Margherita (di Tucci Francesca Myriam)
Gli articoli - I nuovi autori
Martedì 16 Giugno 2015 15:02

Immagine
“Storia di violenza di genere, Margherita” nasce dall’idea di fare della scrittura un mezzo per affrontare tematiche sociali contemporanee in una forma che, dall’esperienza individuale, sfocia in quelle collettive, per cui una storia diventano le storie. Una vita sono le vite. E’ un romanzo basato su una storia vera in cui la protagonista, Margherita, è vittima due volte: di violenza da parte del suo compagno e di una giustizia parziale. In uno scarto temporale in cui tempo della storia e tempo del racconto non coincidono, Margherita, tramite l’esperienza del coma, conseguente alla violenza subita, racconterà di sé e creerà o farà parlare altre vite, in un percorso che induce a riflettere sull’abuso, sull’amore e i suoi disagi, sulla morte, sulla violenza di genere, figlia, quest’ultima, di una cultura da cui affrancarsi. Quando Margherita si risveglierà, la verità che, con lucidità metterà a nudo, sarà ben più amara e crudele della realtà raccontata. È la verità che vive nascosta in fondo all’animo di una donna che sa cosa significhi un’identità e una dignità mutilate dalla violenza per il solo fatto di essere donna. La dura realtà che emerge nelle conclusioni del racconto, con la nota finale, le considerazioni e i dati statistici, fa del libro un simbolo di lotta e resistenza alla violenza di genere.

 

Commenti  

 
#1 Guest 2021-02-05 04:32
tinder app , tinder app
[url="http://ti nderdatingsiteu s.com/?"]tindr
 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna