Contenuto Principale
Andavamo a morire per un pezzo di pane (di Marco Longo)
Gli articoli - Le recensioni
Giovedì 10 Maggio 2012 10:00

"La catastròfa - Marcinelle 8 agosto 1956" di Paolo Di Stefano - recensione di Marco Longo

Siamo abituati ad apprendere la storia dai libri di scuola. Ma ci sono eventi che non possono essere realmente compresi se non si "ascoltano" dal racconto diretto di chi li ha vissuti in prima persona, nel bene o nel male.

 

 

Il libro di Paolo Di Stefano sul disastro di Marcinelle dell'8 agosto 1956 è una testimonianza storica: difficile da trovare nei libri di scuola, raramente (e superficialmente) raccontata nella fiction di turno in occasione dell'anniversario, ma imprescindibile se si vuole tenere salda la memoria e l'onore di cittadini-eroi che non hanno indossato divise militari o combattuto per ideali politici. Semplicemente, eroi del lavoro. Gente che sessant'anni fa ha letto i famosi manifesti del governo italiano affissi nei paesini più sperduti e, soprattutto, più poveri: laddove era più facile per l'Italia reperire quella manodopera da sfruttare per garantirsi una sufficiente fornitura di carbone, in base ad un patto stipulato con il Belgio. Manifesti fatti di parole che promettevano facili ricchezze in breve tempo. Parole appunto. Ma nessun riferimento alle condizioni di sfruttamento estremo in cui si era costretti a lavorare nelle vene del sottosuolo del Bois du Cazier di Marcinelle, a più di mille metri sottoterra, piegati in cunicoli bassi e stretti dove il grisù (un gas altamente esplosivo che si sprigionava in seguito alla rimozione del carbone) esalava senza sosta. Paolo Di Stefano ripercorre i momenti drammatici attraverso la voce di chi quell'8 agosto era lì, a Marcinelle. È il racconto dei minatori che avevano terminato il turno di notte, ignari di ciò che sarebbe accaduto qualche ora dopo in quegli spazi angusti da cui erano appena risaliti. È il racconto straziante di mogli, figli, fratelli che in quel disastro hanno perso parte della propria vita e della propria ragione d'essere. Ma è anche il racconto di chi non ci sta: di chi spera ancora di avere delle spiegazioni, di capire i motivi di quel disastro e avere finalmente giustizia. E di quella gente che non riesce ancora a spiegarsi i motivi dell'assenza dello Stato italiano in tutti questi anni. L'Italia non ha fatto nulla per questi suoi eroi e buona parte di loro ha preferito stabilirsi definitivamente in Belgio anche dopo il disastro, non solo per bisogno ma forse anche per rabbia. Una sofferenza ancora più grande che si rischia di dare a questa gente è quella dell'oblio: si fa presto a ricordarsi di una tragedia in occasione del suo anniversario, ma si fa altrettanto presto a dimenticarsene. Ed è ancora peggio quando il primo a dimenticare è lo Stato.

Marco Longo

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

Dai lettori...

Il matto con gli stivali di Marco...

Consigli e classifiche - I consigli dei lettori
Domenica 02 Aprile 2017
Il matto con gli stivali di Marco Miele (consigliato da Edoardo) Siamo arrivati al terzo episodio dei racconti del commissario Nero, al secolo Franco Danzi con questo breve ma denso di contenuti quot; Il Matto con gli stivaliquot;. Marco Miele (l'autore) chiude il cerchio( ma si potrebbe riaprire in qualsiasi momento) dei racconti dei compagni di...
Leggi tutto...

Nel mare ci sono i coccodrilli di...

Consigli e classifiche - I consigli dei lettori
Venerdì 31 Marzo 2017
Nel mare ci sono i coccodrilli di Fabio Geda (consigliato da Emilia ) Consiglio vivamente di leggere questo libro , soprattutto ai ragazzi che vogliono avvicinarsi alla lettura .Storia vera e attuale di un bambino , oramai adulto, che attraversa il mare con un gommone per salvare la propria vita .Trama avvincente e sensazionale ....
Leggi tutto...

Il matto con gli stivali di Marco...

Consigli e classifiche - I consigli dei lettori
Domenica 12 Marzo 2017
Il matto con gli stivali di Marco Miele (consigliato da erica) Giallo in maremma da leggere...
Leggi tutto...

1984 di George Orwell (consigliato...

Consigli e classifiche - I consigli dei lettori
Venerdì 03 Marzo 2017
1984 di George Orwell (consigliato da pino) 5/5...
Leggi tutto...
Consiglia anche tu!

Chi mi consiglia una poesia?

