ExtraUnione e La Società degli Uomini Morti
Gli articoli - I nuovi autori
Friday, 28 June 2013 09:37
Immagine
*** ExtraUnione e La Società degli Uomini Morti di Michele Raniero *** La storia è incentrata sul tenente Met Roustin, un soldato dell’impero di Unione che tenta di impedire la caduta del proprio mondo, minacciato dall’invasione di un nemico sconosciuto. Per avere successo egli dovrà stringere una disperata alleanza con la Società degli Uomini Morti, un’organizzazione di ribelli nata con l’unico scopo di ottenere l’indipendenza da Unione, ma che di fronte alla prospettiva d’essere spazzata via potrebbe decidere di unire le forze con il proprio antico nemico. Michele Raniero è nato nel 1991 a Rivoli, in provincia di Torino, e vive ad Orbassano. Frequenta il terzo anno della Facoltà di Giurisprudenza presso l’Università degli Studi di Torino. ExtraUnione e La Società degli Uomini Morti è il primo romanzo di una tetralogia ambientata nel futuristico mondo di ExtraUnione, pubblicata dall'editore il Ciliegio.
http://extraunione.altervista.org/blog/wp-content/uploads/2013/05/bozza-copertina.jpg