Contenuto Principale
Sempre qui! (di Michele Cassano, Gelsorosso) - recensione di Giancarlo Giuliani
Gli articoli - Le recensioni
Giovedì 02 Maggio 2013 11:04

Michele Cassano con il suo libro ci regala oltre che un romanzo una guida poetica, che ci aiuta a conoscere una Bari romantica...

Leggendo, pagina dopo pagina, matura quel desiderio sottostante di correre a visitare la città, il che ci riporta alla sensazione che si ha leggendo "Sostiene Pereira" di Tabucchi: alla fine si rimane con una gran voglia di visitare Lisbona, di assaggiare un’omelette alle erbe aromatiche e bere una limonata.

"Ciò che avevamo di fronte era splendido: i gabbiani giocavano in acqua, una legger brezza levantina ci accarezzava il volto, il cielo era una miscela magica di colori. Ci appoggiammo a un lampione. In silenzio guardammo il sole rinato che faceva luccicare il mare creando un tappeto di bagliori che invitava a raggiungere la luce. In acqua si notavano i pescatori che, a bordo delle loro barche, ritiravano le reti."

La scrittura poetica di Cassano ci conduce passo dopo passo alla scoperta dei luoghi più belli di Bari, quelli dove lui ritrova se stesso e il proprio passato e il lettore scopre invece - proprio attraverso ricordi e pensieri dell'autore - l'autenticità e l'unicità dei luoghi e delle persone.

"Capii cosa dovevo fare: tornare al mio passato, ai luoghi dove ero cresciuto, dove avevo gioito, sofferto, amato. Un ritorno alle mie radici, insomma. un viaggio dell'anima."

A nostro parere il libro va ben oltre la scoperta di Bari. Con molta probabilità, infatti, il lettore proverà a fare un analogo percorso mentale – e magari anche fisico – con la propria città.

"Ogni città ha un'anima che ogni cittadino porta dentro di sé come un amico del cuore, nel profondo di ognuno è sempre la stessa."

Ci piace riportare la dichiarazione d'amore che al termine del viaggio l'autore regala alla sua Bari.

"Sono rimasto sempre qui a Bari antica e non me ne andrò perché qui ci sono le mie radici, perché qui ho conosciuto l'amore, perché è bellissima, perché c'è il sole e il mare, perché al mattino per le strade sento gli odori della cucina e riconosco il piatto del giorno del mio vicino, perché si rispettano ancora le tradizioni, perché quando mi reco al lavoro i miei occhi contemplano il campanile della Cattedrale che si staglia nel cielo azzurro di Bari e mi invita a guardare in alto, perché a marzo si festeggia la madonna Odegitria e a maggio San Nicola, perché quando cammino per le vie conosco tutti e saluto tutti e se, per una distrazione non saluto qualcuno, il giorno dopo, lo stesso, mi dirà: "Ieri non mi hai salutato, è successo qualcosa?". Non me ne andrò perché il mio palato esulta quando mangio i ricci di mare e i polpi appena pescati. Non me ne andrò perché non so resistere davanti ad un'impepata di cozze, ad una frittura mista di pesce o all'odore delle triglie arrostite sulla brace. Non me ne andrò perché non mi so immaginare da nessun'altra parte…"

Consigliamo, infine, la lettura di “Sempre qui!” oltre che per il contenuto anche per le bellissime illustrazioni dei luoghi visitati che accompagnano ogni capitolo.

(a cura di Giancarlo Giuliani)

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

Dai lettori...

Il matto con gli stivali di Marco...

Consigli e classifiche - I consigli dei lettori
Domenica 02 Aprile 2017
Il matto con gli stivali di Marco Miele (consigliato da Edoardo) Siamo arrivati al terzo episodio dei racconti del commissario Nero, al secolo Franco Danzi con questo breve ma denso di contenuti quot; Il Matto con gli stivaliquot;. Marco Miele (l'autore) chiude il cerchio( ma si potrebbe riaprire in qualsiasi momento) dei racconti dei compagni di...
Leggi tutto...

Nel mare ci sono i coccodrilli di...

Consigli e classifiche - I consigli dei lettori
Venerdì 31 Marzo 2017
Nel mare ci sono i coccodrilli di Fabio Geda (consigliato da Emilia ) Consiglio vivamente di leggere questo libro , soprattutto ai ragazzi che vogliono avvicinarsi alla lettura .Storia vera e attuale di un bambino , oramai adulto, che attraversa il mare con un gommone per salvare la propria vita .Trama avvincente e sensazionale ....
Leggi tutto...

Il matto con gli stivali di Marco...

Consigli e classifiche - I consigli dei lettori
Domenica 12 Marzo 2017
Il matto con gli stivali di Marco Miele (consigliato da erica) Giallo in maremma da leggere...
Leggi tutto...

