Contenuto Principale

Desideri ricevere meravigliosi consigli sulla tua email?

La Costiera amalfitana: dal Grand Tour al turismo di massa. Un'analisi storica e socio-antropologica del viaggio
Gli articoli - I nuovi autori
Giovedì 10 Gennaio 2013 08:29
Immagine
*** La Costiera amalfitana: dal Grand Tour al turismo di massa. Un'analisi storica e socio-antropologica del viaggio di Grosso Antonio *** La cultura del viaggio è materia complessa che raccoglie ragioni profonde del desiderio di conoscere. La valenza stessa della parola conoscenza copre tutte le possibilità che vanno dal lavoro mentale di comprendere schemi e meccanismi umani alla partecipazione fisica alla fatica del trasferirsi, del sentire sapori, odori, vedere colori e forme che non ci sono familiari.Esso è lo stimolo naturale alla ricerca del nuovo, l'istintiva attrazione/repulsione per ciò che è estraneo, la sfida al confronto, l'abilità di relazionarsi con il diverso da noi, la capacità di adattamento a situazioni imprevedibili. Viaggiare è in fondo uno stato dell’animo, a cui non si può chiedere ragione della sua esistenza, esiste perché noi esistiamo. Lo stupore del viaggio prima e il “brivido” turistico dopo hanno segnato un momento di congiunzione-interrelazione tra paesaggi mistici sognati e realtà sperimentate, creando una contiguità di epoche e culture diverse, attraverso un’identificazione irriducibile del movimento. Le cause fondamentali che spingono l'individuo a mettersi in movimento, abbandonando una realtà conosciuta per una da scoprire, sono rintracciabili non solo nell’ istinto migratorio come elemento del corredo genetico dell'individuo, ma alla mobilità come necessità di fuggire alla noia della vita quotidiana e alla sterilità di idee, scoperta della libertà di ridefinire la propria esistenza e di liberarsi dai condizionamenti del passato grazie alla partenza; viaggio come risposta alla necessità di sottrarsi alle preoccupazioni di ogni giorno che distolgono l'attenzione dell'individuo dalla sua crescita spirituale. In effetti, viaggiare è di per sé un atto di comunicazione, anzi è un modo personale e diretto per stabilire un rapporto tra individui, comunità e popoli che produce una più efficace informazione sulle loro identità culturali, accresce la conoscenza dissipando stereotipi e pregiudizi, favorendo il confronto positivo tra i diversi stili di vita e sistemi di valori, e creando le condizioni per una circolazione delle idee più ampia, per un integrazione delle culture, per una progressiva attenuazione dei limiti che le diversità antropologiche, storiche, culturali, politiche frappongono ai processi d'unificazione e di coesione politica e sociale tre le nazioni. Questo non vuol dire porre in essere una ricostruzione bucolica dei paesaggi, delle prospettive e dei paesi della Costiera, ormai dimenticate e/o perdute, ma ricordare che ogni viaggio non è solo un modo per fare “cavalcare l’immaginazione” con una consapevolezza sentimentale oltre la linea del tempo, ma anche un valido aiuto per ricostruire le tappe fondamentali della storia della nostra Costa vissuta e interpretata dai viaggiatori dell’epoca. Testimonianze preziose, frammenti di sapienza senza i quali i colori, i profumi, le scene e la storia sociale e del quotidiano tendono inesorabilmente a perdere la determinatezza delle forme e delle prospettive.

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

Dai lettori...

Il matto con gli stivali di Marco...

Consigli e classifiche - I consigli dei lettori
Domenica 02 Aprile 2017
Il matto con gli stivali di Marco Miele (consigliato da Edoardo) Siamo arrivati al terzo episodio dei racconti del commissario Nero, al secolo Franco Danzi con questo breve ma denso di contenuti quot; Il Matto con gli stivaliquot;. Marco Miele (l'autore) chiude il cerchio( ma si potrebbe riaprire in qualsiasi momento) dei racconti dei compagni di...
Leggi tutto...

Nel mare ci sono i coccodrilli di...

Consigli e classifiche - I consigli dei lettori
Venerdì 31 Marzo 2017
Nel mare ci sono i coccodrilli di Fabio Geda (consigliato da Emilia ) Consiglio vivamente di leggere questo libro , soprattutto ai ragazzi che vogliono avvicinarsi alla lettura .Storia vera e attuale di un bambino , oramai adulto, che attraversa il mare con un gommone per salvare la propria vita .Trama avvincente e sensazionale ....
Leggi tutto...

Il matto con gli stivali di Marco...

Consigli e classifiche - I consigli dei lettori
Domenica 12 Marzo 2017
Il matto con gli stivali di Marco Miele (consigliato da erica) Giallo in maremma da leggere...
Leggi tutto...

1984 di George Orwell (consigliato...

