Contenuto Principale
Le passioni dell'anima (di Raffaele Simone)
Gli articoli - Le recensioni
Domenica 05 Febbraio 2012 11:28

«Tempeste di vento accompagnano la nostra avanzata, giorno e notte, con pioggia e senza: a momenti il vento è di tale violenza che pare svellere dal loro alloggiamento le assi della nave e gli alberi, che scricchiolano e si flettono come per ribellarsi alla forza che li opprime; in altri momenti è più blando ma sempre abbastanza potente da impedire le operazioni della navigazione e soprattutto, per quanto mi riguarda, ogni attività del pensiero.»

Dal Diario di monsieur Descartes, 5 settembre 1649

Il 1° settembre 1649, da un porto olandese, un viaggiatore straordinario si imbarca per Stoccolma. Chi invita in Svezia René Descartes è la regina Cristina, trionfatrice della Guerra dei Trent’anni, femme philosophe, che allo stuolo di eruditi di cui si è circondata vuole aggiungere, come culmine, il grande francese. A Stoccolma, che vive uno dei suoi autunni più gelidi e cupi, Descartes incontra amici fidati (l’ambasciatore di Francia Chanut e sua moglie Emilie), molta gente singolare (il pittore Machado, inetto nella pittura ma poeta esperto) e moltissima malfida. Rintanato in casa, isolato da tutti, in attesa della chiamata della regina, si rende conto che solo la vanità lo ha indotto al durissimo viaggio: la regina sembra aver perso interesse per lui, mentre gli si crea attorno un clima di dicerie e sospetti. Gli echi del mondo esterno gli arrivano, attutiti dal freddo, attraverso i racconti del valletto: la presenza invisibile del cancelliere Oxenstierna, l’ombra del re Gustavo Adolfo, il clima di doppiezza e di insidia alimentato da un fitto reticolo di spie. (continua...)

A sostenere Descartes è la corrispondenza che tiene con mezza Europa, in particolare con la principessa Elisabetta, oggetto di una straordinaria passione intellettuale: a lei dà consigli filosofici, medici e politici e confida la sua speranza di ritorno. Nel contempo però commette imperdonabili errori, come dedicare alla regina il trattato Le passioni dell’anima che ha scritto per Elisabetta. Nella sua casa, ove più voci gli riportano dei complotti della corte, è visitato da sogni, sperimenta il richiamo dell’eros, attraverso Machado si inizia alle arti, è l’ignaro oggetto della passione di Madame Chanut.

Ma in un’alba di ghiaccio, mentre aspetta di esser ricevuto dalla regina, Descartes ha il malore che lo conduce a morte. Nella narrazione delle sue ultime ore, fatta a più voci, in un’insostenibile concitazione si affacciano tutte le interpretazioni, anche le più perturbanti.

Le passioni dell’anima racconta tutto questo con un’impercettibile tessitura di testi autentici, interpolazioni e apocrifi, doppiando così nella scrittura una storia in cui il vero e il falso, il detto e il non detto s’intrecciano senza posa.


ENTRA IN CHIMIBOOK?

ChimiBook è la grande rete dei consigli letterari, che consentirà a tutti gli amanti dei libri di condividere le proprie esperienze di lettura. Diventa "consigliere" pubblicando i tuoi consigli. Annota nel taccuino i consigli più interessanti dei quali vuoi tenere memoria.

Vota i consigli degli altri lettori e lascia che gli altri votino i tuoi. Scala la classifica dei consiglieri per diventare il consigliere guru.

Tieni traccia di tutti i consigli che hai dato e dei voti che hanno ricevuto. In Chimibook avrai a disposizione un'agenda per tenere sempre a portata di mano i titoli che hai intenzione di leggere o per ricordare il tuo parere su quelli che hai letto nel tempo.