1984 di George Orwell (consigliato...

Consigli e classifiche - I consigli dei lettori
Venerdì 03 Marzo 2017
1984 di George Orwell (consigliato da pino) 5/5...
Leggi tutto...
Consiglia anche tu!

Chi mi consiglia una poesia?

Federico Garcia Lorca - Alle cinque della sera

Chi mi consiglia una poesia? - Le poesie

Alle cinque della sera.
Eran le cinque in punto della sera.
Un bambino portò il lenzuolo bianco
Leggi tutto...

Fabrizio De Andrè - Amore che vieni amore che vai

Chi mi consiglia una poesia? - Le poesie

Quei giorni perduti a rincorrere il vento
a chiederci un bacio e volerne altri cento

Leggi tutto...

Sibilla Aleramo - Rose calpestava

Chi mi consiglia una poesia? - Le poesie

Rose calpestava nel suo delirio
e il corpo bianco che amava.
Ad ogni lividura più mi prostravo,
oh...


Leggi tutto...

Qui io ti amo (Pablo Neruda) Leggetela tutta perché e bellissima!!!

Chi mi consiglia una poesia? - Le poesie

Qui io ti amo.
Tra i pini scuri si srotola il vento.
Brilla fosforescente la luna su acque...


Leggi tutto...

I nuovi autori

Anime contro

Gli articoli - I nuovi autori
Immagine
*** Anime contro di Alessio Del Debbio *** È Natale e in una Viareggio addobbata a festa si...

Leggi tutto...

L'anno dei cavoli a merenda

Gli articoli - I nuovi autori

Immagine
*** L'anno dei cavoli a merenda di Elia Rossi *** Nicola ha 28 anni e abita in una provincia...


Leggi tutto...

Un certo tipo di tristezza

Gli articoli - I nuovi autori
Immagine
*** Un certo tipo di tristezza di Sara Gavioli *** Convinta che il mondo lì fuori la...

Leggi tutto...

L'apparenza inganna

Gli articoli - I nuovi autori
Immagine
*** L'apparenza inganna di Ernesto G. ammerata *** Il libro è composto da cinque racconti il...

Leggi tutto...

I passi

da "Gang Bang" di Chuk Palahniuk

Gli articoli - I passi dei libri

Uno ha passato il pomeriggio al buffet con indosso solo i boxer, leccando la polverina...


Leggi tutto...

da Sostiene Pereira (di Antonio Tabucchi)

Gli articoli - I passi dei libri

Sostiene Pereira di averlo conosciuto in un giorno d'estate...


Leggi tutto...

L'improbabile teoria del tacco

Gli articoli - I passi dei libri

È il turno della mia teoria sui tacchi femminili. Esempio della mia tendenza ad analizzare, ed...


Leggi tutto...

da "Gomorra" di Roberto Saviano

Gli articoli - I passi dei libri

Il container dondolava mentre la gru lo spostava sulla nave. Come se stesse galleggiando...


Leggi tutto...

I racconti

Luigi Pirandello... un...

Gli articoli - I racconti

 

Mie ultime volontà da rispettare

I. Sia lasciata passare in silenzio la mia morte. Agli...


Leggi tutto...

La morte dell'impiegato...

Gli articoli - I racconti

Una magnifica sera un non meno magnifico usciere, Ivàn Dmitric' Cerviakòv, era seduto nella...


Leggi tutto...

da La rivolta di Atlante...

Gli articoli - I racconti

Eddie Willers pensò ad un giorno d'estate di quando aveva dieci anni. Quel giorno, in una...


Leggi tutto...

"La gobba del cammello" di...

Gli articoli - I racconti

Narrerò ora, nel secondo racconto, come spuntò la gobba al Cammello. All'inizio del mondo,...


Leggi tutto...

Le recensioni

Il Creasogni (di Simone Toscano, Ultra)

Gli articoli - Le recensioni

E' uscito il romanzo di Simone Toscano, giornalista di Mediaset, che ci regala un personaggio...


Leggi tutto...

Visioni variopinte (di Hamza Zirem, Arduino Sacco) - recensione di Lucianna Argentino

Gli articoli - Le recensioni

C’è molto in questo ultimo lavoro poetico di Hamza Zirem. Non parlo certo di quantità, ma delle...


Leggi tutto...

La nona ora (di Maurizio Ponticello, Bietti)

Gli articoli - Le recensioni

In libreria il nuovo thriller di Maurizio Ponticello, scrittore, giornalista e vicepresidente...


Leggi tutto...

Asia non esiste (di Emanuele Cioglia) - recensione di Maria Giovanna Turudda

Gli articoli - Le recensioni

Ritorna con Asia non esiste il commissario Solinas e ritorna il tema di un serial killer che,...


Leggi tutto...
Ricerca / Colonna destra

Accedi



Chi è online

 699 visitatori online