Contenuto Principale

Desideri ricevere meravigliosi consigli sulla tua email?

Come Una Magia
Gli articoli - I nuovi autori
Martedì 11 Settembre 2012 13:25
Immagine
*** Come Una Magia di Marzia Estini *** Viola si sente come un cielo dopo la tempesta. Dario è arrivato come un uragano nella sua vita: l’ha sconvolta, l’ha agitata, l’ha fatta vibrare e poi si è dissolto lasciando silenzio, rabbia, rimpianto. Si chiede ogni giorno come sarebbe potuta essere la loro storia, fantastica su scenari ipotetici di loro due felici, lontani dalla realtà e dai problemi che affliggono la quotidianità. Ma Dario è come una giornata di sole invernale: compare sporadicamente illuminando e scaldando Viola e illudendola di poter far suoi quei raggi che ridanno colore e tepore al marmoreo grigiore della sua vita. Il giorno, però, deve poi lasciar spazio alla notte: ed è per questo che il sole del loro amore non può vincere contro le tenebre della notte. Un amore che è incanto, magia, illusione. Dario ha una vita con cui fare i conti: una moglie, dei figli, una routine infelice da cui non riesce ad uscire. Viola è la sua ventata di aria fresca, un tuffo nella follia e nei colori di un’esistenza piena di gioia e spensieratezza, fatta di corse in moto e fughe avventurose dalla realtà. La loro storia è un susseguirsi di rincorse, di attese, di momenti colti e poi mancati. Viola accetta ogni scenario possibile per stare con lui, a costo di procurarsi dolore ogni volta che Dario se ne va, lasciandola sola, e poi ritorna, dando nuova vita a questo cerchio di eventi senza un fine ultimo. Il resto del mondo è spettatore. Tutte le persone nella vita di Viola hanno un parere e un consiglio da offrirle, ma nessuna di loro riesce a cogliere la vera essenza di questo amore. Il sentimento è talmente intenso da diventare sofferenza, fino a bloccarle il respiro in assenza di lui e a lasciarsi vivere in attesa che qualcosa di sconvolgente li travolga e li trasporti lontano dalla realtà. Viola riesce a vedere tutte le possibili vie che conducono ad un futuro assieme. Dario, invece, scorge tutti i possibili impedimenti e sbarramenti lungo lo stesso percorso. Lui la vorrebbe, ma non può. Lei lo vuole, e combatte per lui. Questa la sottile differenza in un amore che vede una donna forte e determinata scontrarsi con la mancanza di coraggio e intraprendenza di un uomo intrappolato in un barattolo che si è costruito giorno dopo giorno per sopravvivere alla realtà. Potrà l’Amore allentare la stretta di quel coperchio e lasciarlo libero di fluire verso una nuova, libera esistenza?
http://www.arduinosacco.it/product.php?id_product=710

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

Dai lettori...

Il matto con gli stivali di Marco...

Consigli e classifiche - I consigli dei lettori
Domenica 02 Aprile 2017
Il matto con gli stivali di Marco Miele (consigliato da Edoardo) Siamo arrivati al terzo episodio dei racconti del commissario Nero, al secolo Franco Danzi con questo breve ma denso di contenuti quot; Il Matto con gli stivaliquot;. Marco Miele (l'autore) chiude il cerchio( ma si potrebbe riaprire in qualsiasi momento) dei racconti dei compagni di...
Leggi tutto...

Nel mare ci sono i coccodrilli di...

Consigli e classifiche - I consigli dei lettori
Venerdì 31 Marzo 2017
Nel mare ci sono i coccodrilli di Fabio Geda (consigliato da Emilia ) Consiglio vivamente di leggere questo libro , soprattutto ai ragazzi che vogliono avvicinarsi alla lettura .Storia vera e attuale di un bambino , oramai adulto, che attraversa il mare con un gommone per salvare la propria vita .Trama avvincente e sensazionale ....
Leggi tutto...

Il matto con gli stivali di Marco...

Consigli e classifiche - I consigli dei lettori
Domenica 12 Marzo 2017
Il matto con gli stivali di Marco Miele (consigliato da erica) Giallo in maremma da leggere...
Leggi tutto...

1984 di George Orwell (consigliato...

Consigli e classifiche - I consigli dei lettori
Venerdì 03 Marzo 2017
1984 di George Orwell (consigliato da pino) 5/5...
Leggi tutto...
Consiglia anche tu!

Chi mi consiglia una poesia?

