Contenuto Principale
Un viaggio nell'impero sovietico (recensione di Marco Longo)
Gli articoli - Le recensioni
Monday, 24 September 2012 11:11
There are no translations available.

Se si ama la storia ma non si ha la possibilità di viaggiare per riviverla, allora basta cimentarsi in uno dei libri di Tiziano Terzani. Come al solito i suoi viaggi non hanno una sola tappa, ma sono lunghi e coprono grandi distanze.

Questa volta è il turno dell'immenso impero sovietico: tra Europa e Asia si apre una terra fredda e ostile non solo nel clima, ma anche e soprattutto negli equilibri di potere, nei differenti aspetti della vita sociale, nel rapporto con chi si trova al di là dei confini. È una terra variegata quella che ha dovuto sottomettersi alla dittatura comunista dopo la Rivoluzione d'Ottobre. Tanti Stati che si differenziano per dimensioni, storia, cultura, ma accomunati da un denominatore unico: l'asservimento anima e corpo al sistema di potere creato da Stalin e mantenuto da Lenin. Un sistema che è andato necessariamente a incidere in maniera drastica su ogni singolo aspetto della vita di questi popoli. Terzani ha la "fortuna" di trovarsi nell'ex Unione Sovietica in concomitanza di un evento fondamentale per la storia del Paese. Agosto 1991, fallimento del tentato colpo di stato e dimissioni di Gorbacev da segretario generale del PCUS: dopo settantaquattro anni il Partito Comunista cessa di essere la prima forza politica sovietica. Il suo viaggio, prima a bordo della nave Propagandist poi a bordo di rottami con le ali tra le Repubbliche prima appartenenti all'Unione, diventa un percorso tra le macerie di un impero crollato velocemente, da un giorno all'altro, quasi senza dare un'immagine di realtà. È un continuo avventurarsi tra gente che prova rialzare la testa dopo anni di sottomissione al potere di Mosca e gente che già rimpiange quello che è stato. Ma c'è un'immagine che l'autore ritrova lungo tutto il suo viaggio, ed è quella della decadenza, sia economia che sociale. Gli unici appigli per le popolazioni di questa terra immensa diventano dunque la storia e la religione, messe a tacere per lunghi anni ma mai dimenticate. Alla fine del viaggio Terzani riesce a trarre delle conclusioni ben precise. Il comunismo è morto, è indiscutibile, ma è stato ucciso da coloro i quali dovevano provvedere a gestirlo.

a cura di Marco Longo

 

Add comment

Security code
Refresh

Dai lettori...

Il matto con gli stivali di Marco...

Consigli e classifiche - I consigli dei lettori
Sunday, 02 April 2017
There are no translations available.Il matto con gli stivali di Marco Miele (consigliato da Edoardo) Siamo arrivati al terzo episodio dei racconti del commissario Nero, al secolo Franco Danzi con questo breve ma denso di contenuti quot; Il Matto con gli stivaliquot;. Marco Miele (l'autore) chiude il cerchio( ma si potrebbe riaprire in qualsiasi momento) dei racconti dei compagni di...
Read more...

Nel mare ci sono i coccodrilli di...

Consigli e classifiche - I consigli dei lettori
Friday, 31 March 2017
There are no translations available.Nel mare ci sono i coccodrilli di Fabio Geda (consigliato da Emilia ) Consiglio vivamente di leggere questo libro , soprattutto ai ragazzi che vogliono avvicinarsi alla lettura .Storia vera e attuale di un bambino , oramai adulto, che attraversa il mare con un gommone per salvare la propria vita .Trama avvincente e sensazionale ....
Read more...

Il matto con gli stivali di Marco...

Consigli e classifiche - I consigli dei lettori
Sunday, 12 March 2017
There are no translations available.Il matto con gli stivali di Marco Miele (consigliato da erica) Giallo in maremma da leggere...
Read more...

1984 di George Orwell (consigliato...

Consigli e classifiche - I consigli dei lettori
Friday, 03 March 2017
There are no translations available.1984 di George Orwell (consigliato da pino) 5/5...
Read more...
Consiglia anche tu!

Chi mi consiglia una poesia?

