Contenuto Principale
L'improbabile teoria del tacco
Gli articoli - I passi dei libri
Mercoledì 07 Settembre 2011 09:24

È il turno della mia teoria sui tacchi femminili. Esempio della mia tendenza ad analizzare, ed a ricercare, il significato nei particolari.

In sostanza, le parlo di come nel tempo abbia imparato a riconoscere il tipo di donna, senza guardarla direttamente, dal solo rumore che produce con i tacchi.

La donna bellissima, femminile, che usa profumi leggeri ed è passiva a letto, che genera un suono lento, mai pesante, in alcuni momenti incerto, ma continuo, sempre aderente al terreno. 

La donna giovane, fresca e dinamica, che genera un passo breve, un ritmo alto, deciso, piacevole, non invadente, e che a letto ha trovato un suo equilibrio, il giusto dosaggio di sperimentazione ed amore.

La donna piccola, di mezza età, una volta piacente, svelta nei movimenti, elettrica ed attiva sotto le lenzuola, che produce un battito difficile da conteggiare, epilettico, del tipo so tutto io, faccio tutto io, miglioro giorno dopo giorno e mantengo il controllo su me stessa... (continua)

 

La donna per nulla piacente, anzi direi piuttosto bruttina, che al rumore sazio del tacco, a volte alterna quello nauseante della pianta del tallone, che si stacca ritmicamente dal plantare appiccicaticcio del sandalo.

La donna appesantita nel fisico, quella che non fa più sesso da tanto,  che mantiene l’equilibrio con un passo davvero urtante, dal volume elevato e che denota piedi divergenti.

La donna femminile ed insicura, timida, a volte più giovane, a volte meno, quella che nella vita fa ciò che può, si adatta alle situazioni, senza l’ambizione di tenere tutto sotto controllo, quella che a letto vuole essere presa nelle posizioni che non s’aspetta, e che piuttosto che rumore di tacco, emette il fruscio timido della suola anteriore che scivola sul pavimento, quasi non volesse fare rumore, disturbare.

La donna matura, madre di famiglia, che fa di rado sesso moderato, ponderato e parco di piacere con il marito, e che con tacco gommato produce un suono sordo, tranquillizzante, in grado di spegnere ogni fantasia sessuale, in nome del rispetto della maternità e dei principi alti della famiglia.

 

Consulta la fantastica BASE DATI DEI CONSIGLI!!!

--> la BASE DATI DEI CONSIGLI!!!

Consulta ed inserisci qui le Pillole dei Lettori!!!

--> le Pillole dei Lettori!!!

Pubblicizza il tuo Blog!!!

--> il tuo Blog!!!

Inviaci recensioni, racconti, poesie!!!

--> collabora con noi!!!

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER!!!

--> Ricevi sulla tua email i nostri consigli!!!

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

Dai lettori...

Il matto con gli stivali di Marco...

Consigli e classifiche - I consigli dei lettori
Domenica 02 Aprile 2017
Il matto con gli stivali di Marco Miele (consigliato da Edoardo) Siamo arrivati al terzo episodio dei racconti del commissario Nero, al secolo Franco Danzi con questo breve ma denso di contenuti quot; Il Matto con gli stivaliquot;. Marco Miele (l'autore) chiude il cerchio( ma si potrebbe riaprire in qualsiasi momento) dei racconti dei compagni di...
Leggi tutto...

Nel mare ci sono i coccodrilli di...

Consigli e classifiche - I consigli dei lettori
Venerdì 31 Marzo 2017
Nel mare ci sono i coccodrilli di Fabio Geda (consigliato da Emilia ) Consiglio vivamente di leggere questo libro , soprattutto ai ragazzi che vogliono avvicinarsi alla lettura .Storia vera e attuale di un bambino , oramai adulto, che attraversa il mare con un gommone per salvare la propria vita .Trama avvincente e sensazionale ....
Leggi tutto...

Il matto con gli stivali di Marco...

Consigli e classifiche - I consigli dei lettori
Domenica 12 Marzo 2017
Il matto con gli stivali di Marco Miele (consigliato da erica) Giallo in maremma da leggere...
Leggi tutto...

1984 di George Orwell (consigliato...

Consigli e classifiche - I consigli dei lettori
Venerdì 03 Marzo 2017
1984 di George Orwell (consigliato da pino) 5/5...
Leggi tutto...
Consiglia anche tu!

Chi mi consiglia una poesia?

Lamento (di Hermann Hesse)... veramente bella... leggetela!!!

