Contenuto Principale
da "La campana di vetro" di Sylvia Plath
Gli articoli - I passi dei libri
Mercoledì 10 Novembre 2010 11:21

Fu un'estate strana, soffocante, l'estate in cui i Rosenberg morirono sulla sedia elettrica, e io ero a New York e mi sentivo come un'anima persa. Io le condanne a morte non le reggo. L'idea della sedia elettrica, poi, mi fa star male fisicamente, e i giornali non parlavano d'altro: titoloni che mi guardavano fisso a ogni angolo di strada e all'imboccatura di ogni stazione della metropolitana con quell'odore di noccioline stantie. Non che mi riguardasse, ma non potevo fare a meno di domandarmi che effetto faceva, essere bruciati vivi lungo tutti i nervi.
Deve essere la cosa più orrenda che esiste, pensavo.

Cenni su Sylvia Plath

Conosciuta principalmente per le sue poesie, ha anche scritto il romanzo semi-autobiografico La campana di vetro (The Bell Jar) sotto lo pseudonimo di Victoria Lucas. La protagonista del libro, Esther Greenwood, è una brillante studentessa dello Smith College, che inizia a soffrire di psicosi durante un tirocinio presso un giornale di moda newyorkese. La trama ha un parallelo nella vita della Plath, che ha trascorso un periodo presso la rivista femminile Mademoiselle, successivamente al quale, in preda a un forte stato di depressione, ha tentato il suicidio.

Assieme ad Anne Sexton, la Plath è stata l'autrice che più ha contribuito allo sviluppo del genere della poesia confessionale, iniziato da Robert Lowell e W. D. Snodgrass. Autrice anche di vari racconti e di un unico dramma teatrale a tre voci, per lunghi periodi della sua vita ha tenuto un diario, di cui sono state pubblicate le numerose parti sopravvissute. Parti del diario sono invece state distrutte dall'ex-marito, il poeta laureato inglese Ted Hughes, da cui ebbe due figli, Frieda Rebecca e Nicholas. Morì suicida all'età di trentuno anni.

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

Dai lettori...

Il matto con gli stivali di Marco...

Consigli e classifiche - I consigli dei lettori
Domenica 02 Aprile 2017
Il matto con gli stivali di Marco Miele (consigliato da Edoardo) Siamo arrivati al terzo episodio dei racconti del commissario Nero, al secolo Franco Danzi con questo breve ma denso di contenuti quot; Il Matto con gli stivaliquot;. Marco Miele (l'autore) chiude il cerchio( ma si potrebbe riaprire in qualsiasi momento) dei racconti dei compagni di...
Leggi tutto...

Nel mare ci sono i coccodrilli di...

Consigli e classifiche - I consigli dei lettori
Venerdì 31 Marzo 2017
Nel mare ci sono i coccodrilli di Fabio Geda (consigliato da Emilia ) Consiglio vivamente di leggere questo libro , soprattutto ai ragazzi che vogliono avvicinarsi alla lettura .Storia vera e attuale di un bambino , oramai adulto, che attraversa il mare con un gommone per salvare la propria vita .Trama avvincente e sensazionale ....
Leggi tutto...

Il matto con gli stivali di Marco...

Consigli e classifiche - I consigli dei lettori
Domenica 12 Marzo 2017
Il matto con gli stivali di Marco Miele (consigliato da erica) Giallo in maremma da leggere...
Leggi tutto...

1984 di George Orwell (consigliato...

Consigli e classifiche - I consigli dei lettori
Venerdì 03 Marzo 2017
1984 di George Orwell (consigliato da pino) 5/5...
Leggi tutto...
Consiglia anche tu!

Chi mi consiglia una poesia?

Che tu sia per me il coltello ( di David Grossman)

Chi mi consiglia una poesia? - Le poesie

Mi stringerai
ancora più forte
e mi bacerai
con tutta l’anima

Leggi tutto...

Sara Teasdale - Abbastanza

Chi mi consiglia una poesia? - Le poesie

È abbastanza per me di giorno
camminare sulla stessa terra luminosa con lui;
abbastanza che su di...


Leggi tutto...

