Contenuto Principale
I passi dei libri


da "La tempesta" di Kahlil Gibran
Gli articoli - I passi dei libri
Lunedì 06 Settembre 2010 21:09

Yusif El Fakhri aveva trent'anni quando si ritirò dalla società per andare a vivere in un eremo che si trovava nei pressi della Valle Kedeesha,nel Libano settentrionale. La gente dei villaggi vicini udì svariate storie riguardo a Yusif; alcuni raccontavano che la sua famiglia era nobile e ricca, e che egli amava una donna che l'aveva tradito, e proprio questo l'aveva indotto a condurre una vita solitaria, mentre altri dicevano che era un poeta e aveva abbandonato la città rumorosa per ritirarsi in quel luogo, dove avrebbe potuto annotare i suoi pensieri e comporre quel che l'ispirazione gli dettava; e molti erano sicuri che fosse un mistico che si beava del mondo spirituale, anche se la maggior parte della gente sosteneva che si trattasse di un pazzo.

 
da "Comallamore" di Ugo Riccarelli
Gli articoli - I passi dei libri
Lunedì 06 Settembre 2010 18:34

"Lei adesso mi chiede di raccontare."
Per un lungo istante il vecchio guardò la donna seduta di fronte a lui. Tra i loro volti ci saranno stati non più di due metri, un piccolo spazio di area libera e apparentemente vuota. Chi avesse sbirciato dall'esterno in quella stanza avrebbe infatti visto nient'altro che una donna e un vecchio seduti uno di fronte all'altra, su due comode poltrone.
La donna sorrideva per rompere il silenzio che si stava facendo imbarazzante.
Il vecchio aveva lo sguardo fisso su un punto della parete. Le braccia appoggiate sui braccioli della poltrona si muovevano con un leggero tremito.
Il tempo, tra loro, sembrava sospeso al suono delle ultime parole che avevano appena girato per la stanza.

 
<< Inizio < Prec. 21 22 23 24 25 26 27 Succ. > Fine >>

Pagina 27 di 27

Chi mi consiglia una poesia?

Certezza (di Antonia Pozzi, da "Lieve offerta" di Bietti Editore)... una delle più grandi poetesse del novecento...

Chi mi consiglia una poesia? - Le poesie

Tu sei l'erba e la terra, il senso

quando uno cammina a piedi scalzi

per un campo arato.


Leggi tutto...

Nazim Hikmet - Ciò che ho scritto di noi

Chi mi consiglia una poesia? - Le poesie

Ciò che ho scritto di noi è tutta una bugia
è la mia nostalgia
cresciuta sul ramo inaccessibile
è...


Leggi tutto...

Pablo Neruda - Posso scrivere i versi più tristi stanotte

Chi mi consiglia una poesia? - Le poesie

Posso scrivere i versi più tristi stanotte.
Scrivere, per esempio: "La notte è stellata,
e...

Leggi tutto...

Alda Merini - Sono folle di te amore

Chi mi consiglia una poesia? - Le poesie

Sono folle di te, amore
che vieni a rintracciare
nei miei trascorsi
questi giocattoli...


Leggi tutto...

I passi

da Fahrenheit 451 (di Ray Bradbury)

Gli articoli - I passi dei libri

Era una gioia appiccare il fuoco. Era una gioia speciale vedere le cose divorate, vederle...


Leggi tutto...

da Ulisse (di James Joyce)

Gli articoli - I passi dei libri

Solenne e paffuto, Buck Mulligan comparve dall'alto delle scale, portando un bacile di schiuma...


Leggi tutto...

da La piccola dea della fertilità (di Paul Mesa, Sperling & Kupfer)

Gli articoli - I passi dei libri

Quella che nel bagno della camera 314 sta bucando un preservativo è Bica (1,49 m; bevanda...


Leggi tutto...

da Le dieci donne del cavalirere (di Arto Paasilinna)

Gli articoli - I passi dei libri

La morte arriva sbuffando come una mostruosa locomotiva a vapore e stritola chiunque si trovi...


Leggi tutto...

I racconti

Joseph Conrad e l'oceano

Gli articoli - I racconti

Quasi fosse troppo grande e troppo potente per le virtù comuni, l'oceano ignora compassione,...


Leggi tutto...

Ballate come se nessuno vi...

Gli articoli - I racconti

Per tanto tempo ho avuto la sensazione che la vita sarebbe presto cominciata, la vera vita! Ma...


Leggi tutto...

Impenetrabile e senza...

Gli articoli - I racconti

Quasi fosse troppo grande e troppo potente per le virtù comuni, l'oceano ignora compassione,...


Leggi tutto...

"Il biglietto da visita"...

Gli articoli - I racconti

Alcune volte nella vita accadono fatti insoliti che non si possono spiegare; sarà il tempo a...


Leggi tutto...

Le recensioni

Alienor (di Gloriana Orlando) - recensione di Angelica Ruggeri... Un affascinante intreccio di passato e presente...

Gli articoli - Le recensioni

 

Un lontano passato, un castello, un’amor de lohn (un amore da lontano), lettere, un diario......


Leggi tutto...

La piccola dea della fertilità (di Paul Mesa, Sperling & Kupfer) - recensione di Giancarlo Giuliani

Gli articoli - Le recensioni

Paul Mesa ci regala un personaggio femminile assolutamente originale, allo stesso tempo...


Leggi tutto...

Lettera a un bambino mai nato (di Oriana Fallaci) - recensione di Ilaria de Lillo

Gli articoli - Le recensioni

Non è una questione di femminismo, forse di religione, politica, filosofia ma sicuramente è un...


Leggi tutto...

Il terrazzino dei gerani timidi (di Anna Marchesini) - recensione di Davide Dotto

Gli articoli - Le recensioni

Pare introducano, i gerani, una vita al minimo, sonnolenta, nel loro aspetto convalescente e...


Leggi tutto...
Ricerca / Colonna destra

Accedi



Chi è online

 240 visitatori online