Chi mi consiglia una poesia? - Le poesie

 

A noi non è concesso di essere. Siamo solo flusso,

docili ci adattiamo ad ogni forma:

il...


Leggi tutto...

Pablo Neruda - Corpo di donna

Chi mi consiglia una poesia? - Le poesie
Corpo di donna, bianche colline, cosce bianche,
tu appari al mondo nell'atto dell'offerta.
Il...

Leggi tutto...

Al cor gentil rempaira sempre amore (di Guido Guinizelli)

Chi mi consiglia una poesia? - Le poesie

Al cor gentil rempaira sempre amore
come l'ausello in selva a la verdura;
né fe' amor anti che...


Leggi tutto...

Pablo Neruda - Ma del tuo amore si vanno tingendo le mie parole. Tutto ti prendi tu, tutto.

Chi mi consiglia una poesia? - Le poesie

Perchè tu possa ascoltarmi le mie parole
si fanno sottili, a volte,
come impronte di gabbiani...


Leggi tutto...

I nuovi autori

Stelle di polvere

Gli articoli - I nuovi autori
Immagine
*** Stelle di polvere di Enrico Mattioli *** Un'incursione nel mondo dell'arte e dello...

Leggi tutto...

Storia di una matita

Gli articoli - I nuovi autori
Immagine
*** Storia di una matita di Michele D'Ignazio *** Lapo si è appena trasferito in una grande...

Leggi tutto...

Fiore di vetro

Gli articoli - I nuovi autori
Immagine
*** Fiore di vetro di Stefano Massetani *** Una poesia di protesta, un dibattersi tenace...

Leggi tutto...

IL GIORNO SENZA DOMANI

Gli articoli - I nuovi autori
Immagine
*** IL GIORNO SENZA DOMANI di Angelo Amato de Serpis *** Un racconto giovane, dal sapore...

Leggi tutto...

I passi

da "Le regole della casa del sidro" di John Irving

Gli articoli - I passi dei libri

Nell'ospedale dell'orfanotrofio - reparto maschi a St. Cloud's, nel Maine - due infermiere...


Leggi tutto...

da Il teatro di Sabbath (di Philip Roth)

Gli articoli - I passi dei libri

"Giura che non scoperai più le altre o fra noi è finita.
Questo l’ultimatum, il delirante,...


Leggi tutto...

da "Mille splendidi soli" di Khaled Hosseini

Gli articoli - I passi dei libri

Imparalo adesso e imparalo bene, figlia mia. Come l'ago della bussola segna il nord, così il...


Leggi tutto...

da "L'eleganza del riccio" di Muriel Barbery

Gli articoli - I passi dei libri

Il bello è ciò che cogliamo mentre sta passando. È l'effimera configurazione delle cose nel...


Leggi tutto...

I racconti

Caporali si nasce (di...

Gli articoli - I racconti

L'umanità l'ho divisa in due categorie di persone: uomini e caporali.
Leggi tutto...

Il treno ha fischiato (di...

Gli articoli - I racconti

Farneticava. Principio di febbre cerebrale, avevano detto i medici...


Leggi tutto...

Porto meco uomini di...

Gli articoli - I racconti

Porto meco uomini di quest'isola e delle altre da me visitate i quali faranno testimonianza di...


Leggi tutto...

"La gobba del cammello" di...

Gli articoli - I racconti

Narrerò ora, nel secondo racconto, come spuntò la gobba al Cammello. All'inizio del mondo,...


Leggi tutto...

Le recensioni

I mezzi volti (di Carla Cucca) - recensione di Augusto Galli

Gli articoli - Le recensioni

I MEZZI VOLTI

 

recensione di Augusto Galli

Scorri le pagine e senti un suono di voci che si intrecciano,...


Leggi tutto...

La lunga attesa dell'angelo (di Melania G. Mazzucco) - recensione di Anna Maria Pinna

Gli articoli - Le recensioni

La lettura dell’appassionante romanzo, non biografia, “La lunga attesa dell’angelo” della...


Leggi tutto...

Mandami una farfalla (di Alessio Masciulli)... da una storia vera e carica di umanità...

Gli articoli - Le recensioni

"Mandami una farfalla" è il prosieguo del romanzo "Credevo bastasse amare", dove l'autore,...


Leggi tutto...

Non farmi male (di Matteo Grimaldi) - recensione di Monica Morgana

Gli articoli - Le recensioni

 

Sette racconti. Brevi squarci di vite costrette ad affrontare situazioni tormentose ritratte...


Leggi tutto...
Ricerca / Colonna destra

Accedi



Chi è online

 547 visitatori online