Contenuto Principale
Dai cani (di Helle Helle, Atmosphere) - recensione di Rosa Giuliani
Gli articoli - Le recensioni
Domenica 21 Ottobre 2012 18:25

Nella vita di Bente non c’è più spazio per nulla. Sola, alla fermata di un autobus che non è destinato ad arrivare, alla ricerca di un posto dove piangere. Non ha programmi, non può. Segue gli eventi. E seguire gli eventi a volte è proprio quello che serve...

Questa storia ha la forza e il carattere di una storia che potrebbe succedere ad ognuno di noi, o forse è già successa. Ecco perché dopo aver iniziato a leggere “Dai cani” non si può più smettere. Chi non è mai stato alla fermata di un autobus senza avere avuto particolare interesse per l’arrivo dello stesso? Solo per il desiderio di vuoto, per il desiderio di mettere un punto chiaro tra tutto quello che c’è stato prima e quello che ci sarà poi. Chi non ha mai sentito il desiderio di svuotarsi di tutte le cose inutili che ha raccolto nel tempo? Bente ce l’ha quel desiderio. Alcuni lo chiamano esaurimento, ma forse questa parola non rende quello che veramente succede. Esaurimento indica la fine, ed è vero anche questo c’è, ma quello che Bente vuole in fondo è un nuovo inizio… asciutto, nitido, netto. E lo trova nelle azioni normali, basilari cui spesso non prestiamo attenzione, confusi da altro… un buon sonno, un buon pasto, una doccia e la regolarità delle azioni più semplici, non per obbligo, ma per piacere, quasi fosse un ritorno agli istinti basilari: mangiare per fame, dormire per stanchezza, conversare per piacere. La scrittura del libro è l’unica che avrebbe potuto accompagnare la storia di Bente, asciutta, nitida e netta pure lei, a tratti rigida come quel vento freddo che c’è alla fermata dell’autobus, ma anche essenziale e necessaria, come il silenzio nella landa danese, che sembra fare tanto bene all’animo. Si riesce a sentire il freddo sulle proprie guance quando Bente si muove in bici e si ha voglia di pane e formaggio o una buona tazza di caffè quando Bente ne prepara per sé. L’autrice, Helle Helle, scarta con sapienza inutili parole per portare davanti agli occhi del lettore una storia bella e verosimile, che fa bene a tutti. Piacevole lettura che inneggia alla semplicità delle azioni e della parola. Da non perdere.

(a cura di Rosa Giuliani)

 

Commenti  

 
#2 Guest 2020-10-05 05:15
예스카지노
퍼스트카지노
더킹카지노
샌즈카지노
조이카지노
로얄카지노
스타클럽카지노
아시안카지노
슈퍼맨카지노
개츠비카지노
33카지노
온라인카지노
카지노사이트


퍼스트카지노
더킹카지노
샌즈카지노
33카지노
월드카지노
코리아카지노
카지노사이트
 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

Dai lettori...

Il matto con gli stivali di Marco...

Consigli e classifiche - I consigli dei lettori
Domenica 02 Aprile 2017
Il matto con gli stivali di Marco Miele (consigliato da Edoardo) Siamo arrivati al terzo episodio dei racconti del commissario Nero, al secolo Franco Danzi con questo breve ma denso di contenuti quot; Il Matto con gli stivaliquot;. Marco Miele (l'autore) chiude il cerchio( ma si potrebbe riaprire in qualsiasi momento) dei racconti dei compagni di...
Leggi tutto...

Nel mare ci sono i coccodrilli di...

Consigli e classifiche - I consigli dei lettori
Venerdì 31 Marzo 2017
Nel mare ci sono i coccodrilli di Fabio Geda (consigliato da Emilia ) Consiglio vivamente di leggere questo libro , soprattutto ai ragazzi che vogliono avvicinarsi alla lettura .Storia vera e attuale di un bambino , oramai adulto, che attraversa il mare con un gommone per salvare la propria vita .Trama avvincente e sensazionale ....
Leggi tutto...

Il matto con gli stivali di Marco...

Consigli e classifiche - I consigli dei lettori
Domenica 12 Marzo 2017
Il matto con gli stivali di Marco Miele (consigliato da erica) Giallo in maremma da leggere...
Leggi tutto...

1984 di George Orwell (consigliato...

Consigli e classifiche - I consigli dei lettori
Venerdì 03 Marzo 2017
1984 di George Orwell (consigliato da pino) 5/5...
Leggi tutto...
Consiglia anche tu!

Chi mi consiglia una poesia?

Io ti chiesi (di Hermann Hesse)... bella...

