Contenuto Principale
Fuori dal tempio. La Chiesa al servizio dell'umanità. (di Pierluigi Di Piazza) - recensione di Mauro Balbo
Gli articoli - Le recensioni
Lunedì 30 Maggio 2011 20:09

 

La Chiesa che don Pierluigi Di Piazza sogna non è la Chiesa delle gerarchie; non è quella agghindata con preziosi paramenti; non è quella dei titoli onorifici. Piuttosto, è la Chiesa che fa della testimonianza il suo punto di forza; è la Chiesa che guarda di più all'essenziale; è quella che alza la voce per difendere chi, quella voce, non l'ha più. Continuiamo? E' quella Chiesa che, mentre accoglie separati a cui non rifiuta la Comunione, non esprime giudizi, ma si rimette al Giudizio di Colui che tutto sa; è quella Chiesa che dovrebbe aver timore di una sola cosa: quella di non parlare abbastanza del suo Maestro, di quel Dio apparso in forma umana 2000 e più anni or sono.

Il Maestro, già: il protagonista principale del suo libro “Fuori dal tempio. La Chiesa al servizio dell'umanità”, edito da Laterza, il riferimento principe nella vita, e nelle scelte di vita, che l'autore compie ogni giorno. Scelte coerenti con il lascito del Maestro: non esteriorità, ma interiorità. A partire dall'abito: l'abito non fa il monaco, e quant'è vero questo proverbio nella predilezione di don Pierluigi per i vestiti “civili”. Un prete è tale per la coerenza che dimostra con il messaggio del Maestro, non per la talare che, per inciso, non porta più quasi nessun sacerdote.

La Chiesa non parla spesso del suo Maestro: perché? E' troppo provocatorio per se stessa e, parimenti, poco credibile agli occhi degli altri? Dove scorgiamo, al giorno d'oggi, il volto del Maestro? Di certo non nella Chiesa: lì Dio non è unico, ma viene scisso a seconda delle categorie. C'è il Dio dei ricchi e quello dei poveri; quello dei razzisti e quello di coloro i quali accolgono il Maestro, che si riconosce in chi necessita di quell'accoglienza. L'accoglienza, quella che è degna di tale nome, che, bisognerà pure ammetterlo, è opera della Chiesa: opera che è svolta in supplenza dello Stato. Se pure la Chiesa molto ha operato nel campo dell'accoglienza, poco ci ha riflettuto sopra: ancor meno ha promosso una cultura dell'accoglienza. Poteva essere un valido supporto d'idee alla politica e a chi fa le leggi, e non s'è mossa. Proprio nella Lettera di Natale 2009, che funge da prologo al libro di don Pierluigi, viene auspicata una Chiesa che sia “veramente capace di uscire dal tempio e camminare con l'umanità per contribuire a renderla più umana”.

(recensione di Mauro Balbo)

 

Per ricevere sulla tua mail consigli e articoli sui libri più belli da leggere e notizie dal mondo della letteratura, diventa amico di "Chi mi consiglia un libro?" richiedendo l'amicizia a questo profilo:

http://www.facebook.com/chimiconsigliaunlibro

Siamo già tantissimi!!! Ti aspettiamo!!!

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

Dai lettori...

Il matto con gli stivali di Marco...

Consigli e classifiche - I consigli dei lettori
Domenica 02 Aprile 2017
Il matto con gli stivali di Marco Miele (consigliato da Edoardo) Siamo arrivati al terzo episodio dei racconti del commissario Nero, al secolo Franco Danzi con questo breve ma denso di contenuti quot; Il Matto con gli stivaliquot;. Marco Miele (l'autore) chiude il cerchio( ma si potrebbe riaprire in qualsiasi momento) dei racconti dei compagni di...
Leggi tutto...

Nel mare ci sono i coccodrilli di...

Consigli e classifiche - I consigli dei lettori
Venerdì 31 Marzo 2017
Nel mare ci sono i coccodrilli di Fabio Geda (consigliato da Emilia ) Consiglio vivamente di leggere questo libro , soprattutto ai ragazzi che vogliono avvicinarsi alla lettura .Storia vera e attuale di un bambino , oramai adulto, che attraversa il mare con un gommone per salvare la propria vita .Trama avvincente e sensazionale ....
Leggi tutto...

Il matto con gli stivali di Marco...

Consigli e classifiche - I consigli dei lettori
Domenica 12 Marzo 2017
Il matto con gli stivali di Marco Miele (consigliato da erica) Giallo in maremma da leggere...
Leggi tutto...

1984 di George Orwell (consigliato...

Consigli e classifiche - I consigli dei lettori
Venerdì 03 Marzo 2017
1984 di George Orwell (consigliato da pino) 5/5...
Leggi tutto...
Consiglia anche tu!

Chi mi consiglia una poesia?