Porto dentro il mio cuore (di Fernando Pessoa)

Chi mi consiglia una poesia? - Le poesie

Porto dentro il mio cuore, come un cofanetto pieno che non si può chiudere, tutti i luoghi dove...


Leggi tutto...

Anche oggi sarà dentro la storia (di Alda Merini)... i suoi versi esprimono come al solito un sentire unico...

Chi mi consiglia una poesia? - Le poesie

Anche oggi sarà dentro la storia
della mia vita. Ma non era l'oggi
che io volevo quand'ero...


Leggi tutto...

Il cammino fino a te (di Blaga Dimitrova)

Chi mi consiglia una poesia? - Le poesie

Fu lungo il mio cammino fino a te,
la vita intera quasi ti cercai
per serpeggianti avidi incontri


Leggi tutto...

"Cade la neve" di Ada Negri

Chi mi consiglia una poesia? - Le poesie

Sui campi e sulle strade
silenziosa e lieve
volteggiando, la neve
cade.

Danza la falda bianca


Leggi tutto...

I nuovi autori

L'anima anudo

Gli articoli - I nuovi autori
Immagine
*** L'anima anudo di Ernesto G. Ammerata *** L’anima a nudo è una raccolta di pensieri,...

Leggi tutto...

Oltre l'incerto limite

Gli articoli - I nuovi autori
Immagine
*** "Oltre l'incerto limite" di Tina Caramanico *** Cosa hanno in comune una falsa geisha...

Leggi tutto...

Inchiostro nero

Gli articoli - I nuovi autori
Immagine
*** Inchiostro nero di Francesco Scarlata *** "Inchiostro nero" è una raccolta di tre ghost...

Leggi tutto...

la luce su in paese

Gli articoli - I nuovi autori
Immagine
*** la luce su in paese di renato bergonzi *** Vittorio è rimasto l'ultimo abitante di Borgo...

Leggi tutto...

I passi

da "Tropico del Cancro" di Henry Miller

Gli articoli - I passi dei libri

Abito a villa Borghese. Non un granello di polvere, non una sedia fuori posto. Siamo soli, e...


Leggi tutto...

da "Il filo di seta" di Carlo Sgorlon

Gli articoli - I passi dei libri

Villanova di Pordenone nell'anno Domini 1265 avrà avuto sì e no duecento abitanti. Erano quasi...


Leggi tutto...

da "Storie di ordinaria follia" di Charles Bukovski

Gli articoli - I passi dei libri

 

Cass era la più giovane e la più bella di 5 sorelle. Cass era la più bella ragazza di tutta...


Leggi tutto...

da Il teatro di Sabbath (di Philip Roth)

Gli articoli - I passi dei libri

"Giura che non scoperai più le altre o fra noi è finita.
Questo l’ultimatum, il delirante,...


Leggi tutto...

I racconti

Vita (di Vittorio Buttafava)

Gli articoli - I racconti

Sull’orlo di un laghetto un pescatore, immersa la canna nell’acqua, sta in attesa. Ha il volto...


Leggi tutto...

Il treno ha fischiato (di...

Gli articoli - I racconti

Farneticava. Principio di febbre cerebrale, avevano detto i medici...


Leggi tutto...

"La scoperta del Fuoco" di...

Gli articoli - I racconti

All’improvviso qualcosa fece rumore, proprio dai cespugli dietro di me. Girai lentamente la...


Leggi tutto...

Al lupo! Al lupo! (di Esopo)

Gli articoli - I racconti

In un villaggio viveva un pastore che di notte doveva fare la guardia alle pecore. Si divertiva...


Leggi tutto...

Le recensioni

Lo stravagante mondo di Mr. Fergesson (di Philip Dick)

Gli articoli - Le recensioni

Lo stravagante mondo di Mr Fergesson appartiene a un gruppo di romanzi realistici scritti da...


Leggi tutto...

Noi siamo infinito (di Stephen Chbosky, Sperling & Kupfer) - recensione di Giancarlo Giuliani... In quel momento, ti giuro, ci siamo sentiti infiniti...

Gli articoli - Le recensioni

“Qui e ora noi siamo vivi, e giuro che siamo infinito.”
Nella vita di ognuno di noi esistono...


Leggi tutto...

Le braci (di Sandor Marai) - recensione di Raffaella Foggia

Gli articoli - Le recensioni

La storia di Heinrich e Konrad è la storia di un'attesa della spiegazione di un tradimento, del...


Leggi tutto...

Il profumo delle foglie di limone (di Clara Sanchez)

Gli articoli - Le recensioni

Spagna, Costa Blanca. Il sole è ancora molto caldo nonostante sia già settembre inoltrato. Per...


Leggi tutto...
Ricerca / Colonna destra

Accedi



Chi è online

 869 visitatori online