Chi mi consiglia una poesia? - Le poesie

Io ti chiesi perché i tuoi occhi
si soffermano nei miei
come una casta stella del cielo
in un...


Leggi tutto...

Canzone di viaggio (di Hermann Hesse)

Chi mi consiglia una poesia? - Le poesie

Sole illumina il mio cuore,

vento disperdi le mie pene e i miei lamenti!

Piacere più profondo...


Leggi tutto...

Sesso consolazione della miseria (di Pier Paolo Pasolini)

Chi mi consiglia una poesia? - Le poesie

La puttana è una regina, il suo trono
è un rudere, la sua terra un pezzo
di merdoso prato, il suo...


Leggi tutto...

Te (di Kahlil Gibran)

Chi mi consiglia una poesia? - Le poesie

Farò della mia anima uno scrigno
per la tua anima,
del mio cuore una dimora
per la tua bellezza,


Leggi tutto...

I nuovi autori

DIZIONARIO DEI GIOCHI DA TAVOLO

Gli articoli - I nuovi autori
Immagine
*** DIZIONARIO DEI GIOCHI DA TAVOLO di ENRICO DE LUCA *** Il dizionario vuole essere uno...

Leggi tutto...

Il Predestinato

Gli articoli - I nuovi autori
Immagine
*** Il Predestinato di Alessandro Nardone *** Dopo il successo di "Ti odio da morire", ecco...

Leggi tutto...

A SHADOW ON MERRIMACK RIVER

Gli articoli - I nuovi autori
Immagine
*** A SHADOW ON MERRIMACK RIVER di Daniela Alibrandi *** English Edition - A year in the...

Leggi tutto...

My Dream-un cane come bagnino

Gli articoli - I nuovi autori
Immagine
*** My Dream-un cane come bagnino di Michela Mazzarol *** Il romanzo “My Dream-un cane come...

Leggi tutto...

I passi

da "Comallamore" di Ugo Riccarelli

Gli articoli - I passi dei libri

"Lei adesso mi chiede di raccontare."
Per un lungo istante il vecchio guardò la donna seduta di...


Leggi tutto...

Un po' di Pasolini

Gli articoli - I passi dei libri

 

da "Ragazzi di vita"
Era una caldissima giornata di luglio. Il Riccetto che doveva farsi la...


Leggi tutto...

da La vedova scalza (di Salvatore Niffoi)

Gli articoli - I passi dei libri

Me lo portarono a casa un mattino di giugno, spopolato e smembrato a colpi di scure come un...


Leggi tutto...

da "Il giovane Holden" di Jerome David Salinger

Gli articoli - I passi dei libri

Se davvero avete voglia di sentire questa storia, magari vorrete sapere prima di tutto dove...


Leggi tutto...

I racconti

Si potrebbe quasi (di...

Gli articoli - I racconti

"Ci sono giorni in cui si potrebbe quasi..."

Si potrebbe quasi...
"Si potrebbe quasi mangiare...


Leggi tutto...

"La sindrome Boodman" di...

Gli articoli - I racconti

“Ancora un momento, cara… Giusto il tempo di finire”.

Il giudice Boodman aveva pronunciato la...


Leggi tutto...

Gl’italiani, a proibir...

Gli articoli - I racconti

Caro Edmund, il tuo richiamo agli scandali che da qualche anno rallegrano la vita italiana è...


Leggi tutto...

Porto meco uomini di...

Gli articoli - I racconti

Porto meco uomini di quest'isola e delle altre da me visitate i quali faranno testimonianza di...


Leggi tutto...

Le recensioni

Amore in saldi (di Flavio Venditti)

Gli articoli - Le recensioni

In Ciociaria, terra senza confini e senza tempo, Emilio, moglie e figlia, conduce la sua...


Leggi tutto...

“La Mafia spiegata ai ragazzi” di Antonio Nicaso, per riconoscere “il sentiero dei nidi di ragno” - recensione di Giuseppe Calvino (Gila)

Gli articoli - Le recensioni

 

“Dentro la mafia c’è tutto. Il mafioso è come un ragno. Costruisce ragnatele di amicizie,...


Leggi tutto...

Lo stravagante mondo di Mr. Fergesson (di Philip Dick)

Gli articoli - Le recensioni

Lo stravagante mondo di Mr Fergesson appartiene a un gruppo di romanzi realistici scritti da...


Leggi tutto...

Un amore (di Dino Buzzati) - recensione di Davide Dotto

Gli articoli - Le recensioni

Combinato l’appuntamento, difficile è spiegare la sensazione, sempre che ci sia qualcosa da...


Leggi tutto...
Ricerca / Colonna destra

Accedi



Chi è online

 2180 visitatori online