Contenuto Principale
da "La campana di vetro" di Sylvia Plath
Gli articoli - I passi dei libri
Mercoledì 10 Novembre 2010 11:21

Fu un'estate strana, soffocante, l'estate in cui i Rosenberg morirono sulla sedia elettrica, e io ero a New York e mi sentivo come un'anima persa. Io le condanne a morte non le reggo. L'idea della sedia elettrica, poi, mi fa star male fisicamente, e i giornali non parlavano d'altro: titoloni che mi guardavano fisso a ogni angolo di strada e all'imboccatura di ogni stazione della metropolitana con quell'odore di noccioline stantie. Non che mi riguardasse, ma non potevo fare a meno di domandarmi che effetto faceva, essere bruciati vivi lungo tutti i nervi.
Deve essere la cosa più orrenda che esiste, pensavo.

Cenni su Sylvia Plath

Conosciuta principalmente per le sue poesie, ha anche scritto il romanzo semi-autobiografico La campana di vetro (The Bell Jar) sotto lo pseudonimo di Victoria Lucas. La protagonista del libro, Esther Greenwood, è una brillante studentessa dello Smith College, che inizia a soffrire di psicosi durante un tirocinio presso un giornale di moda newyorkese. La trama ha un parallelo nella vita della Plath, che ha trascorso un periodo presso la rivista femminile Mademoiselle, successivamente al quale, in preda a un forte stato di depressione, ha tentato il suicidio.

Assieme ad Anne Sexton, la Plath è stata l'autrice che più ha contribuito allo sviluppo del genere della poesia confessionale, iniziato da Robert Lowell e W. D. Snodgrass. Autrice anche di vari racconti e di un unico dramma teatrale a tre voci, per lunghi periodi della sua vita ha tenuto un diario, di cui sono state pubblicate le numerose parti sopravvissute. Parti del diario sono invece state distrutte dall'ex-marito, il poeta laureato inglese Ted Hughes, da cui ebbe due figli, Frieda Rebecca e Nicholas. Morì suicida all'età di trentuno anni.

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

Dai lettori...

Il matto con gli stivali di Marco...

Consigli e classifiche - I consigli dei lettori
Domenica 02 Aprile 2017
Il matto con gli stivali di Marco Miele (consigliato da Edoardo) Siamo arrivati al terzo episodio dei racconti del commissario Nero, al secolo Franco Danzi con questo breve ma denso di contenuti quot; Il Matto con gli stivaliquot;. Marco Miele (l'autore) chiude il cerchio( ma si potrebbe riaprire in qualsiasi momento) dei racconti dei compagni di...
Leggi tutto...

Nel mare ci sono i coccodrilli di...

Consigli e classifiche - I consigli dei lettori
Venerdì 31 Marzo 2017
Nel mare ci sono i coccodrilli di Fabio Geda (consigliato da Emilia ) Consiglio vivamente di leggere questo libro , soprattutto ai ragazzi che vogliono avvicinarsi alla lettura .Storia vera e attuale di un bambino , oramai adulto, che attraversa il mare con un gommone per salvare la propria vita .Trama avvincente e sensazionale ....
Leggi tutto...

Il matto con gli stivali di Marco...

Consigli e classifiche - I consigli dei lettori
Domenica 12 Marzo 2017
Il matto con gli stivali di Marco Miele (consigliato da erica) Giallo in maremma da leggere...
Leggi tutto...

1984 di George Orwell (consigliato...

Consigli e classifiche - I consigli dei lettori
Venerdì 03 Marzo 2017
1984 di George Orwell (consigliato da pino) 5/5...
Leggi tutto...
Consiglia anche tu!

Chi mi consiglia una poesia?

Quando morrò (di Pablo Neruda)

Chi mi consiglia una poesia? - Le poesie

Quando morrò voglio le tue mani sui miei occhi:
voglio che la luce e il frumento delle tue mani...


Leggi tutto...

Sensazione (di Athur Rimbaud)

Chi mi consiglia una poesia? - Le poesie

Nelle sere azzurre d'estate andrò per i sentieri,
pizzicato dal grano, a calpestare l'erba...


Leggi tutto...

Paolo Conte - Alle prese con una verde milonga

Chi mi consiglia una poesia? - Le poesie

Alle prese con una verde milonga

Il musicista si diverte e si estenua…

e mi avrai, verde...


