Contenuto Principale

Desideri ricevere meravigliosi consigli sulla tua email?

Il commissario Martini e i Delitti senza determinante causa (di Bartolone & Messi, Angolo Manzoni) - recensione di Massimo Rondi
Gli articoli - Le recensioni dei lettori
Wednesday, 19 December 2012 08:21

Immagine (obbligatoria, max 1MB)
Un giallo baltariano, i "Delitti senza determinante causa" di Bartolone & Messi, 20° indagine del personaggio ideato da Gianna Baltaro (Edizioni Angolo Manzoni).
Gli Autori proseguono lo stile inaugurato dalla scrittrice subalpina, indiscussa maestra del genere, di cui sono i più diretti discepoli: giallo torinese gentile, sabaudo, gozzaniano.
Nella Torino anni '30 ormai prossima allo scadere del decennio, un pittore dissoluto ma a suo modo leale viene trovato cadavere a Palazzo Graneri, allora come ora tempio dell’arte torinese. L’ex commissario Martini si sente troppo coinvolto dai ricordi che lo legano a quel luogo, e volentieri tornerebbe nel podere di Diano d’Alba a curare i suoi vigneti. Ma l’amicizia per il commissario capo Ferrando, che chiede l’ausilio del suo savoir-faire e del suo intuito, lo trattiene. Ha inizio così un’indagine dall’andamento lento, ma solo inizialmente, che prende velocità come un treno - non casuale la copertina di Alfonsetti - e porta Martini a investigare il mondo dell’arte torinese, studiando ogni indizio utile per scoprire un colpevole e rendere giustizia a una vittima. Non sarà così facile, forse neppure possibile. La trama è affascinante e ambiziosa, sospesa tra passato e presente. L’intrigo giallo c’è e tiene, baltariano nella puntigliosità.
Per Bartolone & Messi il gusto per la narrazione non è inferiore all’intento di rendere onore all’amica scrittrice, perpetuandone il ricordo, e alla città d’ambientazione, salvando dall’oblio una gran parte delle sue buone cose. Il riferimento alla Baltaro si fa citazione di lei, che qui compare addirittura come se stessa, giornalista di nera audace e garbata. E hanno molto spazio la storia, le vie, l’arte, massimamente il Futurismo. Se Martini è sempre il protagonista - nella convinzione che Gianna non lo volesse far morire: investigatore sopravvissuto a una sparatoria, al pensionamento anticipato, alla vita agreste - il commissario capo Ferrando si staglia roccioso come il Maigret di Simenon, tanto quanto il collega è raffinato.
Le indagini, gli interrogatori sono equamente divisi tra i due investigatori. Sarà un complotto internazionale? oppure il solito “batuffolo d’ovatta ripieno di cimici, di veleni, di rancori” per dirla con Bruno Quaranta? La soluzione spetta ad Andrea Martini, in un crescendo di consapevolezze che conducono alla sorprendente catarsi finale.


(a cura di Massimo Rondi)

 

Dai lettori...

Il matto con gli stivali di Marco...

Consigli e classifiche - I consigli dei lettori
Sunday, 02 April 2017
There are no translations available.Il matto con gli stivali di Marco Miele (consigliato da Edoardo) Siamo arrivati al terzo episodio dei racconti del commissario Nero, al secolo Franco Danzi con questo breve ma denso di contenuti quot; Il Matto con gli stivaliquot;. Marco Miele (l'autore) chiude il cerchio( ma si potrebbe riaprire in qualsiasi momento) dei racconti dei compagni di...
Read more...

Nel mare ci sono i coccodrilli di...

Consigli e classifiche - I consigli dei lettori
Friday, 31 March 2017
There are no translations available.Nel mare ci sono i coccodrilli di Fabio Geda (consigliato da Emilia ) Consiglio vivamente di leggere questo libro , soprattutto ai ragazzi che vogliono avvicinarsi alla lettura .Storia vera e attuale di un bambino , oramai adulto, che attraversa il mare con un gommone per salvare la propria vita .Trama avvincente e sensazionale ....
Read more...

Il matto con gli stivali di Marco...

Consigli e classifiche - I consigli dei lettori
Sunday, 12 March 2017
There are no translations available.Il matto con gli stivali di Marco Miele (consigliato da erica) Giallo in maremma da leggere...
Read more...

