Aside story. La fatica delle vacanze (di Sabina Borgatti e Ivo Stefano Germano, goWare)
Gli articoli - I nuovi autori
Martedì 19 Settembre 2017 12:07

Si divertono, ma non per castigare costumanze, ben più, le scostumatezze delle ferie non più vacanze.

Si divertono grazie a una sinfonia sintattica a quattro mani su una delle forme più evidenti della schiavitù contemporanea: quella del tempo libero e delle ferie. Una fatica, un lavoro, una sfida inane, un conto alla rovescia col destino, le fatiche, le ruote bloccate di un trolley. Un grande e piccolo bluff su cui ridere, sorridere. Con sano distacco e senza proiettare nessuna attesa se non quella di una delle parole più belle al mondo: routine. Come in quel tango bailado da Corto Maltese nel mese di giugno del 1923 in "Ya todo a media luz". Ogni figura, una parola. Ogni passo, un capitolo. Fra dodici lunedì è Natale. Ottimo.

 

Commenti  

 
#1 Guest 2021-02-10 17:10
how to use tinder , tinder sign up
[url="http://ti nderdatingsiteu s.com/?"]tinder online
 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna