Contenuto Principale
Al momento della scomparsa la ragazza indossava (di Colin Dexter) - recensione di Marco Longo
Gli articoli - Le recensioni
Domenica 20 Maggio 2012 19:12

Una piacevole scoperta quella di Colin Dexter, creatore dell'ispettore di polizia Morse. Non aspettatevi un commissario-investigatore che nella sua indagine segue una pista dettata dalla logica e dai fatti: chi è abituato a segugi infallibili nel loro mestiere di "scopritori della verità" rimarrà deluso.

Ma l'ispettore Morse riesce a coinvolgere in maniera molto forte e in questo Dexter si dimostra abile nel tenere sempre vivo l'interesse del lettore, con un ritmo piacevolmente scorrevole e mai banale, condito da una buona dose di ironia.

Morse non è il classico detective all'inglese: è un pasticcione e di questo ne è pienamente consapevole. Spalleggiato dal sergente Lewis, più propenso al lavoro impiegatizio e burocratico rispetto al suo superiore, cerca di seguire un filo nell'indagine sul presunto assassinio della giovane Valerie Taylor. Ma si tratta di una matassa più difficile da sbrogliare di quanto possa sembrare al nostro ispettore. Le sue supposizioni vengono costantemente arricchite di nuovi indizi, colpi di scena, errori di valutazione a volte anche grossolani. E con buona pace dell'anima, Morse si ritrova più volte costretto a ripartire da zero in un'indagine che alla fine arriverà quasi a detestare!

Tutti i personaggi che nel bene e nel male entrano in contatto con questo strano Ispettore in qualche modo hanno un certo timore verso di lui: sanno bene che prima o poi la sua mente contorta, tenuta in allenamento dalla sua passione per i cruciverba, arriverà a una soluzione. E nulla importa se proprio quella soluzione gli è già passata sotto il naso in diverse occasioni.

Morse è un personaggio strampalato, apparentemente burbero. Di lui non si può non apprezzare la semplicità, la costanza, il suo acume mentale, sebbene dia l'idea di essere un masochista che prova piacere a complicarsi le cose. In generale, trovo che si tratti di un personaggio ben riuscito, a tratti molto simile al commissario Kostas Charitos del greco P. Markaris.

Una frase mi ha colpito particolarmente: "Non siamo ancora sconfitti - disse Morse con un'energia improvvisa e inattesa - Ci siamo un po' persi in questo labirinto tortuoso e non riusciamo ancora a vedere la fine della strada ma [...] qualcuno una volta ha detto che la fine è l'inizio, Lewis".

Alla prossima, Ispettore Morse!

(di Marco Longo)



 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

Dai lettori...

Il matto con gli stivali di Marco...

Consigli e classifiche - I consigli dei lettori
Domenica 02 Aprile 2017
Il matto con gli stivali di Marco Miele (consigliato da Edoardo) Siamo arrivati al terzo episodio dei racconti del commissario Nero, al secolo Franco Danzi con questo breve ma denso di contenuti quot; Il Matto con gli stivaliquot;. Marco Miele (l'autore) chiude il cerchio( ma si potrebbe riaprire in qualsiasi momento) dei racconti dei compagni di...
Leggi tutto...

Nel mare ci sono i coccodrilli di...

Consigli e classifiche - I consigli dei lettori
Venerdì 31 Marzo 2017
Nel mare ci sono i coccodrilli di Fabio Geda (consigliato da Emilia ) Consiglio vivamente di leggere questo libro , soprattutto ai ragazzi che vogliono avvicinarsi alla lettura .Storia vera e attuale di un bambino , oramai adulto, che attraversa il mare con un gommone per salvare la propria vita .Trama avvincente e sensazionale ....
Leggi tutto...

Il matto con gli stivali di Marco...

Consigli e classifiche - I consigli dei lettori
Domenica 12 Marzo 2017
Il matto con gli stivali di Marco Miele (consigliato da erica) Giallo in maremma da leggere...
Leggi tutto...

1984 di George Orwell (consigliato...

Consigli e classifiche - I consigli dei lettori
Venerdì 03 Marzo 2017
1984 di George Orwell (consigliato da pino) 5/5...
Leggi tutto...
Consiglia anche tu!

Chi mi consiglia una poesia?

Spazio spazio io voglio, tanto spazio per dolcissima muovermi ferita; voglio spazio per cantare crescere errare...

Chi mi consiglia una poesia? - Le poesie

Spazio spazio io voglio, tanto spazio
per dolcissima muovermi ferita;

voglio spazio per cantare...


Leggi tutto...

Sibilla Aleramo - Rose calpestava

Chi mi consiglia una poesia? - Le poesie

Rose calpestava nel suo delirio
e il corpo bianco che amava.
Ad ogni lividura più mi prostravo,
oh...


Leggi tutto...

Arthur Rimbaud - Sensazione

Chi mi consiglia una poesia? - Le poesie

Nelle sere azzurre d'estate andrò per i sentieri,
pizzicato dal grano, a calpestare l'erba...


Leggi tutto...

Dopo la separazione (di Sara Teasdale)

Chi mi consiglia una poesia? - Le poesie

Oh, ho seminato il mio amore così ampiamente
che egli lo troverà ovunque:
lo sveglierà di notte,
Leggi tutto...

I nuovi autori

Dannato Cuore

Gli articoli - I nuovi autori
Immagine
*** Dannato Cuore di Pier Bruno Cosso *** “Grazie a te se io sono vivo; un pensiero per...

Leggi tutto...

DIZIONARIO DEI GIOCHI DA TAVOLO

Gli articoli - I nuovi autori
Immagine
*** DIZIONARIO DEI GIOCHI DA TAVOLO di ENRICO DE LUCA *** Il dizionario vuole essere uno...

Leggi tutto...

Tina Merlin Una testimone del Novecento tra cronaca ed emancipazione

Gli articoli - I nuovi autori
Immagine
*** Tina Merlin Una testimone del Novecento tra cronaca ed emancipazione di Anna Minazzato ...

Leggi tutto...

Un ponte verso nessun dove

Gli articoli - I nuovi autori
Immagine
*** Un ponte verso nessun dove di Alessandro Lombardi *** In un’età in cui al “che farò da...

Leggi tutto...

I passi

da La casa del sonno (di Jonathan Coe)

Gli articoli - I passi dei libri

Era l'ultima lite, almeno questo era chiaro. Ma benché l'avesse presentita da giorni e forse da...


Leggi tutto...

da Il cimitero di Praga (di Umberto Eco)

Gli articoli - I passi dei libri

Il passante che in quella grigia mattina del marzo 1897 avesse attraversato a proprio rischio e...


Leggi tutto...

da Non è un paese per vecchi (di Cormac McCarthy)

Gli articoli - I passi dei libri

Un ragazzo ho mandato alla camera a gas di Huntsville. Uno e soltanto uno. Su mio arresto e...


Leggi tutto...

da "La morte a Venezia" di Thomas Mann

Gli articoli - I passi dei libri

Un pomeriggio di primavera dell'anno 19..., che durante vari mesi apparve così minaccioso per...


Leggi tutto...

I racconti

Si guardavano (di Luigi...

Gli articoli - I racconti

Si guardavano l'un l'altro, si carezzavano, si palpavano in tutte le parti della persona, si...


Leggi tutto...

Gl’italiani, a proibir...

Gli articoli - I racconti

Caro Edmund, il tuo richiamo agli scandali che da qualche anno rallegrano la vita italiana è...


Leggi tutto...

Il cuore rivelatore (di...

Gli articoli - I racconti

Sì; è vero – sono nervosissimo, spaventevolmente nervoso – e lo sono stato sempre; ma perché...


Leggi tutto...

"Il pensatore" di Mahatma...

Gli articoli - I racconti

Un giorno, un pensatore indiano fece la seguente domanda ai suoi discepoli:

"Perchè le persone...


Leggi tutto...

Le recensioni

"Vento di tramontana" di Carmelo Sardo (recensione di Antonio Calabrese)

Gli articoli - Le recensioni

Copertina romanzo

a cura di Antonio Calabrese

Al suo esordio letterario, Carmelo Sardo, apprezzato giornalista...


Leggi tutto...

La Bellezza e l’Inferno (di Roberto Saviano) - Il desiderio di un mostro a più mani e più occhi (recensione di Giuseppe Labate)

Gli articoli - Le recensioni

“Voi non volete un mondo perfetto, volete solo una vita tranquilla e semplice, una quotidianità...


Leggi tutto...

L'amore maestro (di Angelo Bona) - recensione di Paola Magalotti

Gli articoli - Le recensioni

Capita spesso che di un libro si dica:" Mi è piaciuto talmente tanto che l'ho letto tutto d'un...


Leggi tutto...

A casa (di Toni Morrison, Sperling & Kupfer) - recensione di Giancarlo Giuliani

Gli articoli - Le recensioni

Frank Money è reduce dalla guerra in Corea, un’esperienza tragica che lo ha condotto lontano da...


Leggi tutto...
Ricerca / Colonna destra

Accedi



Chi è online

 1562 visitatori online