Vota i consigli, i titoli e gli autori e contribuisci alla definizione delle classifiche dei lettori. In ChimiBook conta soltanto il parere di chi legge. In qualsiasi momento potrai consultare le classifiche aggiornate in tempo reale e magari scegliere il prossimo titolo che leggerai.

Chimibook è tutto questo ed è già tanto, ma diventerà molto di più. Siamo soltanto all'inizio ed insieme siamo sicuri che ci divertiremo!!!

 

Commenti  

 
#6 Guest 2018-04-04 12:51
Unkilled strolling dead zombies are everywhere!



Feel free to surf to my site; last day on earth game - justinsgamecard .webstarts.com: justinsgamecard.webstarts.com/ .../... -
 
 
#5 Guest 2018-04-02 07:23
I really like this app. Include watermark in your videos.



Feel free to surf to my web page ... viva video
pro: johnylava.webstarts.com
 
 
#4 Guest 2018-03-30 10:50
Whiteboard and Document are the most beneficial settings.


Also visit my weblog - gaming
apps for mobile: richardfinley.mihanblog.com
 
 
#3 Guest 2018-03-23 06:44
And terrible pay to win mechanics. So many questions.

Here is my web blog - techyalfred tech blog: dispora.sumselprov.go.id/.../
 
 
#2 Guest 2018-03-23 04:45
The game has a total of 109 melee weapons.

Check out my blog post :: techyalfred's weebly: games4king.com/.../sherryl67o
 
 
#1 Guest 2018-02-04 17:30
I Think it's absolutely outrageous to wait for 20 min per heart.


my web page :: homescapes
guides: homescapestricks.bandcamp.com/ .../...
 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

Dai lettori...

Il matto con gli stivali di Marco...

Consigli e classifiche - I consigli dei lettori
Domenica 02 Aprile 2017
Il matto con gli stivali di Marco Miele (consigliato da Edoardo) Siamo arrivati al terzo episodio dei racconti del commissario Nero, al secolo Franco Danzi con questo breve ma denso di contenuti quot; Il Matto con gli stivaliquot;. Marco Miele (l'autore) chiude il cerchio( ma si potrebbe riaprire in qualsiasi momento) dei racconti dei compagni di...
Leggi tutto...

Nel mare ci sono i coccodrilli di...

Consigli e classifiche - I consigli dei lettori
Venerdì 31 Marzo 2017
Nel mare ci sono i coccodrilli di Fabio Geda (consigliato da Emilia ) Consiglio vivamente di leggere questo libro , soprattutto ai ragazzi che vogliono avvicinarsi alla lettura .Storia vera e attuale di un bambino , oramai adulto, che attraversa il mare con un gommone per salvare la propria vita .Trama avvincente e sensazionale ....
Leggi tutto...

Il matto con gli stivali di Marco...

Consigli e classifiche - I consigli dei lettori
Domenica 12 Marzo 2017
Il matto con gli stivali di Marco Miele (consigliato da erica) Giallo in maremma da leggere...
Leggi tutto...

1984 di George Orwell (consigliato...

Consigli e classifiche - I consigli dei lettori
Venerdì 03 Marzo 2017
1984 di George Orwell (consigliato da pino) 5/5...
Leggi tutto...
Consiglia anche tu!

Chi mi consiglia una poesia?

Al mio fianco tu respiri (di Octavio Paz)

Chi mi consiglia una poesia? - Le poesie

Rumori confusi, incerto chiarore.
Inizia un nuovo giono,
è una stanza in penombra
e due corpi...


Leggi tutto...

Ascolta - Vadimir Majakovskij

Chi mi consiglia una poesia? - Le poesie

Gettami in viso la parola terribile.
Perché non vuoi udire?
Non senti che ogni tuo nervo contorto


Leggi tutto...

Pablo Neruda - Ode al cane

Chi mi consiglia una poesia? - Le poesie

 

Il cane mi domanda
e non rispondo.
Salta, corre pei campi e mi domanda
senza parlare
e i suoi...


Leggi tutto...

