Contenuto Principale

Desideri ricevere meravigliosi consigli sulla tua email?

"Il crepuscolo dell'innocenza" di Corrado Pirovine
Gli articoli - Le interviste
Tuesday, 19 October 2010 13:09
There are no translations available.

 
Questa è la storia di quattro adolescenti e della loro fatidica estate del 1988 a Bodega Bay. E' la storia delle loro amicizie, delle loro avventure, di un vecchio libraio e di un primo amore. Tuttavia, è anche la storia del giorno che cambiò le loro vite e di colui che cercò di spezzare le loro esistenze.
 
Qual è la prima cosa che ti viene in mente pensando a questo tuo libro?
Non c'è alcun dubbio, questo è il libro al quale sono più affezionato. Non solo perchè è l'unico vero romanzo di fiction che ho scritto ma anche perchè è il libro da cui tutto è cominciato. Lasciami dire che non mi sono mai accorto di avere la passione per la scrittura fino a quando non mi ci sono messo su seriamente. Per altro al liceo i temi erano il mio tallone di Achille...
 
E com'è cominciato il tutto?
Immagino per una serie di coincidenze. La fine di una storia d'amore, amici che prendevano strade divergenti, gli studi appena finiti e poi, particolare non trascurabile, la ricerca del lavoro che mi ha portato un bel po' di tempo libero così, all'improvviso.

Perchè Crepuscolo dell'innocenza?
Perchè è una storia malinconica di un gruppo giovanissimi teenager, amici per la pelle, che dopo un'estate molto intensa non saranno più gli stessi. E cresceranno troppo in fretta, per la loro età.

C'è qualcosa di personale?
Assolutamente si. Tutto quanto narrato nel libro ad eccezione delle ultime cento pagine circa l'ho praticamente vissuto. Gli stessi protagonisti sono ricalcati sui miei amici di quel tempo. Con questo espediente, e usando "me stesso" come narratore, mi è venuto facile buttar giù il tutto.

Parliamo del setting. Come si spiega la scelta di ambientare il tutto a Bodega Bay?
Beh, da buon divoratore di thriller americani, all'epoca un setting statunitense mi sembrava la scelta più naturale. Non è stato facile, perchè a Bodega Bay non ci sono mai stato, ma è stato anche molto divertente perchè la stesura del romanzo è stata preceduta da un approfondito lavoro di ricerca sul luogo.

Ovvero?
Prima di tutto mi serviva un posto che ricordasse il paese dove ho passato circa venticinque estati, consecutive, ovvero San Felice Circeo. Un posto di villeggiatura sul mare che avesse anche colline boscose nei paraggi. Così individuai tre località: Bodega nella California del nord, un paesino del New Jersey e uno del Maine. Per dare realismo alla storia, di questi posti ho studiato la vegetazione, la fauna marina, le stazioni radio, i giornali, i paesini limitrofi e alla fine  ho optato per Bodega, ridente cittadina a circa cento chilometri a nord di San Francisco. Senza neanche sapere che ci aveva già pensato qualcuno prima di me.

E chi?
Hitchcock. E' il paese in cui è stato girato il film Gli Uccelli.

Prima parlavi di thriller americani. Qualche libro ti ha ispirato?
Non mi nascondo dietro un dito. Cuori in Atlantide e soprattutto Stand by me, entrambi di Stephen King, sono stati una grossa fonte di ispirazione. E non a caso molte, moltissime delle pagine scritte nel Crepuscolo dell'innocenza sono state scritte con la canzone di Ben King in sottofondo. Permettimi di dire che avere la musica in sottofondo è stato fondamentale: avevo tre o quattro pezzi che alternavo a seconda dei momenti della trama che stavo descrivendo.

Un'ultima domanda. La copertina cosa ritrae?
Ritrae un paesaggio costiero un centinaio di chilometri a sud di Bodega Bay. La foto è stata scattata da me, come anche altre foto che compaiono sulle copertine dei miei libri. Peccato soltanto che all'epoca il romanzo  fosse già finito, altrimenti avrei potuto aggiungere qualcosa di più personale anche sul paesaggio.

Cosa direbbe per convincere una persona a leggerlo?
Direi che è un libro "vero", scritto con tanto impegno, con il cuore e sull'onda di sensazioni veramente intense. Chi l'ha letto - e qualcuno in un passaggio particolare s'è anche commosso - ha notato soprattutto questo, con mia grande soddisfazione. E poi, come dice Stephen King: "Non c'è cosa migliore che avere tra le mani una buona storia e qualcuno a cui raccontarla."

Di seguito, un passaggio...
<<Ovunque c’erano libri. Ma non quelli che avresti potuto trovare in una qualsiasi libreria, non le edizioni tascabili usate di romanzi recenti, quelli con le copertine colorate e accattivanti. Lì dentro il colore predominante era il marrone, accompagnato da ogni sua sfumatura. Volumi di tutte le forme e dimensioni erano riposti negli scaffali o accatastati su due robusti tavoli di legno massello. Notai tomi delle dimensioni dello schermo di un televisore, manuali spessi due palmi, saggi delle dimensioni di piccoli taccuini, persino agende chiuse con lacci di pelle. In quel momento ero convinto che se fossi uscito di corsa mi sarei ritrovato nel diciannovesimo secolo, tra dame eleganti con i loro ombrellini o uomini con cappelli a cilindro e mantelle nere. Dietro una nicchia, illuminata da una lampada ad olio che con una guizzante fiammella diffondeva ombre scattanti sulle pareti, c’era un uomo chino su uno scrittoio. Stava scrivendo, tra un colpo di tosse e l’altro.
Dopo un po’ indietreggiò con la sedia e si voltò per vedere chi fosse entrato.>>

Per saperne di più... Corrado Racconta...

