Contenuto Principale
Warning: sprintf(): Too few arguments in /web/htdocs/www.chimiconsigliaunlibro.it/home/libraries/joomla/methods.php on line 138
da Persuasione (di Jane Austen)

Gli articoli - I passi dei libri
Domenica 09 Settembre 2012 17:12

Sir Walter Elliot, di Kellynch-hall, nel Somersetshire, non leggeva per svago altri libri che non fossero il "Baronetage"; ne traeva sentimenti di ammirazione e rispetto contemplando i pochi discendenti delle più antiche patenti di nobiltà; mentre ogni sgradita sensazione dovuta a problemi domestici spontaneamente si mutava in compassione e disprezzo alla lettura degli innumerevoli titoli creati nel secolo precedente;

se poi ogni altra pagina si rivelava priva di efficacia, Sir Walter leggeva sempre con inestinguibile interesse la propria storia. Era questa la pagina a cui automaticamente si apriva il volume prediletto:


ELLIOT DI KELLYNCH-HALL

Walter Elliot, nato il I marzo 1760, sposa il 15 luglio 1784 Elizabeth, figlia di James Stevenson, Esquire, di South Park, contea di Gloucester; da lei (morta nel 1801) ha avuto Elizabeth, nata il I giugno 1785; Anna, nata il 9 agosto 1787; un bambino nato morto il 5 novembre 1789; Mary, nata il 20 novembre 1791.


Dalle mani dello stampatore il paragrafo era uscito in questa forma precisa; ma Sir Walter lo aveva perfezionato aggiungendo, a edificazione propria e della sua famiglia, le seguenti parole dopo la data della nascita di Mary: "sposa il 16 dicembre 1810 Charles, figlio e erede di Charles Musgrove, Esquire, di Uppercross, contea del Somerset" e inserendo con grande accuratezza il giorno del mese in cui aveva perduto la moglie. Seguivano poi nei termini consueti la storia e l'ascesa dell'antica e onorata famiglia: originaria del Cheshire, era ricordata nell'opera di Dugdale, poteva vantare tra gli altri uno Sceriffo, un membro del parlamento eletto per tre volte consecutive, aveva dato prove di lealtà, era stata innalzata alla dignità di baronetto nel primo anno di regno di Carlo II; a questo si aggiungeva l'elenco di tutte le Mary e le Elizabeth che gli Elliot avevano sposato, formando in complesso due belle pagine in dodicesimo concluse dallo stemma e dall'informazione: "Luogo principale di residenza, Kellynch-hall, contea del Somerset", con la frase finale anche questa di pugno di sir Walter: "Erede presunto: William Walter Elliot, Esquire, pronipote del secondo sir Walter".

 

 

 

 



FAQ Slider
FAQ Slider debugging info:
Access ID = 0, Source = mod, Type = sliders, Option = N/A, Category/position = 220, Expand/Collapse All = N/A, Nested = N/A

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

Dai lettori...

Il matto con gli stivali di Marco...

Consigli e classifiche - I consigli dei lettori
Domenica 02 Aprile 2017
Il matto con gli stivali di Marco Miele (consigliato da Edoardo) Siamo arrivati al terzo episodio dei racconti del commissario Nero, al secolo Franco Danzi con questo breve ma denso di contenuti quot; Il Matto con gli stivaliquot;. Marco Miele (l'autore) chiude il cerchio( ma si potrebbe riaprire in qualsiasi momento) dei racconti dei compagni di...
Leggi tutto...

Nel mare ci sono i coccodrilli di...

Consigli e classifiche - I consigli dei lettori
Venerdì 31 Marzo 2017
Nel mare ci sono i coccodrilli di Fabio Geda (consigliato da Emilia ) Consiglio vivamente di leggere questo libro , soprattutto ai ragazzi che vogliono avvicinarsi alla lettura .Storia vera e attuale di un bambino , oramai adulto, che attraversa il mare con un gommone per salvare la propria vita .Trama avvincente e sensazionale ....
Leggi tutto...

Il matto con gli stivali di Marco...

Consigli e classifiche - I consigli dei lettori
Domenica 12 Marzo 2017
Il matto con gli stivali di Marco Miele (consigliato da erica) Giallo in maremma da leggere...
Leggi tutto...

1984 di George Orwell (consigliato...

Consigli e classifiche - I consigli dei lettori
Venerdì 03 Marzo 2017
1984 di George Orwell (consigliato da pino) 5/5...
Leggi tutto...
Consiglia anche tu!

Chi mi consiglia una poesia?

