Contenuto Principale
Oltre l'orizzonte (di Antonello De Sanctis) - recensione di Antonella Bogina
Gli articoli - Le recensioni
Friday, 18 February 2011 17:25
There are no translations available.

(recensione di Antonella Bogina)


 

Di questo libro mi ha subito colpito il fatto che fosse scritto da un noto paroliere di cui adoravo molte canzoni; l'ho acquistato e ne sono stata conquistata, pagina dopo pagina; narra del bellissimo rapporto tra una madre, Marta, ed il figlio 40enne, Matteo, che scopre improvvisamente che la madre è malata di tumore.

Senza esitare, Matteo sovverte tutte le proprie priorità e rinunciando alla sua vita precedente, un po' bislacca e sconclusionata, si dedica completamente  alla madre.

Sono vari gli stati d'animo che si alternano in chi assapora questo romanzo: ti cattura subito la sua scorrevolezza, la descrizione mirabile dei personaggi che, via via, si affacciano e che circondano Matteo, il protagonista; ti conquista l'amore sconfinato di Matteo per la madre, ti sorprende la descrizione del bellissimo rapporto di Matteo bambino col nonno; è unico e quasi invidiabile il legame affettuoso tra Matteo, Chiara ed Andrea, i suoi 2 fratelli, è complicato, invece, l'amore che lega Matteo prima a Giulia e poi a Monique.

Ma soprattutto è straordinaria la forza con cui Matteo affronta la malattia della madre, la sua tenacia ed il bel rapporto tra Marta ed i suoi 3 figli, così gratificante da generare un clima sereno che determinerà, addirittura, il rallentare della malattia. 

 

Una grande lezione di vita per tutti noi, per tutti coloro che si trovano quotidianamente ad affrontare quelle difficili prove che la vita, talvolta inaspettatamente, ci sottopone.

Sono stupende le riflessioni che Matteo fa nel corso del suo racconto, nel dipanarsi della storia che si conclude con un epilogo strepitoso, suggestivo ed emozionante, tanto quanto l'intero romanzo.

Arrivati alla parola "fine", si chiude a malincuore il libro e, avete presente quando ci si trova al cinema ed il film in proiezione termina, le luci si accendono, lo schermo si spegne e si avverte una fastidiosissima sensazione, come lo svegliarsi improvvisamente da un bel sogno?

Ecco, quando termina questo libro accade esattamente la stessa cosa: ma si può sempre rimediare, ricominciando la lettura... capitolo 1 : "io mi chiamo Matteo" e le emozioni tornano ad avvolgerci.


 

L'autore, fra l'altro, visti i temi affrontati nel libro, ha deciso di devolvere parte dei propri diritti alla Ricerca sul cancro, quindi, oltre a leggere un bellissimo romanzo, chi lo acquisterà sosterrà anche una nobile causa.

 

(recensione di Antonella Bogina)

 

Add comment

Security code
Refresh

Dai lettori...

Il matto con gli stivali di Marco...

Consigli e classifiche - I consigli dei lettori
Sunday, 02 April 2017
There are no translations available.Il matto con gli stivali di Marco Miele (consigliato da Edoardo) Siamo arrivati al terzo episodio dei racconti del commissario Nero, al secolo Franco Danzi con questo breve ma denso di contenuti quot; Il Matto con gli stivaliquot;. Marco Miele (l'autore) chiude il cerchio( ma si potrebbe riaprire in qualsiasi momento) dei racconti dei compagni di...
Read more...

Nel mare ci sono i coccodrilli di...

Consigli e classifiche - I consigli dei lettori
Friday, 31 March 2017
There are no translations available.Nel mare ci sono i coccodrilli di Fabio Geda (consigliato da Emilia ) Consiglio vivamente di leggere questo libro , soprattutto ai ragazzi che vogliono avvicinarsi alla lettura .Storia vera e attuale di un bambino , oramai adulto, che attraversa il mare con un gommone per salvare la propria vita .Trama avvincente e sensazionale ....
Read more...

Il matto con gli stivali di Marco...

Consigli e classifiche - I consigli dei lettori
Sunday, 12 March 2017
There are no translations available.Il matto con gli stivali di Marco Miele (consigliato da erica) Giallo in maremma da leggere...
Read more...

1984 di George Orwell (consigliato...

