Contenuto Principale

Desideri ricevere meravigliosi consigli sulla tua email?

Helicobacter (racconto di Guido Lamonaca, tratto da Racconti o quasi)
Gli articoli - I racconti dei lettori
Wednesday, 12 June 2013 10:56
There are no translations available.

Non è una bella cera. No, non è affatto una bella cera e poi c’è questa macchia così estesa che mi preoccupa, sembra quella di Gorbaciov. Non voglio diventare come lui, anche se, dicono, ha fatto qualcosa di buono, credo in politica, ma adesso è stato dimenticato da tutti, cancellato dalla memoria e dalle barzellette, anche quelle più scadenti! Chi sa dirmi che fine ha fatto Gorbaciov? Eh? Magari è anche morto…

speriamo non per quella macchia sulla fronte… non voglio morire giovane senza neanche aver buttato giù un muro o tolto falce e martello dall’armadietto degli attrezzi! In questi casi urge una soluzione drastica: prendere l’album fotografico! Ecco qua: foto scattata ieri alle ore 12.00. Luogo: bagno di casa. Soggetto: io, ovvero la mia faccia in tutta la sua estensione… No, il melanoma è sempre al solito posto, stessa misura e dimensione. Foto dell’altro ieri: stessa ora, stesso luogo e stesso soggetto, misure invariate. Foto di tre giorni fa: stessi risultati. Bene, allarme rientrato, almeno per il momento, ma si rende necessaria tempestiva visita dermatologica per scongiurare il peggio, toccando debitamente ferro… conta anche se è arrugginito!

Sì, la mia vita è piena di stress: troppe tensioni, troppi pensieri per sfuggire a virus e batteri che si annidano dovunque. Chiaramente io non potrei mai prendere i mezzi pubblici anche perché ho letto su Science che sono la quarta causa di contagio dell’influenza, senza pensare a tutto quello che uno può prendersi stando a contatto con gli altri, a cominciare dalle monetine da un centesimo che ti danno di resto! Quanto le odio! Però qui, purtroppo, non potevo fare a meno di venire e la sala d’attesa di questo studio medico è davvero troppo affollata, come l’aeroporto di Fiumicino all’ora di punta e senza una bomba che possa disperdere la gente! Comunque mi premunisco indossando mascherina e guanti in lattice, per evitare eventuali contagi ma soprattutto per non lasciare impronte digitali… l’idea della bomba non è affatto da scartare.

Cerco di tenere tutto sotto controllo, macchia compresa, ma non sempre ci riesco e come se non bastasse c’è questo fastidio allo stomaco… sarà gastrite? Forse è solo un reflusso gastro-esofageo… e se avessi l’helicobacter? Speriamo di no, anche perché dicono che possa avere conseguenze nefaste. Si richiede un immediato aggiornamento… per fortuna porto sempre con me il dizionario medico tascabile in dodici tomi. Dunque, lettera H… Heberden, Heimlich… ecco qua Helicobacter: “E’ un genere di batteri microaerofili, spiraliformi, con flagelli multipli, il cui habitat ideale è il muco gastrico situato nello stomaco…” Ah! Mi stanno chiamando, proprio sul più bello. Devo andare, il consiglio di un medico esperto è proprio quello di cui ora ho bisogno insieme a una robusta terapia farmacologica.


“Dottore, dottore, lei mi deve aiutare: sono malato, molto malato…”

“Lo vedo, lo vedo…  si calmi e mi racconti tutto dall’inizio.”

“Ma allora è davvero così grave?”

“Cosa?”

“Come cosa? Ma il melanoma che ho sulla fronte, ha detto che lo vede!”

“Ma no, era tanto per dire, una boutade!”

“Non parli in russo, non la capisco.”

“Non è russo, è francese.”

“Ah, menomale. Però Gorbaciov era russo.”

“E che c’entra Gorbaciov?”

“Anche lui aveva una macchia sulla fronte!”

“E con questo?”

“Io morirò, proprio come lui!”

“Guardi che Gorbaciov è ancora vivo e poi tutti quanti dobbiamo morire prima o poi.”

“Dottore, ma lei mi deve dare una speranza altrimenti a forza di toccarmi mi si consuma!”

“Ma cosa dice? Lei è giovane, pieno di energie e in buona salute!”

“In buona salute? Ma io sono un relitto umano. Ho tutte le malattie del mondo, a cominciare da questa macchia, poi ho una bronchite cronica, soffro di caduta dei capelli, problemi di vista a entrambi gli occhi, aritmia cardiaca, mal di stomaco e per finire anche i piedi piatti! Insomma uno come me è da buttare!”

“Ma no, stia sereno. Guardi me, ad esempio: sono un medico, ho più anni di lei, anch’io ho i piedi piatti e un principio di aritmia cardiaca, ma vede, sono completamente tranquillo.”

“Non capisco quali motivi abbia per stare così tranquillo.”