Arthur Hacker - Digitale purpurea

Chi mi consiglia una poesia? - Le poesie

 

Non muoverti.

Se ti muovi lo infrangi.

È come una gran bolla di cristallo
sottile
stasera il...


Leggi tutto...

Il cammino fino a te (di Blaga Dimitrova)

Chi mi consiglia una poesia? - Le poesie

Fu lungo il mio cammino fino a te,
la vita intera quasi ti cercai
per serpeggianti avidi incontri


Leggi tutto...

I nuovi autori

Charlie

Gli articoli - I nuovi autori
Immagine
*** Charlie di Jitsu Mu *** Charlie, Jake, il Coltello e Paco sono quattro amici e quattro...

Leggi tutto...

Sei tu la mia stella

Gli articoli - I nuovi autori
Immagine
*** Sei tu la mia stella di Alice Vezzani *** Un self da oltre 700 copie! Durante il...

Leggi tutto...

Buon Natablet - Le filastrocche dell'avvento in formato eBook

Gli articoli - I nuovi autori
Immagine
*** Buon Natablet - Le filastrocche dell'avvento in formato eBook di Michele Ottone *** 25...

Leggi tutto...

GABBIE

Gli articoli - I nuovi autori
Immagine
*** GABBIE di ENRICO MATTIOLI *** Omar Mumba, cittadino italiano, racconta una vicenda di...

Leggi tutto...

I passi

da Io e te (di Niccolò Ammaniti)

Gli articoli - I passi dei libri

La sera del diciotto febbraio duemila sono andato a letto presto e mi sono addormentato subito,...


Leggi tutto...

da "Le regole della casa del sidro" di John Irving

Gli articoli - I passi dei libri

Nell'ospedale dell'orfanotrofio - reparto maschi a St. Cloud's, nel Maine - due infermiere...


Leggi tutto...

da Viaggio in Paradiso (di Mark Twain)

Gli articoli - I passi dei libri

Stavo morendo, e lo sapevo. Respiravo con difficoltà a lunghi intervalli, e tutti erano intorno...


Leggi tutto...

da Là comincia il messico (di Gualberto Alvino, Polistampa)

Gli articoli - I passi dei libri

E tuttavia ti farò credito, ancora una volta, l'ultima, bada, purché non ceda più alla...


Leggi tutto...

I racconti

Impenetrabile e senza...

Gli articoli - I racconti

Quasi fosse troppo grande e troppo potente per le virtù comuni, l'oceano ignora compassione,...


Leggi tutto...

Praefectus (di Camillo...

Gli articoli - I racconti

La giornata è pessima, ma questo non mi inquieta. I primi sei anni del mio governatorato sono...


Leggi tutto...

"La scoperta del Fuoco" di...

Gli articoli - I racconti

All’improvviso qualcosa fece rumore, proprio dai cespugli dietro di me. Girai lentamente la...


Leggi tutto...

La morte dell'impiegato...

Gli articoli - I racconti

Una magnifica sera un non meno magnifico usciere, Ivàn Dmitric' Cerviakòv, era seduto nella...


Leggi tutto...

Le recensioni

Il mio nome è rosso (di Orhan Pamuk) - recensione di Davide Dotto

Gli articoli - Le recensioni

Raffinato Effendi non si aspettava di morire, di essere ucciso. Era attaccato alla vita con...


Leggi tutto...

Ipazia. Vita e sogni di una scienziata del IV secolo (di Adriano Petta e Antonino Colavito) - recensione di Enrico Cantarelli

Gli articoli - Le recensioni

Una storia raccontata da due autori piuttosto diversi tra loro. L’intento di raccontare una...


Leggi tutto...

Le due facce dell'innocente (di Elie Wiesel, Garzanti)

Gli articoli - Le recensioni

Elie Wiesel, premio Nobel per la pace e sopravvissuto alla Shoà, è un pilastro della...


Leggi tutto...

L'amore maestro (di Angelo Bona) - recensione di Paola Magalotti

Gli articoli - Le recensioni

Capita spesso che di un libro si dica:" Mi è piaciuto talmente tanto che l'ho letto tutto d'un...


Leggi tutto...
Ricerca / Colonna destra

Accedi



Chi è online

 2131 visitatori online