Consigli e classifiche - I consigli dei lettori
Friday, 03 March 2017
There are no translations available.1984 di George Orwell (consigliato da pino) 5/5...
Read more...
Consiglia anche tu!

Chi mi consiglia una poesia?

Non sono tua (di Sara Teasdale)

Chi mi consiglia una poesia? - Le poesie
There are no translations available.

Non sono tua, tu non mi sai annullare,
anche se a questo il...


Read more...

Alda Merini - La terra santa

Chi mi consiglia una poesia? - Le poesie
There are no translations available.

Pensiero, io non ho più parole.
Ma cosa sei tu in sostanza?
Read more...

Via del campo (di Fabrizio De André)

Chi mi consiglia una poesia? - Le poesie
There are no translations available.

Via del Campo c'è una graziosa
gli occhi grandi color di...


Read more...

Sinfonia azzurra (di Ada Negri)... davvero bella...

Chi mi consiglia una poesia? - Le poesie
There are no translations available.

"E allor che il giorno apparve con fresco riso roseo su...


Read more...

I nuovi autori

Le cose come stanno

Gli articoli - I nuovi autori
There are no translations available.

Immagine
*** Le cose come stanno di Tina Caramanico *** Due madri...

Read more...

La guardiana

Gli articoli - I nuovi autori
There are no translations available.

Immagine
*** La guardiana di Floriana Laurenza *** Angy, ex...

Read more...

Essere Melvin

Gli articoli - I nuovi autori
There are no translations available.

Immagine
*** Essere Melvin di Vittorio De Agrò *** ESSERE MELVIN ...


Read more...

Iris Lily

Gli articoli - I nuovi autori
There are no translations available.

Immagine
*** Iris & Lily di Angela & Julie Scipioni *** Iris...

Read more...

I passi

da Il fantasma di Canterville (di Oscar Wilde)

Gli articoli - I passi dei libri
There are no translations available.

Quando il signor Hiram B. Otis, l'ambasciatore degli Stati...


Read more...

da Oblomov (di Ivan Goncarov)

Gli articoli - I passi dei libri
There are no translations available.

In via Gorochovaja, in una di quelle grandi case, la cui...


Read more...

Krisztina (da "Le motivazioni di Elena" di Giancarlo Giuliani)

Gli articoli - I passi dei libri
There are no translations available.

Novità rispetto a ieri è la presenza di Krisztina, una...


Read more...

da Il grande gatsby (di Francis Scott Fitzgerald)

Gli articoli - I passi dei libri
There are no translations available.

Negli anni più vulnerabili della giovinezza, mio padre mi...


Read more...

I racconti

Impenetrabile e senza...

Gli articoli - I racconti
There are no translations available.

Quasi fosse troppo grande e troppo potente per le virtù...


Read more...

Risveglio (di Anthony De...

Gli articoli - I racconti
There are no translations available.

Un tale bussa alla porta di suo figlio: "Paolo",
dice,...


Read more...

"La gobba del cammello" di...

Gli articoli - I racconti
There are no translations available.

Narrerò ora, nel secondo racconto, come spuntò la gobba al...


Read more...

La morte dell'impiegato...

Gli articoli - I racconti
There are no translations available.

Una magnifica sera un non meno magnifico usciere, Ivàn...


Read more...

Le recensioni

Utopia e disincanto (di Claudio Magris) - recensione di Davide Dotto

Gli articoli - Le recensioni
There are no translations available.

Quando Nietzsche parla di Super-uomo, il termine da lui...


Read more...

La strada tra noi (di Nigel Farndale, De Agostini) - Due storie lontane nel tempo riunite dalla mano del destino

Gli articoli - Le recensioni
There are no translations available.

“Dal suo osservatorio privilegiato, una portafinestra che...


Read more...

Lettera a un bambino mai nato (di Oriana Fallaci) - recensione di Ilaria de Lillo

Gli articoli - Le recensioni
There are no translations available.

Non è una questione di femminismo, forse di religione,...


Read more...

Bella Napoli (di Vincenzo Moretti) - recensione di Giuseppe Picano

Gli articoli - Le recensioni
There are no translations available.

Sono napoletano anche se vivo da molti anni in provincia di...


Read more...
Ricerca / Colonna destra

Chi è online

We have 1812 guests online