“Se analizziamo con calma tutti i suoi acciacchi vedrà che non emergerà nulla di preoccupante a cominciare dalla macchia che ha sulla fronte. Iniziamo subito. Ha fatto analisi del sangue recentemente?”

“Sì, proprio ieri.”

“Immagino quindi che non abbia ancora i risultati. Ha portato per caso i risultati delle ultime analisi fatte?”

“Ecco qua dottore, quelle dell’altro ieri.”

“Ma scusi, lei fa analisi del sangue tutti i giorni?”

“Tranne sabato e domenica, giorni di riposo… sa, il laboratorio è aperto solo dal lunedì al venerdì. Lo faccio per tenermi aggiornato… anche perché ho il valore della bilirubina un po’ elevato.”

“Ma è soltanto un decimo sopra il valore normale! Le sue analisi sono a posto, perfette. Magari avessi risultati così buoni per tutti i miei pazienti!”

“E quanti di loro sono morti?”

“Ma che dice. Sono tutti vivi e vegeti proprio come lei!”

“Dottore lei deve essere proprio bravo, chissà quanta gente ha salvato!”

“Senta, non mi piace essere adulato. Intanto le preparo una prescrizione per una visita dermatologica per la macchia che ha sulla fronte.”

“Sì, sì e poi anche una visita cardiologica per l’aritmia cardiaca, uno pneumologo per la bronchite, un oculista per gli occhi, un gastroenterologo per…“

“Senta, non deve ricorrere a uno specialista ogni volta che ha un prurito…”

“No, per fortuna quello ancora non ce l’ho, però se mi dovesse venire sarò subito da lei!”

“Ma un prurito passa da solo, non c’è neanche bisogno di una pomata salvo casi particolari…”

“Lei dice così perché non l’ha mai avuto.”

“Si sbaglia, ogni tanto a me viene un po’ di prurito sulle braccia quando porto i maglioni di lana ma non prendo nessuna pomata.”

“Nessuna? Neanche una pillolina o uno sciroppo?”

“Nulla!”

“Mi rimangio quello che ho detto sul suo conto: lei non è affatto un bravo medico.”

“Senta, io capisco che è un po’ ansioso e che la paura delle malattie è abbastanza diffusa al giorno d’oggi, ma le posso assicurare che i suoi malanni sono davvero molto comuni tra la gente.”

“Ah, dimenticavo… soffro anche di rinite allergica.”

“Metà della popolazione soffre di rinite allergica, anche a me in questa stagione capita di starnutire.”

“E cosa prende per curarla?”

“Curarla? E’ solo un leggero raffreddore, così leggero che a volte mi dimentico perfino di averlo!”

“Ma lei è malato, deve curarsi!”

“Chi io?”

“Ma sì! Si guardi bene allo specchio dottore, anche senza il naso rinitico, non mi sembra che abbia proprio una bella cera.”

“Ma cosa dice? Io mi sento in forma… “

“Ci pensi bene dottore. Lei non sta affatto bene!”

“Guardi, le posso assicurare che godo di ottima salute.”

“Ottima salute? Ma se ha detto di avere piedi piatti, aritmia cardiaca, prurito sulle braccia, rinite allergica, senza considerare poi l’aggravante dell’età.”

“In effetti le mie sono solo forme lievi di cui soffro ogni tanto, comunque trascurabili.”

“Dottore, lei è affetto da gravi patologie. In fondo, in fondo sta peggio di me!”

“Dice davvero?”

“E chissà cosa altro c’è… anche perché lei non mi ha detto tutto! Su faccia uno sforzo dottore, si confidi con me.”

“ Vede, a me sembra di stare bene… se non fosse per questo fastidio che mi prende…”

“Dottore, la salute non va trascurata.”

“Ecco, è proprio qui, allo stomaco che mi fa male…”

“Dottore, non sottovaluti questi segnali.”

“Lei ha ragione, non mi sento proprio bene. Sarà gastrite? … e se avessi l’helicobacter?”

 

Dai lettori...

Il matto con gli stivali di Marco...

Consigli e classifiche - I consigli dei lettori
Sunday, 02 April 2017
There are no translations available.Il matto con gli stivali di Marco Miele (consigliato da Edoardo) Siamo arrivati al terzo episodio dei racconti del commissario Nero, al secolo Franco Danzi con questo breve ma denso di contenuti quot; Il Matto con gli stivaliquot;. Marco Miele (l'autore) chiude il cerchio( ma si potrebbe riaprire in qualsiasi momento) dei racconti dei compagni di...
Read more...

Nel mare ci sono i coccodrilli di...

Consigli e classifiche - I consigli dei lettori
Friday, 31 March 2017
There are no translations available.Nel mare ci sono i coccodrilli di Fabio Geda (consigliato da Emilia ) Consiglio vivamente di leggere questo libro , soprattutto ai ragazzi che vogliono avvicinarsi alla lettura .Storia vera e attuale di un bambino , oramai adulto, che attraversa il mare con un gommone per salvare la propria vita .Trama avvincente e sensazionale ....
Read more...