Nelle mie braccia tutta nuda (di Nazim Hikmet, Berlino 1961)

Chi mi consiglia una poesia? - Le poesie
There are no translations available.

Nelle mie braccia tutta nuda

la città la sera e tu

il tuo...


Read more...

Invece di una lettera (di Vladimir Vladimirovic Majakovskij)

Chi mi consiglia una poesia? - Le poesie
There are no translations available.

Il fumo del tabacco ha roso l'aria.
La stanza
è un capitolo...


Read more...

Alda Merini - Apro la sigaretta

Chi mi consiglia una poesia? - Le poesie
There are no translations available.

Apro la sigaretta
come fosse una foglia di tabacco
e aspiro...


Read more...

Alda Merini - Ho conosciuto in te le meraviglie

Chi mi consiglia una poesia? - Le poesie
There are no translations available.

Ho conosciuto in te le meraviglie
meraviglie d'amore...


Read more...

I nuovi autori

LA SEGRETARIA

Gli articoli - I nuovi autori
There are no translations available.

Immagine
*** LA SEGRETARIA di Davide Rigonat *** Spesso tutti noi...

Read more...

È già domani

Gli articoli - I nuovi autori
There are no translations available.

Immagine
*** È già domani di Carlotta Bartolone *** E' un romanzo...

Read more...

Appena nata

Gli articoli - I nuovi autori
There are no translations available.

Immagine
*** Appena nata di Alice Vezzani *** Yuri Ramirez Baker...

Read more...

AVVISIAMO LA GENTILE CLIENTELA

Gli articoli - I nuovi autori
There are no translations available.

Immagine
*** AVVISIAMO LA GENTILE CLIENTELA di Enrico Mattioli ***...

Read more...

I passi

da Una burla riuscita (di Italo Svevo)

Gli articoli - I passi dei libri
There are no translations available.

Mario Samigli era un letterato quasi sessantenne. Un...


Read more...

da "La moglie dell'uomo che viaggiava nel tempo" di Audrey Niffenegger

Gli articoli - I passi dei libri
There are no translations available.

 

CLARE: E' dura rimanere indietro. Aspetto Hernry senza...


Read more...

da "Kitchen" di Banana Yoshimoto

Gli articoli - I passi dei libri
There are no translations available.

Non c’è posto al mondo che io ami più della cucina. Non...


Read more...

da Come un romanzo (di Daniel Pennac) ... che passione la lettura!!!

Gli articoli - I passi dei libri
There are no translations available.

Sì, allora il tempo era sempre troppo bello per leggere, e...


Read more...

I racconti

La morte dell'impiegato...

Gli articoli - I racconti
There are no translations available.

Una magnifica sera un non meno magnifico usciere, Ivàn...


Read more...

Si potrebbe quasi (di...

Gli articoli - I racconti
There are no translations available.

"Ci sono giorni in cui si potrebbe quasi..."

Si potrebbe...


Read more...

Porto meco uomini di...

Gli articoli - I racconti
There are no translations available.

Porto meco uomini di quest'isola e delle altre da me...


Read more...

Ballate come se nessuno vi...

Gli articoli - I racconti
There are no translations available.

Per tanto tempo ho avuto la sensazione che la vita sarebbe...


Read more...

Le recensioni

A spasso con John Keats (di Julio Cortazar, Fazi)

Gli articoli - Le recensioni
There are no translations available.

A passeggio con John Keats, il grande capolavoro di Julio...


Read more...

Oltre l'orizzonte (di Antonello De Sanctis) - recensione di Antonella Bogina

Gli articoli - Le recensioni
There are no translations available.

(recensione di Antonella Bogina)


 

Di questo libro mi ha...


Read more...

Il sistema (di Karl Olsberg, Booksalad) - recensione di Giancarlo Giuliani

Gli articoli - Le recensioni
There are no translations available.

Con il romanzo “Il sistema” Karl Olsberg, esperto di new...


Read more...

Lettera a un bambino mai nato (di Oriana Fallaci) - recensione di Ilaria de Lillo

Gli articoli - Le recensioni
There are no translations available.

Non è una questione di femminismo, forse di religione,...


Read more...
Ricerca / Colonna destra

Accedi



Chi è online

We have 625 guests online