Contenuto Principale
da Il cappotto (di Nicolaj V. Gogol')
Gli articoli - I passi dei libri
Martedì 09 Ottobre 2012 09:24

Akakij Akakievic se la camminava nella più festosa disposizione dei suoi sentimenti. Egli sentiva, ogni frazione di secondo, di avere sulle spalle un cappotto nuovo, e alcune volte sorrise persino per l'interiore compiacimento.

C'erano in effetti due vantaggi: primo, teneva caldo, secondo, era bello. Non notò neppure la strada e si trovò a un tratto al dipartimento; nella portineria si tolse il cappotto, lo riguardò da tutte le parti e lo affidò al portiere, perché lo custodisse con particolare riguardo. Non si capisce come, ma di colpo, al dipartimento, tutti seppero che Akakij Akakievic aveva un cappotto nuovo. Incominciarono a congratularsi con lui, a salutarlo, in modo che dapprima egli sorrideva soltanto, e poi provò persino vergogna. Quando poi tutti, avvicinatisi a lui, si misero a dire che bisognava bagnare il nuovo cappotto e che egli avrebbe dovuto almeno organizzare una serata per tutti, Akakij Akakievic si smarrì completamente, non sapeva più come fare, che cosa rispondere, come schermirsi. Egli già da qualche minuto, tutto rosso, aveva cominciato con l'affermare in modo abbastanza sempliciotto che non era per niente un cappotto nuovo, ma che si trattava di quello vecchio. Finalmente uno degli impiegati, addirittura un vicecapoufficio, probabilmente per dimostrare che lui non era per niente superbo, e che era affabile persino con gli inferiori, disse:"E così sarò io a dare una serata, invece di Akakij Akakievic, e vi prego di venire stasera da me per il tè: oggi, neanche a farlo apposta, è il mio onomastico". Akakij Akakievic aveva già cominciato a rifiutare, ma tutti a dirgli che non era educato, che era proprio una vergogna, e che lui non poteva in alcun modo rifiutare. Del resto, poi, provò piacere, pensando che, grazie a quella circostanza, sarebbe andato a una serata con il cappotto nuovo. Tutto quel giorno fu per Akakij Akakievic proprio come la più grande festa solenne.

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

Dai lettori...

Il matto con gli stivali di Marco...

Consigli e classifiche - I consigli dei lettori
Domenica 02 Aprile 2017
Il matto con gli stivali di Marco Miele (consigliato da Edoardo) Siamo arrivati al terzo episodio dei racconti del commissario Nero, al secolo Franco Danzi con questo breve ma denso di contenuti quot; Il Matto con gli stivaliquot;. Marco Miele (l'autore) chiude il cerchio( ma si potrebbe riaprire in qualsiasi momento) dei racconti dei compagni di...
Leggi tutto...

Nel mare ci sono i coccodrilli di...

Consigli e classifiche - I consigli dei lettori
Venerdì 31 Marzo 2017
Nel mare ci sono i coccodrilli di Fabio Geda (consigliato da Emilia ) Consiglio vivamente di leggere questo libro , soprattutto ai ragazzi che vogliono avvicinarsi alla lettura .Storia vera e attuale di un bambino , oramai adulto, che attraversa il mare con un gommone per salvare la propria vita .Trama avvincente e sensazionale ....
Leggi tutto...

Il matto con gli stivali di Marco...

Consigli e classifiche - I consigli dei lettori
Domenica 12 Marzo 2017
Il matto con gli stivali di Marco Miele (consigliato da erica) Giallo in maremma da leggere...
Leggi tutto...

1984 di George Orwell (consigliato...

Consigli e classifiche - I consigli dei lettori
Venerdì 03 Marzo 2017
1984 di George Orwell (consigliato da pino) 5/5...
Leggi tutto...
Consiglia anche tu!

Chi mi consiglia una poesia?

Te (di Kahlil Gibran)

Chi mi consiglia una poesia? - Le poesie

Farò della mia anima uno scrigno
per la tua anima,
del mio cuore una dimora
per la tua bellezza,


Leggi tutto...

Alda Merini - Apro la sigaretta

Chi mi consiglia una poesia? - Le poesie

Apro la sigaretta
come fosse una foglia di tabacco
e aspiro avidamente
l'assenza della tua vita.
È...