Il matto con gli stivali di Marco...

Consigli e classifiche - I consigli dei lettori
Sunday, 12 March 2017
There are no translations available.Il matto con gli stivali di Marco Miele (consigliato da erica) Giallo in maremma da leggere...
Read more...

1984 di George Orwell (consigliato...

Consigli e classifiche - I consigli dei lettori
Friday, 03 March 2017
There are no translations available.1984 di George Orwell (consigliato da pino) 5/5...
Read more...
Consiglia anche tu!

Chi mi consiglia una poesia?

Io ti chiesi (di Hermann Hesse)... bella...

Chi mi consiglia una poesia? - Le poesie
There are no translations available.

Io ti chiesi perché i tuoi occhi
si soffermano nei miei
come...


Read more...

Due amanti felici (di Pablo Neruda)... i suoi versi sono come sempre unici...

Chi mi consiglia una poesia? - Le poesie
There are no translations available.

Due amanti felici fanno un solo pane,
una sola goccia di...


Read more...

Arthur Rimbaud - Sensazione

Chi mi consiglia una poesia? - Le poesie
There are no translations available.

Nelle sere azzurre d'estate andrò per i sentieri,
pizzicato...


Read more...

Pablo Neruda - Ma del tuo amore si vanno tingendo le mie parole. Tutto ti prendi tu, tutto.

Chi mi consiglia una poesia? - Le poesie
There are no translations available.

Perchè tu possa ascoltarmi le mie parole
si fanno sottili, a...


Read more...

I nuovi autori

Dalla parte delle viole (di Mario Visone, Homo scrivens)

Gli articoli - I nuovi autori
There are no translations available.

Immagine

Un giovane anarchico italiano, aspirante suicida, decide di...


Read more...

Patto con il Vampiro edito da Libro Aperto Edizioni

Gli articoli - I nuovi autori
There are no translations available.

Immagine
*** Patto con il Vampiro edito da Libro Aperto Edizioni di...

Read more...

L'enigma delle anime perdute

Gli articoli - I nuovi autori
There are no translations available.

Immagine
*** L'enigma delle anime perdute di Manuela Paric *** Un...

Read more...

Piccole storie oscure

Gli articoli - I nuovi autori
There are no translations available.

Immagine
*** Piccole storie oscure di Tina Caramanico *** Tra...

Read more...

I passi

da "Balzac e la Piccola Sarta cinese" di Dai Sijie

Gli articoli - I passi dei libri
There are no translations available.

Il capo del villaggio, un uomo sui cinquant'anni, era...


Read more...

da "Un indovino mi disse" di Tiziano Terzani

Gli articoli - I passi dei libri
There are no translations available.

Una buona occasione nella vita si presenta sempre. Il...


Read more...

Romeo e Giulietta (di William Shakespeare)

Gli articoli - I passi dei libri
There are no translations available.

"Vieni, o notte, vieni, o Romeo, tu che sarai il giorno...


Read more...

da "Kitchen" di Banana Yoshimoto

Gli articoli - I passi dei libri
There are no translations available.

Non c’è posto al mondo che io ami più della cucina. Non...


Read more...

I racconti

Satira: I 3 poteri delle...

Gli articoli - I racconti
There are no translations available.

“Correre dietro alle donne non ha mai fatto male a nessuno....


Read more...

Joseph Conrad e l'oceano

Gli articoli - I racconti
There are no translations available.

Quasi fosse troppo grande e troppo potente per le virtù...


Read more...

Il treno ha fischiato (di...

Gli articoli - I racconti
There are no translations available.

Farneticava. Principio di febbre cerebrale, avevano detto i...


Read more...

Porto meco uomini di...

Gli articoli - I racconti
There are no translations available.

Porto meco uomini di quest'isola e delle altre da me...


Read more...

Le recensioni

La nona ora (di Maurizio Ponticello, Bietti)

Gli articoli - Le recensioni
There are no translations available.

In libreria il nuovo thriller di Maurizio Ponticello,...


Read more...

Il sistema (di Karl Olsberg, Booksalad) - recensione di Giancarlo Giuliani

Gli articoli - Le recensioni
There are no translations available.

Con il romanzo “Il sistema” Karl Olsberg, esperto di new...


Read more...

Fuori dal tempio. La Chiesa al servizio dell'umanità. (di Pierluigi Di Piazza) - recensione di Mauro Balbo

Gli articoli - Le recensioni
There are no translations available.

 

La Chiesa che don Pierluigi Di Piazza sogna non è la...


Read more...

Il terrazzino dei gerani timidi (di Anna Marchesini) - recensione di Davide Dotto

Gli articoli - Le recensioni
There are no translations available.

Pare introducano, i gerani, una vita al minimo, sonnolenta,...


Read more...