1984 di George Orwell (consigliato...

Consigli e classifiche - I consigli dei lettori
Friday, 03 March 2017
There are no translations available.1984 di George Orwell (consigliato da pino) 5/5...
Read more...
Consiglia anche tu!

Chi mi consiglia una poesia?

Se tu mi dimentichi (di Pablo Neruda)... i suoi versi sono unici...

Chi mi consiglia una poesia? - Le poesie
There are no translations available.

Voglio che tu sappia
una cosa...


Read more...

Nazim Hikmet - Amo in te

Chi mi consiglia una poesia? - Le poesie
There are no translations available.

Amo in te
l'avventura della nave che va verso il polo
amo in...


Read more...

Jacques Prévert - Alicante

Chi mi consiglia una poesia? - Le poesie
There are no translations available.

                               
Un'arancia sul tavolo
Il...

Read more...

Ieri ho sofferto il dolore (di Alda Merini)... chi non ama questa grande poetessa?... leggetela e condividetela... troppo bella...

Chi mi consiglia una poesia? - Le poesie
There are no translations available.

Ieri ho sofferto il dolore,
non sapevo che avesse una faccia...


Read more...

I nuovi autori

Fonti di esposizioni alle radiazioni

Gli articoli - I nuovi autori
There are no translations available.

Immagine
*** Fonti di esposizioni alle radiazioni di Dott. Ernessto...

Read more...

Il giorno della tartaruga (di Pier Bruno Cosso, Parallelo45)

Gli articoli - I nuovi autori
There are no translations available.

Immagine

Una mattina qualunque di dicembre esci di casa sbattendo la...


Read more...

Colonia di vampiri

Gli articoli - I nuovi autori
There are no translations available.

Immagine
*** Colonia di vampiri di Giovanni Monaco *** In una...

Read more...

Anime contro

Gli articoli - I nuovi autori
There are no translations available.

Immagine
*** Anime contro di Alessio Del Debbio *** È Natale e in...

Read more...

I passi

da Una stanza tutta per sé (di Virginia Woolf)

Gli articoli - I passi dei libri
There are no translations available.

Ma, direte, noi non le abbiamo chiesto di parlare delle...


Read more...

da Oblomov (di Ivan Goncarov)

Gli articoli - I passi dei libri
There are no translations available.

In via Gorochovaja, in una di quelle grandi case, la cui...


Read more...

da Tenera è la notte (di Francis Scott Fitzgerald)

Gli articoli - I passi dei libri
There are no translations available.

Sulla bella costa della riviera francese, a mezza strada...


Read more...

da "Il giovane Holden" di Jerome David Salinger

Gli articoli - I passi dei libri
There are no translations available.

Se davvero avete voglia di sentire questa storia, magari...


Read more...

I racconti

Praefectus (di Camillo...

Gli articoli - I racconti
There are no translations available.

La giornata è pessima, ma questo non mi inquieta. I primi...


Read more...

La cosa più ingiusta della...

Gli articoli - I racconti
There are no translations available.

La cosa più ingiusta della vita è il modo in cui finisce....


Read more...

Il grillo del signor Fabre...

Gli articoli - I racconti
There are no translations available.

Siamo a Londra. In una vasta e tumultuosa via alberata di...


Read more...

Viaggio in mare (di...

Gli articoli - I racconti
There are no translations available.

Se un viaggio in mare non significa altro che la solita...


Read more...

Le recensioni

Gaza. Restiamo umani (di Vittorio Arrigoni) - Recensione di Marco Longo

Gli articoli - Le recensioni
There are no translations available.

È ancora vivo Vittorio Arrigoni, non ha mai smesso di...


Read more...

Niceville (di Carsten Stroud, Longanesi)

Gli articoli - Le recensioni
There are no translations available.

Benvenuti a Niceville, una piccola cittadina del Sud degli...


Read more...

Le passioni dell'anima (di Raffaele Simone)

Gli articoli - Le recensioni
There are no translations available.

«Tempeste di vento accompagnano la nostra avanzata, giorno...


Read more...

La lunga attesa dell'angelo (di Melania G. Mazzucco) - recensione di Anna Maria Pinna

Gli articoli - Le recensioni
There are no translations available.

La lettura dell’appassionante romanzo, non biografia, “La...


Read more...