Contenuto Principale
"La città punita" di Fabio Bertinetti (recensione di Rita Caramma)
Gli articoli - Le recensioni
Mercoledì 01 Dicembre 2010 21:10


 

recensione di Rita Caramma

Un intrigo nell'Anno Domini 1526. La storia è d’altri tempi, di tempi lontani, inquieti, irrequieti in quel di Roma, in un Roma raccontata, rivisitata da testi storici, ma non priva ancora oggi di stimoli fantastici e non equivocabili che costituiscono la linfa vitale di romanzi che in quegli anni affondano le radici della propria narrazione. "La città punita" di Fabio Bertinetti, scrittore già conosciuto con "Il viaggio di Raimondo", presenta la seconda parte di una trilogia che, a detta dell’autore, sarà presto conclusa. Nato a Roma, da sempre appassionato di ricerche storiche regala un testo corposo, riverente, vagamente diaristico, convincente e appagante per gli appassionati del genere. Lo stile è fluido, intriso di una chiarezza cronistica, che rivisita luoghi e
personaggi che divengono specchio di memorie secolari. Cavalieri coraggiosi, tradimenti orripilanti, mete vittoriose da raggiungere a tutti i costi divengono il sale di questo intrigo ambientato nell’Anno Domini 1526.

 

passo tratto dall'opera

"Nell’ampia scalinata della casa di Luigi Gonzaga risuonava il metallo delle armature. Un gruppo di cavalieri era appena entrato e dopo aver consegnato i cavalli agli stallieri della dimora, si dirigeva con passo veloce verso la stanza ove era sistemato il capitano de’ Medici. Raimondo aveva l’elmo sotto il braccio destro, mentre con il sinistro faceva eloquenti gesti al drappello che lo seguiva indicandogli di sbrigarsi. Erano riusciti a trovare Maestro Abramo il medico di origine Ebraica che già  mesi prima aveva curato Giovanni alla stessa gamba, per un colpo di archibugio ricevuto davanti a Pavia durante una scaramuccia. Il giovane De’Medici si addolorò alquanto per quella ferita che gli impedì di partecipare alla grande battaglia del febbraio del ’25. Questa volta sembrava più grave. Le tre libbre della palla di falconetto gli avevano ridotto l’arto in condizioni pietose e la stessa armatura, squarciandosi, era penetrata nelle carni contribuendo all’infezione. Mentre Raimondo percorreva la distanza che lo separava dal suo amico, era consapevole che l’unico modo per strapparlo da morte certa sarebbe stata l’amputazione. La porta si spalancò repentinamente e gli uomini che erano al capezzale del capitano si allarmarono, pensando a chissà quale irruzione, poi si tranquillizzarono vedendo Raimondo."

 >>> Approfondisci in libreria!!! <<<

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

Dai lettori...

Il matto con gli stivali di Marco...

Consigli e classifiche - I consigli dei lettori
Domenica 02 Aprile 2017
Il matto con gli stivali di Marco Miele (consigliato da Edoardo) Siamo arrivati al terzo episodio dei racconti del commissario Nero, al secolo Franco Danzi con questo breve ma denso di contenuti quot; Il Matto con gli stivaliquot;. Marco Miele (l'autore) chiude il cerchio( ma si potrebbe riaprire in qualsiasi momento) dei racconti dei compagni di...
Leggi tutto...

Nel mare ci sono i coccodrilli di...

Consigli e classifiche - I consigli dei lettori
Venerdì 31 Marzo 2017
Nel mare ci sono i coccodrilli di Fabio Geda (consigliato da Emilia ) Consiglio vivamente di leggere questo libro , soprattutto ai ragazzi che vogliono avvicinarsi alla lettura .Storia vera e attuale di un bambino , oramai adulto, che attraversa il mare con un gommone per salvare la propria vita .Trama avvincente e sensazionale ....
Leggi tutto...

Il matto con gli stivali di Marco...

Consigli e classifiche - I consigli dei lettori
Domenica 12 Marzo 2017
Il matto con gli stivali di Marco Miele (consigliato da erica) Giallo in maremma da leggere...
Leggi tutto...

1984 di George Orwell (consigliato...

Consigli e classifiche - I consigli dei lettori
Venerdì 03 Marzo 2017
1984 di George Orwell (consigliato da pino) 5/5...
Leggi tutto...
Consiglia anche tu!

Chi mi consiglia una poesia?

Nizar Qabbani - L'amore mio mi chiede

Chi mi consiglia una poesia? - Le poesie

 

L'amore mio mi chiede:
"Qual è la differenza tra me e il cielo?"
La differenza è che 
se tu...