Consigli e classifiche - I consigli dei lettori
Venerdì 03 Marzo 2017
1984 di George Orwell (consigliato da pino) 5/5...
Leggi tutto...
Consiglia anche tu!

Chi mi consiglia una poesia?

Se tu mi dimentichi (di Pablo Neruda)... i suoi versi sono unici...

Chi mi consiglia una poesia? - Le poesie

Voglio che tu sappia
una cosa...


Leggi tutto...

Amicizia (di Jorge Luis Borges)

Chi mi consiglia una poesia? - Le poesie

Non posso darti soluzioni per tutti i problema della vita
Non ho risposte per i tuoi dubbi o...


Leggi tutto...

Antonio De Curtis (Totò) - Uocchie 'Ncantatore

Chi mi consiglia una poesia? - Le poesie
Te guardo dint' all'uocchie e veco 'o mare,
'o sole, 'a luna, 'e stelle e 'o cielo blù
sti dduje...

Leggi tutto...

Che Guevara - Vecchia Maria

Chi mi consiglia una poesia? - Le poesie

Vecchia Maria, stai per morire,
voglio dirti qualcosa di serio:
la tua vita è stata un rosario...


Leggi tutto...

I nuovi autori

DICE E IL MONDO NUOVO

Gli articoli - I nuovi autori
Immagine
*** DICE E IL MONDO NUOVO di MARCO TOSATO *** Dice è ognuno di noi, imprigionato in gabbie...

Leggi tutto...

Tornando da un Amico

Gli articoli - I nuovi autori
Immagine
*** Tornando da un Amico di Silvia Piozzi *** Nell'Italia degli anni '50 due bambini,...

Leggi tutto...

L'autista delle slot

Gli articoli - I nuovi autori
Immagine
*** L'autista delle slot di Caterina Emili *** Un classico romanzo d’amore e di morte che...

Leggi tutto...

Guilty Pleasure

Gli articoli - I nuovi autori
Immagine
*** Guilty Pleasure di Ludovica Valle e Marcella Samà *** 16 ottobre 1979. Ian Cosgrove,...

Leggi tutto...

I passi

da Il castello (di Franz Kafka)

Gli articoli - I passi dei libri

"La sonnecchiante immaginazione dell'Ottocento fu improvvisamente risvegliata da Franz Kafka,...


Leggi tutto...

Un po' di Tiziano Terzani

Gli articoli - I passi dei libri

da "Buonanotte, signor Lenin"
Come spesso capita con le più belle avventure della vita, anche...


Leggi tutto...

da Oblomov (di Ivan Goncarov)

Gli articoli - I passi dei libri

In via Gorochovaja, in una di quelle grandi case, la cui popolazione sarebbe stata sufficiente...


Leggi tutto...

da Pastorale americana di Philip Roth

Gli articoli - I passi dei libri

"Lo Svedese. Negli anni della guerra, quando ero ancora alle elementari, questo era un nome...


Leggi tutto...

I racconti

Satira: I 3 poteri delle...

Gli articoli - I racconti

“Correre dietro alle donne non ha mai fatto male a nessuno. E' raggiungerle, che è pericoloso”.

Leggi tutto...

"La gobba del cammello" di...

Gli articoli - I racconti

Narrerò ora, nel secondo racconto, come spuntò la gobba al Cammello. All'inizio del mondo,...


Leggi tutto...

da La rivolta di Atlante...

Gli articoli - I racconti

Eddie Willers pensò ad un giorno d'estate di quando aveva dieci anni. Quel giorno, in una...


Leggi tutto...

Impenetrabile e senza...

Gli articoli - I racconti

Quasi fosse troppo grande e troppo potente per le virtù comuni, l'oceano ignora compassione,...


Leggi tutto...

Le recensioni

Un viaggio nell'impero sovietico (recensione di Marco Longo)

Gli articoli - Le recensioni

Se si ama la storia ma non si ha la possibilità di viaggiare per riviverla, allora basta...


Leggi tutto...

I mezzi volti (di Carla Cucca) - recensione di Augusto Galli

Gli articoli - Le recensioni

I MEZZI VOLTI

 

recensione di Augusto Galli

Scorri le pagine e senti un suono di voci che si intrecciano,...


Leggi tutto...

Mandami una farfalla (di Alessio Masciulli)... da una storia vera e carica di umanità...

Gli articoli - Le recensioni

"Mandami una farfalla" è il prosieguo del romanzo "Credevo bastasse amare", dove l'autore,...


Leggi tutto...

"Intrighi e Nobiltà" di Luigi Imperatore (recensione di Sonia Argiolas)

Gli articoli - Le recensioni

Forse amo gli intrighi un po’ meno la nobiltà, di sicuro non amo particolarmente i gialli.
O, in...


Leggi tutto...