Invece di una lettera (di Vladimir Vladimirovic Majakovskij)

Chi mi consiglia una poesia? - Le poesie

Il fumo del tabacco ha roso l'aria.
La stanza
è un capitolo dell'inferno di Kruchenych.
Ricordi?


Leggi tutto...

I nuovi autori

L'odissea sui binari

Gli articoli - I nuovi autori
Immagine
*** L'odissea sui binari di Pasquale Aversano *** Giovanni Prototasso, giovane studente di...

Leggi tutto...

Balcani (di Alessio Parretti)

Gli articoli - I nuovi autori

Immagine

Romanzo di fiction, basato su racconti di soldati che la guerra l’hanno vissuta in prima...


Leggi tutto...

La mongolfiera, il monte Tambura e il tappeto volante

Gli articoli - I nuovi autori
Immagine
*** La mongolfiera, il monte Tambura e il tappeto volante di Fernanda Raineri *** Nonostante...

Leggi tutto...

L'enigma delle anime perdute

Gli articoli - I nuovi autori
Immagine
*** L'enigma delle anime perdute di Manuela Paric *** Un sole pieno, giallo e caldo. Non una...

Leggi tutto...

I passi

da "La morte a Venezia" di Thomas Mann

Gli articoli - I passi dei libri

Un pomeriggio di primavera dell'anno 19..., che durante vari mesi apparve così minaccioso per...


Leggi tutto...

da Fuga senza fine (di Joseph Roth)

Gli articoli - I passi dei libri

Ma i dispersi hanno un fascino irresistibile. Si può ingannare uno che è presente, uno sano,...


Leggi tutto...

da "Viaggio in Portogallo" di José Saramago

Gli articoli - I passi dei libri

Il viaggio non finisce mai. Solo i viaggiatori finiscono. E anche loro possono prolungarsi in...


Leggi tutto...

da "Ragionevoli dubbi" di Gianrico Carofiglio

Gli articoli - I passi dei libri

Quando Margherita disse che doveva parlarmi, pensai che aspettasse un bambino. 
Era un tardo...


Leggi tutto...

I racconti

Impenetrabile e senza...

Gli articoli - I racconti

Quasi fosse troppo grande e troppo potente per le virtù comuni, l'oceano ignora compassione,...


Leggi tutto...

"La scoperta del Fuoco" di...

Gli articoli - I racconti

All’improvviso qualcosa fece rumore, proprio dai cespugli dietro di me. Girai lentamente la...


Leggi tutto...

Gl’italiani, a proibir...

Gli articoli - I racconti

Caro Edmund, il tuo richiamo agli scandali che da qualche anno rallegrano la vita italiana è...


Leggi tutto...

Risveglio (di Anthony De...

Gli articoli - I racconti

Un tale bussa alla porta di suo figlio: "Paolo",
dice, "svegliati!".


Leggi tutto...

Le recensioni

Alienor (di Gloriana Orlando) - recensione di Angelica Ruggeri... Un affascinante intreccio di passato e presente...

Gli articoli - Le recensioni

 

Un lontano passato, un castello, un’amor de lohn (un amore da lontano), lettere, un diario......


Leggi tutto...

Liberami (di Anna Piazza, Arpeggio Libero) - Recensione di Stefano Bolognini

Gli articoli - Le recensioni

Eva, una giovanissima giornalista, sta svolgendo una complessa inchiesta sulla prostituzione e...


Leggi tutto...

Il mio nome è rosso (di Orhan Pamuk) - recensione di Davide Dotto

Gli articoli - Le recensioni

Raffinato Effendi non si aspettava di morire, di essere ucciso. Era attaccato alla vita con...


Leggi tutto...

Pandereski (della giallista Cristiana Koll)

Gli articoli - Le recensioni

In un momento nel quale ci si convince che ogni crimine può essere risolto con il solo...


Leggi tutto...
Ricerca / Colonna destra

Accedi



Chi è online

 403 visitatori online