Leggi tutto...

E' bello, amore, sentirti vicino a me nella notte... (Pablo Neruda)

Chi mi consiglia una poesia? - Le poesie

E' bello, amore sentirti vicino a me nella notte,

invisibile nel tuo sonno, seriamente...


Leggi tutto...

Alicante (di Jacques Prevert)... sensuale... bella!

Chi mi consiglia una poesia? - Le poesie

Un'arancia sul tavolo
Il tuo vestito sul tappeto
E nel mio letto, tu
Dolce dono del presente
Leggi tutto...

Mistero di stelle (di Emilio Praga)

Chi mi consiglia una poesia? - Le poesie

Oh ditemi il segreto, erranti stelle,

Dei vostri eterni palpiti!

Qual desio vi commove il petto...


Leggi tutto...

I nuovi autori

Transmedia Creator

Gli articoli - I nuovi autori
Immagine
*** Transmedia Creator di Livio Ascione *** Impara a scrivere storie che possano...

Leggi tutto...

Le arance di Dubai

Gli articoli - I nuovi autori

Immagine
*** Le arance di Dubai di Cristina Costa *** Paolo Manfredi è un affermato cardiochirurgo...


Leggi tutto...

L'anima con la poesia viaggia in prima classe

Gli articoli - I nuovi autori
Immagine
*** L'anima con la poesia viaggia in prima classe di Valerio De Lorenzo *** Silloge...

Leggi tutto...

AUTOMATISMI

Gli articoli - I nuovi autori
Immagine
*** AUTOMATISMI di Francesco Siciliano *** “Automatismi” Francesco Siciliano ISBN/ASIN:...

Leggi tutto...

I passi

da La voce invisibile del vento (di Clara Sanchez)

Gli articoli - I passi dei libri

Uscirono da Madrid alle quattro del pomeriggio prendendo la A3 in direzione est. Julia aveva...


Leggi tutto...

da "Balzac e la Piccola Sarta cinese" di Dai Sijie

Gli articoli - I passi dei libri

Il capo del villaggio, un uomo sui cinquant'anni, era seduto a gambe incrociate al centro della...


Leggi tutto...

Un po' di Dostoevskij

Gli articoli - I passi dei libri

Alcuni brani tratti dalle opere maggiori del grande Dostoevskij...

 


Leggi tutto...

da Oblomov (di Ivan Goncarov)

Gli articoli - I passi dei libri

In via Gorochovaja, in una di quelle grandi case, la cui popolazione sarebbe stata sufficiente...


Leggi tutto...

I racconti

La vita è troppo bella per...

Gli articoli - I racconti

Ho perdonato errori quasi imperdonabili, ho provato a sostituire persone insostituibili e...


Leggi tutto...

Joseph Conrad e l'oceano

Gli articoli - I racconti

Quasi fosse troppo grande e troppo potente per le virtù comuni, l'oceano ignora compassione,...


Leggi tutto...

Praefectus (di Camillo...

Gli articoli - I racconti

La giornata è pessima, ma questo non mi inquieta. I primi sei anni del mio governatorato sono...


Leggi tutto...

"La sindrome Boodman" di...

Gli articoli - I racconti

“Ancora un momento, cara… Giusto il tempo di finire”.

Il giudice Boodman aveva pronunciato la...


Leggi tutto...

Le recensioni

Gaza. Restiamo umani (di Vittorio Arrigoni) - Recensione di Marco Longo

Gli articoli - Le recensioni

È ancora vivo Vittorio Arrigoni, non ha mai smesso di lottare. La sua battaglia è così attuale...


Leggi tutto...

"Intrighi e Nobiltà" di Luigi Imperatore (recensione di Sonia Argiolas)

Gli articoli - Le recensioni

Forse amo gli intrighi un po’ meno la nobiltà, di sicuro non amo particolarmente i gialli.
O, in...


Leggi tutto...

Fuori dal tempio. La Chiesa al servizio dell'umanità. (di Pierluigi Di Piazza) - recensione di Mauro Balbo

Gli articoli - Le recensioni

 

La Chiesa che don Pierluigi Di Piazza sogna non è la Chiesa delle gerarchie; non è quella...


Leggi tutto...

L'amore maestro (di Angelo Bona) - recensione di Paola Magalotti

Gli articoli - Le recensioni

Capita spesso che di un libro si dica:" Mi è piaciuto talmente tanto che l'ho letto tutto d'un...


Leggi tutto...
Ricerca / Colonna destra

Accedi



Chi è online

 2006 visitatori online