Venivi innanzi uscendo dalla notte... (di Ezra Pound)

Chi mi consiglia una poesia? - Le poesie

Venivi innanzi uscendo dalla notte
recavi fiori in mano
ora uscirai fuori da una folla confusa,


Leggi tutto...

Qui io ti amo (Pablo Neruda) Leggetela tutta perché e bellissima!!!

Chi mi consiglia una poesia? - Le poesie

Qui io ti amo.
Tra i pini scuri si srotola il vento.
Brilla fosforescente la luna su acque...


Leggi tutto...

Donna... secoli di luce... velluto d'amore... albe e nebbie... laghi generosi di acque vergini... e quanto ancora...

Chi mi consiglia una poesia? - Le poesie

Quanto hai dato donna:
secoli di luce
che non hanno riflesso le coscienze
ingoiate da abissi di...


Leggi tutto...

Se potessi vivere di nuovo la mia vita (di Jorge Luis Borges)

Chi mi consiglia una poesia? - Le poesie

Se potessi vivere di nuovo la mia vita.
Nella prossima cercherei di commettere più errori.
Non...


Leggi tutto...

I nuovi autori

Solo in apparenza

Gli articoli - I nuovi autori
Immagine
*** Solo in apparenza di Vinci Formica *** "Solo in apparenza", romanzo d'esordio...

Leggi tutto...

Amo la cucina calabrese

Gli articoli - I nuovi autori
Immagine
*** Amo la cucina calabrese di Rina Scalise *** A coloro a cui piace sperimentare la cucina...

Leggi tutto...

ASTRALABIUS

Gli articoli - I nuovi autori
Immagine
*** ASTRALABIUS di Maura Maffei *** Storia d'amore, d'amicizia e di fede ambientata nella...

Leggi tutto...

All'ombra della Luna Nuova

Gli articoli - I nuovi autori
Immagine
*** All'ombra della Luna Nuova di Sara Albanese *** Ann, una giovane maestra di scuola di...

Leggi tutto...

I passi

Un po' di Pasolini

Gli articoli - I passi dei libri

 

da "Ragazzi di vita"
Era una caldissima giornata di luglio. Il Riccetto che doveva farsi la...


Leggi tutto...

da Gli ingredienti segreti dell'amore (di Nicolas Barreau)... ecco l'incipit... leggetelo!!!

Gli articoli - I passi dei libri

L'anno scorso, a novembre, un libro mi ha salvato la vita.

Una cosa alquanto improbabile, lo...


Leggi tutto...

da Il grande gatsby (di Francis Scott Fitzgerald)

Gli articoli - I passi dei libri

Negli anni più vulnerabili della giovinezza, mio padre mi diede un consiglio che non mi è mai...


Leggi tutto...

da "Il giovane Holden" di Jerome David Salinger

Gli articoli - I passi dei libri

Se davvero avete voglia di sentire questa storia, magari vorrete sapere prima di tutto dove...


Leggi tutto...

I racconti

Il grillo del signor Fabre...

Gli articoli - I racconti

Siamo a Londra. In una vasta e tumultuosa via alberata di Londra. Strepito di cavalli e di...


Leggi tutto...

Il cuore rivelatore (di...

Gli articoli - I racconti

Sì; è vero – sono nervosissimo, spaventevolmente nervoso – e lo sono stato sempre; ma perché...


Leggi tutto...

"Il biglietto da visita"...

Gli articoli - I racconti

Alcune volte nella vita accadono fatti insoliti che non si possono spiegare; sarà il tempo a...


Leggi tutto...

"L'indovina" di Stefano Benni

Gli articoli - I racconti

L’indovina Amalia, famosa cartomante, accolse il cliente nel suo studio.
Sul tavolo c’erano una...

Leggi tutto...

Le recensioni

Un viaggio nell'impero sovietico (recensione di Marco Longo)

Gli articoli - Le recensioni

Se si ama la storia ma non si ha la possibilità di viaggiare per riviverla, allora basta...


Leggi tutto...

Il profumo delle foglie di limone (di Clara Sanchez)

Gli articoli - Le recensioni

Spagna, Costa Blanca. Il sole è ancora molto caldo nonostante sia già settembre inoltrato. Per...


Leggi tutto...

Nessun requiem per mia madre (di Claudiléia Lemes Dias, Fazi Editore) - recensione di Emilia Basile

Gli articoli - Le recensioni

"Nessun requiem per mia madre" è un libro da leggere tutto d'un fiato. Una figura di una madre...


Leggi tutto...

Qualcosa di scritto (di Emanuele Trevi, Ponte Alle Grazie)

Gli articoli - Le recensioni

"Sono rarissimi gli incontri che davvero, come si dice, lasciano un segno. Parlo di un segno...


Leggi tutto...
Ricerca / Colonna destra

Accedi



Chi è online

 656 visitatori online