Leggi tutto...

Eduardo De Filippo - Quanno parlo cu te

Chi mi consiglia una poesia? - Le poesie

A parlà c' 'a luna e ' sole
songo buone tutte quante:
nnanz' 'a luna tu te ncante
e te miette a...


Leggi tutto...

I nuovi autori

Amhayanai, La generazione dei nominati

Gli articoli - I nuovi autori
Immagine
*** Amhayanai, La generazione dei nominati di Caterina Napolitano *** Gli Amhayanai sono...

Leggi tutto...

Dalla parte delle viole (di Mario Visone, Homo scrivens)

Gli articoli - I nuovi autori

Immagine

Un giovane anarchico italiano, aspirante suicida, decide di partire verso la Spagna per...


Leggi tutto...

L'ultima fermata

Gli articoli - I nuovi autori
Immagine
*** L'ultima fermata di Sara Calculli *** Giulia è una ragazza alle prese con l’adolescenza....

Leggi tutto...

Nessun viaggio è finito

Gli articoli - I nuovi autori
Immagine
*** Nessun viaggio è finito di Giulio Boero *** Un tragitto interiore alla scoperta degli...

Leggi tutto...

I passi

da Emanuela. Una piccola questione di tempo (di Anna Francesci, Editori Riuniti)

Gli articoli - I passi dei libri

Si confondevano tra una colonna e l'altra le piume bianche e grigie delle livree, i piccioni...


Leggi tutto...

Un po' di Pasolini

Gli articoli - I passi dei libri

 

da "Ragazzi di vita"
Era una caldissima giornata di luglio. Il Riccetto che doveva farsi la...


Leggi tutto...

da Aspetta primavera (di John Fante)

Gli articoli - I passi dei libri

Avanzava, scalciando la neve profonda. Era un uomo disgustato. Si chiamava Svevo Bandini e...


Leggi tutto...

da "Il filo di seta" di Carlo Sgorlon

Gli articoli - I passi dei libri

Villanova di Pordenone nell'anno Domini 1265 avrà avuto sì e no duecento abitanti. Erano quasi...


Leggi tutto...

I racconti

Sul palcoscenico a cinque...

Gli articoli - I racconti

All'età di cinque anni feci la mia prima apparizione sul palcoscenico. Semiaccecato dalle luci...


Leggi tutto...

Ballate come se nessuno vi...

Gli articoli - I racconti

Per tanto tempo ho avuto la sensazione che la vita sarebbe presto cominciata, la vera vita! Ma...


Leggi tutto...

"La scoperta del Fuoco" di...

Gli articoli - I racconti

All’improvviso qualcosa fece rumore, proprio dai cespugli dietro di me. Girai lentamente la...


Leggi tutto...

Ombra (di Edgar Allan Poe)...

Gli articoli - I racconti

Voi che mi leggete siete ancora tra i viventi; ma io che scrivo, da molto, da molto tempo sarò...


Leggi tutto...

Le recensioni

Noi siamo infinito (di Stephen Chbosky, Sperling & Kupfer) - recensione di Giancarlo Giuliani... In quel momento, ti giuro, ci siamo sentiti infiniti...

Gli articoli - Le recensioni

“Qui e ora noi siamo vivi, e giuro che siamo infinito.”
Nella vita di ognuno di noi esistono...


Leggi tutto...

Reality crime (di Lafani & Renault, Sperling & Kupfer) - l'editoria a episodi secondo Sperling & Kupfer

Gli articoli - Le recensioni

Sperling & Kupfer continua a mostrarsi un editore piuttosto attento all'evoluzione...


Leggi tutto...

A casa (di Toni Morrison, Sperling & Kupfer) - recensione di Giancarlo Giuliani

Gli articoli - Le recensioni

Frank Money è reduce dalla guerra in Corea, un’esperienza tragica che lo ha condotto lontano da...


Leggi tutto...

A spasso con John Keats (di Julio Cortazar, Fazi)

Gli articoli - Le recensioni

A passeggio con John Keats, il grande capolavoro di Julio Cortázar a cento anni dalla nascita...


Leggi tutto...
Ricerca / Colonna destra

Accedi



Chi è online

 731 visitatori online