle armature. Un gruppo di cavalieri era appena entrato e dopo aver consegnato i cavalli agli stallieri della dimora, si dirigeva con passo veloce verso la stanza ove era sistemato il capitano de’ Medici. Raimondo aveva l’elmo sotto il braccio destro, mentre con il sinistro faceva eloquenti gesti al drappello che lo seguiva indicandogli di sbrigarsi. Erano riusciti a trovare Maestro Abramo il medico di origine Ebraica che già  mesi prima aveva curato Giovanni alla stessa gamba, per un colpo di archibugio ricevuto davanti a Pavia durante una scaramuccia. Il giovane De’Medici si addolorò alquanto per quella ferita che gli impedì di partecipare alla grande battaglia del febbraio del ’25. Questa volta sembrava più grave. Le tre libbre della palla di falconetto gli avevano ridotto l’arto in condizioni pietose e la stessa armatura, squarciandosi, era penetrata nelle carni contribuendo all’infezione. Mentre Raimondo percorreva la distanza che lo separava dal suo amico, era consapevole che l’unico modo per strapparlo da morte certa sarebbe stata l’amputazione. La porta si spalancò repentinamente e gli uomini che erano al capezzale del capitano si allarmarono, pensando a chissà quale irruzione, poi si tranquillizzarono vedendo Raimondo."

 >>> Approfondisci in libreria!!! <<<

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

Dai lettori...

Il matto con gli stivali di Marco...

Consigli e classifiche - I consigli dei lettori
Domenica 02 Aprile 2017
Il matto con gli stivali di Marco Miele (consigliato da Edoardo) Siamo arrivati al terzo episodio dei racconti del commissario Nero, al secolo Franco Danzi con questo breve ma denso di contenuti quot; Il Matto con gli stivaliquot;. Marco Miele (l'autore) chiude il cerchio( ma si potrebbe riaprire in qualsiasi momento) dei racconti dei compagni di...
Leggi tutto...

Nel mare ci sono i coccodrilli di...

Consigli e classifiche - I consigli dei lettori
Venerdì 31 Marzo 2017
Nel mare ci sono i coccodrilli di Fabio Geda (consigliato da Emilia ) Consiglio vivamente di leggere questo libro , soprattutto ai ragazzi che vogliono avvicinarsi alla lettura .Storia vera e attuale di un bambino , oramai adulto, che attraversa il mare con un gommone per salvare la propria vita .Trama avvincente e sensazionale ....
Leggi tutto...

Il matto con gli stivali di Marco...

Consigli e classifiche - I consigli dei lettori
Domenica 12 Marzo 2017
Il matto con gli stivali di Marco Miele (consigliato da erica) Giallo in maremma da leggere...
Leggi tutto...

1984 di George Orwell (consigliato...

Consigli e classifiche - I consigli dei lettori
Venerdì 03 Marzo 2017
1984 di George Orwell (consigliato da pino) 5/5...
Leggi tutto...
Consiglia anche tu!

Chi mi consiglia una poesia?

Paolo Conte - Alle prese con una verde milonga

Chi mi consiglia una poesia? - Le poesie

Alle prese con una verde milonga

Il musicista si diverte e si estenua…

e mi avrai, verde...


Leggi tutto...

Ugo Foscolo - In morte del fratello Giovanni

Chi mi consiglia una poesia? - Le poesie

Un dì, s'io non andrò sempre fuggendo
di gente in gente, me vedrai seduto
su la tua pietra, o...


Leggi tutto...

Io di più non posso darti (di Pedro Salinas)... molto molto bella... leggetela tutta!!!

Chi mi consiglia una poesia? - Le poesie

Io di più non posso darti.
Non sono che quello che sono.
Ah, come vorrei essere
sabbia, sole, in...


Leggi tutto...

Io ti chiesi (di Hermann Hesse)... bella...

Chi mi consiglia una poesia? - Le poesie

Io ti chiesi perché i tuoi occhi
si soffermano nei miei
come una casta stella del cielo
in un...


Leggi tutto...

I nuovi autori

Il Predestinato

Gli articoli - I nuovi autori
Immagine
*** Il Predestinato di Alessandro Nardone *** Dopo il successo di "Ti odio da morire", ecco...

Leggi tutto...

SCUSA MAMMA, SONO UN MOTOCICLISTA

Gli articoli - I nuovi autori
Immagine
*** SCUSA MAMMA, SONO UN MOTOCICLISTA di Vittorio Errico, Anna Mancarella, Francesco De Carlo ...

Leggi tutto...

Il Sentiero delle Cinque Pietre

Gli articoli - I nuovi autori
Immagine
*** Il Sentiero delle Cinque Pietre di Susan Pohl *** Cresciuta tra il rigore della madre...

Leggi tutto...

L'anima con la poesia viaggia in prima classe

Gli articoli - I nuovi autori
Immagine
*** L'anima con la poesia viaggia in prima classe di Valerio De Lorenzo *** Silloge...

Leggi tutto...

I passi

da Il cappotto (di Nicolaj V. Gogol')

Gli articoli - I passi dei libri

Akakij Akakievic se la camminava nella più festosa disposizione dei suoi sentimenti. Egli...


Leggi tutto...

da "Firmino" di Sam Savage

Gli articoli - I passi dei libri

Avevo sempre immaginato che la storia della mia vita, se un giorno l’avessi mai scritta,...


Leggi tutto...

da Una burla riuscita (di Italo Svevo)

Gli articoli - I passi dei libri

Mario Samigli era un letterato quasi sessantenne. Un romanzo ch'egli aveva pubblicato...


Leggi tutto...

da "Gomorra" di Roberto Saviano

Gli articoli - I passi dei libri

Il container dondolava mentre la gru lo spostava sulla nave. Come se stesse galleggiando...


Leggi tutto...

I racconti

Vita (di Vittorio Buttafava)

Gli articoli - I racconti

Sull’orlo di un laghetto un pescatore, immersa la canna nell’acqua, sta in attesa. Ha il volto...


Leggi tutto...

Il treno ha fischiato (di...

Gli articoli - I racconti

Farneticava. Principio di febbre cerebrale, avevano detto i medici...


Leggi tutto...

"Il pensatore" di Mahatma...

Gli articoli - I racconti

Un giorno, un pensatore indiano fece la seguente domanda ai suoi discepoli:

"Perchè le persone...


Leggi tutto...

Il grillo del signor Fabre...

Gli articoli - I racconti

Siamo a Londra. In una vasta e tumultuosa via alberata di Londra. Strepito di cavalli e di...


Leggi tutto...

Le recensioni

Oltre l'orizzonte (di Antonello De Sanctis) - recensione di Antonella Bogina

Gli articoli - Le recensioni

(recensione di Antonella Bogina)


 

Di questo libro mi ha subito colpito il fatto che fosse...


Leggi tutto...

La nona ora (di Maurizio Ponticello, Bietti)

Gli articoli - Le recensioni

In libreria il nuovo thriller di Maurizio Ponticello, scrittore, giornalista e vicepresidente...


Leggi tutto...

Nessun requiem per mia madre (di Claudiléia Lemes Dias, Fazi Editore) - recensione di Emilia Basile

Gli articoli - Le recensioni

"Nessun requiem per mia madre" è un libro da leggere tutto d'un fiato. Una figura di una madre...


Leggi tutto...

Il mondo sommerso (di Martina Savoia) - recensione di Eryr

Gli articoli - Le recensioni

"Il mondo sommerso" è un microcosmo sconosciuto, fatto di stanze bianche, di larghi corridoi,...


Leggi tutto...
Ricerca / Colonna destra

Chi è online

 1899 visitatori online