O labbra, labbra disunite e bianche (di Alda Merini)

Chi mi consiglia una poesia? - Le poesie

O labbra, labbra disunite e bianche
nel valore del pianto penitente,
labbra disunite dentro il...


Leggi tutto...

Pablo Neruda - Posso scrivere i versi più tristi stanotte

Chi mi consiglia una poesia? - Le poesie

Posso scrivere i versi più tristi stanotte.
Scrivere, per esempio: "La notte è stellata,
e...

Leggi tutto...

Via del campo (di Fabrizio De André)

Chi mi consiglia una poesia? - Le poesie

Via del Campo c'è una graziosa
gli occhi grandi color di foglia
tutta notte sta sulla soglia
vende...


Leggi tutto...

"Cade la neve" di Ada Negri

Chi mi consiglia una poesia? - Le poesie

Sui campi e sulle strade
silenziosa e lieve
volteggiando, la neve
cade.

Danza la falda bianca


Leggi tutto...

I nuovi autori

Alata

Gli articoli - I nuovi autori

Immagine
*** Alata di Grazia Brambilla *** Chiara è una protagonista che non dimenticherete. Non è...


Leggi tutto...

Abbracciami

Gli articoli - I nuovi autori

Immagine
*** ABBRACCIAMI di SUSANNA LESSI *** Quando Fred e Liz si incontrano a Roma con il pretesto di...


Leggi tutto...

Squarcio

Gli articoli - I nuovi autori
Immagine
*** Squarcio di Andy Ben *** Un uomo e una donna. Entrambi impegnati nella ricerca della...

Leggi tutto...

Dalla Terra all'universo

Gli articoli - I nuovi autori
Immagine
*** Dalla Terra all'universo di Ernesto G. Ammerata *** Dalla Terra all’Universo, ci offre...

Leggi tutto...

I passi

da "Ragionevoli dubbi" di Gianrico Carofiglio

Gli articoli - I passi dei libri

Quando Margherita disse che doveva parlarmi, pensai che aspettasse un bambino. 
Era un tardo...


Leggi tutto...

da La ragazza con l'orecchino di perla (di Tracy Chevalier)

Gli articoli - I passi dei libri

La mamma non mi aveva detto che sarebbero venuti. Non voleva che sembrassi nervosa, mi spiegò...


Leggi tutto...

da La morte felice (di Albert Camus)

Gli articoli - I passi dei libri

Erano le dieci del mattino e Patrice Mersault camminava con passo regolare verso la villa di...


Leggi tutto...

da Il carteggio Aspern (di Henry James)

Gli articoli - I passi dei libri

Avevo preso la signora Prest a confidente; a dire il vero, senza di lei avrei fatto ben pochi...


Leggi tutto...

I racconti

Gioco d'azzardo (da...

Gli articoli - I racconti

Una notte d’estate, non più addietro di un mese e mezzo fa, li seguii giocare a carte. Le...


Leggi tutto...

"La gobba del cammello" di...

Gli articoli - I racconti

Narrerò ora, nel secondo racconto, come spuntò la gobba al Cammello. All'inizio del mondo,...


Leggi tutto...

Viaggio in mare (di...

Gli articoli - I racconti

Se un viaggio in mare non significa altro che la solita routine di bordo, il vento, il tempo e...


Leggi tutto...

"La sindrome Boodman" di...

Gli articoli - I racconti

“Ancora un momento, cara… Giusto il tempo di finire”.

Il giudice Boodman aveva pronunciato la...


Leggi tutto...

Le recensioni

Il mio nome è rosso (di Orhan Pamuk) - recensione di Davide Dotto

Gli articoli - Le recensioni

Raffinato Effendi non si aspettava di morire, di essere ucciso. Era attaccato alla vita con...


Leggi tutto...

Al momento della scomparsa la ragazza indossava (di Colin Dexter) - recensione di Marco Longo

Gli articoli - Le recensioni

Una piacevole scoperta quella di Colin Dexter, creatore dell'ispettore di polizia Morse. Non...


Leggi tutto...

Utopia e disincanto (di Claudio Magris) - recensione di Davide Dotto

Gli articoli - Le recensioni

Quando Nietzsche parla di Super-uomo, il termine da lui usato è Uber-mensch (letteralmente...


Leggi tutto...

Wes Anderson. Genitori, figli e altri animali (di Ilaria Feole, Bietti)

Gli articoli - Le recensioni

Bietti, che si conferma casa editrice dal catalogo originale, pubblica la prima monografia...


Leggi tutto...