Emily Dickinson - Notti selvagge

Chi mi consiglia una poesia? - Le poesie

Se io fossi con te
notti selvagge sarebbero
nostra voluttà!

Futili - i venti -
per un cuore in...


Leggi tutto...

Nazim Hikmet - Amo in te

Chi mi consiglia una poesia? - Le poesie

Amo in te
l'avventura della nave che va verso il polo
amo in te
l'audacia dei giocatori delle...


Leggi tutto...

Alda Merini - Apro la sigaretta

Chi mi consiglia una poesia? - Le poesie

Apro la sigaretta
come fosse una foglia di tabacco
e aspiro avidamente
l'assenza della tua vita.
È...


Leggi tutto...

Qui io ti amo (Pablo Neruda) Leggetela tutta perché e bellissima!!!

Chi mi consiglia una poesia? - Le poesie

Qui io ti amo.
Tra i pini scuri si srotola il vento.
Brilla fosforescente la luna su acque...


Leggi tutto...

I nuovi autori

AUTOMATISMI

Gli articoli - I nuovi autori
Immagine
*** AUTOMATISMI di Francesco Siciliano *** “Automatismi” Francesco Siciliano ISBN/ASIN:...

Leggi tutto...

All'ombra della Luna Nuova

Gli articoli - I nuovi autori
Immagine
*** All'ombra della Luna Nuova di Sara Albanese *** Ann, una giovane maestra di scuola di...

Leggi tutto...

I Cieli di Tabula

Gli articoli - I nuovi autori
Immagine
*** I Cieli di Tabula di Chiara Andreazza e Valentina Furnò *** "Ricordo ancora l’istante...

Leggi tutto...

Essere Melvin

Gli articoli - I nuovi autori

Immagine
*** Essere Melvin di Vittorio De Agrò *** ESSERE MELVIN ...


Leggi tutto...

I passi

da La casa del sonno (di Jonathan Coe)

Gli articoli - I passi dei libri

Era l'ultima lite, almeno questo era chiaro. Ma benché l'avesse presentita da giorni e forse da...


Leggi tutto...

Chi guarda nello "specchio" dell'acqua vede per prima cosa, è vero, la propria immagine. Chi va verso sé stesso rischia l'incontro con sé stesso.

Gli articoli - I passi dei libri

 

da "Gli archetipi dell'inconscio collettivo" di Carl Gustav Jung

Chi guarda nello "specchio"...


Leggi tutto...

da "Comallamore" di Ugo Riccarelli

Gli articoli - I passi dei libri

"Lei adesso mi chiede di raccontare."
Per un lungo istante il vecchio guardò la donna seduta di...


Leggi tutto...

da "Gang Bang" di Chuk Palahniuk

Gli articoli - I passi dei libri

Uno ha passato il pomeriggio al buffet con indosso solo i boxer, leccando la polverina...


Leggi tutto...

I racconti

Il treno ha fischiato (di...

Gli articoli - I racconti

Farneticava. Principio di febbre cerebrale, avevano detto i medici...


Leggi tutto...

Inno alla Bellezza (di...

Gli articoli - I racconti

Vieni tu dal cielo profondo o sorgi dall'abisso, Beltà?
Leggi tutto...

Il dilemma dei porcospini...

Gli articoli - I racconti

Alcuni porcospini, in una fredda giornata d'inverno, si strinsero vicini, vicini, per...


Leggi tutto...

La patente (di Luigi...

Gli articoli - I racconti

Con quale inflessione di voce e quale atteggiamento d'occhi e di mani, curvandosi, come chi...


Leggi tutto...

Le recensioni

Emanuela. Una piccola questione di tempo (di Anna Franceschi, Editori Riuniti) - recensione di Giancarlo Giuliani

Gli articoli - Le recensioni

Prendete una poliziotta romana che vanta centinaia di indagini criminali e una particolare...


Leggi tutto...

"La signorina Else" di Arthur Schnitzler

Gli articoli - Le recensioni

recensione di Sonia Argiolas

Povera Else mi verrebbe da dire.
Mi sono arrogata il diritto, ...


Leggi tutto...

Lettera a un bambino mai nato (di Oriana Fallaci) - recensione di Ilaria de Lillo

Gli articoli - Le recensioni

Non è una questione di femminismo, forse di religione, politica, filosofia ma sicuramente è un...


Leggi tutto...

L'amore maestro (di Angelo Bona) - recensione di Paola Magalotti

Gli articoli - Le recensioni

Capita spesso che di un libro si dica:" Mi è piaciuto talmente tanto che l'ho letto tutto d'un...


Leggi tutto...
Ricerca / Colonna destra

Accedi



Chi è online

 247 visitatori online