Leggi tutto...

Alda Merini - Il mio passato

Chi mi consiglia una poesia? - Le poesie

Spesso ripeto sottovoce
che si deve vivere di ricordi solo
quando mi sono rimasti pochi giorni.


Leggi tutto...

Pablo Neruda - Ode al cane

Chi mi consiglia una poesia? - Le poesie

 

Il cane mi domanda
e non rispondo.
Salta, corre pei campi e mi domanda
senza parlare
e i suoi...


Leggi tutto...

I nuovi autori

Io sono Mario M e questa è la mia storia

Gli articoli - I nuovi autori
Immagine
*** Io sono Mario M e questa è la mia storia di Il Pierpo *** Roberto scopre che il figlio è...

Leggi tutto...

L'ombra del passato (di Elena di Logarati, Link)

Gli articoli - I nuovi autori

Agli amanti dei romanzi "cyber-punk" segnaliamo l'interessante racconto di esordio di Elena Di...


Leggi tutto...

Piacere di conoscerla! Nomi e cognomi assurdi ma veri

Gli articoli - I nuovi autori
Immagine
*** Piacere di conoscerla! Nomi e cognomi assurdi ma veri di Stella Demaris *** Cosa...

Leggi tutto...

War (di Viviana Albanese)

Gli articoli - I nuovi autori

Immagine

War il nome del locale che dà il titolo al romanzo e attorno al quale ruotano le vicende dei...


Leggi tutto...

I passi

da Pastorale americana di Philip Roth

Gli articoli - I passi dei libri

"Lo Svedese. Negli anni della guerra, quando ero ancora alle elementari, questo era un nome...


Leggi tutto...

da Gli ingredienti segreti dell'amore (di Nicolas Barreau)... ecco l'incipit... leggetelo!!!

Gli articoli - I passi dei libri

L'anno scorso, a novembre, un libro mi ha salvato la vita.

Una cosa alquanto improbabile, lo...


Leggi tutto...

da Persuasione (di Jane Austen)

Gli articoli - I passi dei libri

Non conversavano insieme, non si parlavano se non per scambiarsi i saluti richiesti dalla più...


Leggi tutto...

da "Storie di ordinaria follia" di Charles Bukovski

Gli articoli - I passi dei libri

 

Cass era la più giovane e la più bella di 5 sorelle. Cass era la più bella ragazza di tutta...


Leggi tutto...

I racconti

Inno alla Bellezza (di...

Gli articoli - I racconti

Vieni tu dal cielo profondo o sorgi dall'abisso, Beltà?
Leggi tutto...

"La gobba del cammello" di...

Gli articoli - I racconti

Narrerò ora, nel secondo racconto, come spuntò la gobba al Cammello. All'inizio del mondo,...


Leggi tutto...

La patente (di Luigi...

Gli articoli - I racconti

Con quale inflessione di voce e quale atteggiamento d'occhi e di mani, curvandosi, come chi...


Leggi tutto...

Si potrebbe quasi (di...

Gli articoli - I racconti

"Ci sono giorni in cui si potrebbe quasi..."

Si potrebbe quasi...
"Si potrebbe quasi mangiare...


Leggi tutto...

Le recensioni

Il mio nome è rosso (di Orhan Pamuk) - recensione di Davide Dotto

Gli articoli - Le recensioni

Raffinato Effendi non si aspettava di morire, di essere ucciso. Era attaccato alla vita con...


Leggi tutto...

Gaza. Restiamo umani (di Vittorio Arrigoni) - Recensione di Marco Longo

Gli articoli - Le recensioni

È ancora vivo Vittorio Arrigoni, non ha mai smesso di lottare. La sua battaglia è così attuale...


Leggi tutto...

La maschera sotto la neve (di Marco Casula) - (l'autore Marco Casula si presenta)

Gli articoli - Le recensioni

(recensione di Marco Casula)

Una storia moderna dal titolo evocativo, che rivisita il mito...


Leggi tutto...

Tutto è monnezza (di Antonio Castagna, Liberaria)

Gli articoli - Le recensioni

Sul lungo periodo, diceva Keynes, saremo tutti morti. Parafrasandolo si potrebbe dire che alla...


Leggi tutto...
Ricerca / Colonna destra

Accedi



Chi è online

 366 visitatori online