 

Add comment

Security code
Refresh

Dai lettori...

Il matto con gli stivali di Marco...

Consigli e classifiche - I consigli dei lettori
Sunday, 02 April 2017
There are no translations available.Il matto con gli stivali di Marco Miele (consigliato da Edoardo) Siamo arrivati al terzo episodio dei racconti del commissario Nero, al secolo Franco Danzi con questo breve ma denso di contenuti quot; Il Matto con gli stivaliquot;. Marco Miele (l'autore) chiude il cerchio( ma si potrebbe riaprire in qualsiasi momento) dei racconti dei compagni di...
Read more...

Nel mare ci sono i coccodrilli di...

Consigli e classifiche - I consigli dei lettori
Friday, 31 March 2017
There are no translations available.Nel mare ci sono i coccodrilli di Fabio Geda (consigliato da Emilia ) Consiglio vivamente di leggere questo libro , soprattutto ai ragazzi che vogliono avvicinarsi alla lettura .Storia vera e attuale di un bambino , oramai adulto, che attraversa il mare con un gommone per salvare la propria vita .Trama avvincente e sensazionale ....
Read more...

Il matto con gli stivali di Marco...

Consigli e classifiche - I consigli dei lettori
Sunday, 12 March 2017
There are no translations available.Il matto con gli stivali di Marco Miele (consigliato da erica) Giallo in maremma da leggere...
Read more...

1984 di George Orwell (consigliato...

Consigli e classifiche - I consigli dei lettori
Friday, 03 March 2017
There are no translations available.1984 di George Orwell (consigliato da pino) 5/5...
Read more...
Consiglia anche tu!

Chi mi consiglia una poesia?

Pablo Neruda - Non t'amo come se fossi rosa di sale

Chi mi consiglia una poesia? - Le poesie
There are no translations available.

Non t'amo come se fossi rosa di sale, topazio
o...


Read more...

Supplica a Mia Madre (di Pier Paolo Pasolini)

Chi mi consiglia una poesia? - Le poesie
There are no translations available.



E' difficile dire con parole di figlio 
ciò a cui nel cuore...


Read more...

Vladimir Holan - Ti direi volentieri, ma non posso...

Chi mi consiglia una poesia? - Le poesie
There are no translations available.

Ti direi
di quelle nuvole smaltate di rosso
come unghia...


Read more...

Juan Ramòn Jiménez - Per amarti

Chi mi consiglia una poesia? - Le poesie
There are no translations available.

Per amarti, ho ceduto
il mio cuore al destino.
Non potrai più...


Read more...

I nuovi autori

Il toro si salva - Poesie 1993 - 2013

Gli articoli - I nuovi autori
There are no translations available.

Immagine
*** Il toro si salva - Poesie 1993 - 2013 di Jitsu Mu ***...

Read more...

Squarcio

Gli articoli - I nuovi autori
There are no translations available.

Immagine
*** Squarcio di Andy Ben *** Un uomo e una donna....

Read more...

Freccia di Luce

Gli articoli - I nuovi autori
There are no translations available.

Immagine
*** Freccia di Luce di Francesco Coratti *** Una...

Read more...

Metatron: alla ricerca del simbolo occulto

Gli articoli - I nuovi autori
There are no translations available.

Immagine
*** "Metatron: alla ricerca del simbolo occulto" di...

Read more...

I passi

da Il castello (di Franz Kafka)

Gli articoli - I passi dei libri
There are no translations available.

"La sonnecchiante immaginazione dell'Ottocento fu...


Read more...

da "In alto a sinistra" di Erri De Luca

Gli articoli - I passi dei libri
There are no translations available.

Per un breve periodo scolastico evitai ogni contatto con la...


Read more...

da La ragazza con l'orecchino di perla (di Tracy Chevalier)

Gli articoli - I passi dei libri
There are no translations available.

La mamma non mi aveva detto che sarebbero venuti. Non...


Read more...

Il segreto dei lupi (di Dorothy Hearst, Nord)

Gli articoli - I passi dei libri
There are no translations available.

Europa, 14.000 anni fa. Una falce di luna bianca che spicca...


Read more...

I racconti

"La scoperta del Fuoco" di...

Gli articoli - I racconti
There are no translations available.

All’improvviso qualcosa fece rumore, proprio dai cespugli...


Read more...

Il grillo del signor Fabre...

Gli articoli - I racconti
There are no translations available.

Siamo a Londra. In una vasta e tumultuosa via alberata di...


Read more...

La morte dell'impiegato...

Gli articoli - I racconti
There are no translations available.

Una magnifica sera un non meno magnifico usciere, Ivàn...


Read more...

"La storia della matita"...

Gli articoli - I racconti
There are no translations available.

Il bambino guardava la nonna che stava scrivendo la...


Read more...

Le recensioni

Anima Mundi (di Susanna Tamaro) - recensione di Davide Dotto

Gli articoli - Le recensioni
There are no translations available.

In principio pare vi fosse il vuoto e questo vuoto era una...


Read more...

Melodie e altre storie... (di Armando Maschini) - Recensione di Fabrizio Bianucci

Gli articoli - Le recensioni
There are no translations available.

Capita di gironzolare in bicicletta – anzi per la...


Read more...

Alla ricerca di Fatima (di Ghada Karmi, Atmosphere)

Gli articoli - Le recensioni
There are no translations available.

Pochissimi palestinesi della diaspora hanno scritto memorie...


Read more...

La piccola dea della fertilità (di Paul Mesa, Sperling & Kupfer) - recensione di Giancarlo Giuliani

Gli articoli - Le recensioni
There are no translations available.

Paul Mesa ci regala un personaggio femminile assolutamente...


Read more...