Contenuto Principale
da Un altro best seller e siamo rovinati (di Marino Buzzi)
Gli articoli - I passi dei libri
Sabato 03 Dicembre 2011 14:06

«Scusi, lei è un commesso?» Sento dei brividi freddi lungo la schiena, sono paralizzato, sembro la sorella brutta di Chucky, la bambola assassina.

«Scusi, lei è un commesso?», mi chiede ancora la signora. Controlla continuamente l’orologio e si guarda in giro impaziente.

Odio essere chiamato commesso. Non che abbia qualcosa contro i commessi, li adoro, davvero, soprattutto quelli carini, ma io non vendo generi alimentari, non lavoro in un supermercato, non vendo scarpe o indumenti. Certo, il mio stipendio è praticamente uguale a quello di un commesso.

Ma io non sono un commesso. Sono un libraio. Vesto come un libraio, parlo come un libraio,

cammino come un libraio. Ho persino comprato un paio di occhiali da vista di cui non avevo bisogno, per essere più libraio.

Mi sento un po’ come Tom Ripley, potrei far finta di niente e impossessarmi dell’identità di un cliente qualsiasi pur di non servire la signora. La famosa sindrome da Patricia Highsmith.

«È un commesso o no?» Ma questa vuole proprio la guerra! «Libraio.» «Come?» «Libraio!», urlo. «Eh, vabbè, ma i librai mica esistono più! Non ci sono più quelle persone che conoscevano a memoria i titoli dei libri. Adesso avete il computer. Anche un bambino ci riuscirebbe.» (continua...)

Mi trattengo dal risponderle che, visto che ci riuscirebbe anche un bambino, il libro se lo può cercare da sola.

«Con tutto il rispetto, signora, i libri che vengono pubblicati oggi sono decisamente di più di quelli che venivano pubblicati una volta.»

In effetti, quando lei era una ragazzina, Gutenberg doveva appena aver inventato la stampa.

«Comunque, mica si deve offendere. Dopotutto il commesso è un lavoro dignitoso.»

«Sì, signora, ma io non sono un commesso. Lo vede il mio cartellino? C’è scritto libraio.»

«C’è scritto anche: “Abbiamo sempre un sorriso per voi”, e lei non sta sorridendo.»

Ricordatemi di far correggere la frase in: «Abbiamo sempre un sorriso per voi, ma non ricordiamo dove lo abbiamo messo».

«In ogni caso io non sono un commesso.»

«Me lo vuole dare questo libro o devo chiamare il suo superiore?»

«Che libro sta cercando?»

Le chiedo tentando di articolare le parole, i muscoli facciali sono così tesi che sembra che mi sia fatto un’iniezione di botulino.

«Vorrei Memorie di un esorcista

Se va avanti così un esorcista dovrà chiamarlo veramente, fra un po’ comincio a parlare in aramaico.

Mi avvio alla sala di religione con la leggiadria tipica di Frankenstein.

«Che fa?», mi schernisce lei alle spalle. «Non cer- ca il titolo del libro sul computer?»

Prendo il libro, sorrido dolcemente, sbatto le palpebre mostrando i miei occhioni verdi.

«Che peccato», le dico. «Lo sconto su questo libro è finito ieri!»

 


VISITA E POPOLA IL FORUM!!! A breve su Facebook non sarà più possibile aprire discussioni, ma potrai continuare a parlare di letteratura qui, nel nostro bellissimo salotto letterario!!!

--> IL FORUM!!!

Pubblicizza il tuo Blog!!!

--> il tuo Blog!!!

Inviaci recensioni, racconti, poesie!!!

--> collabora con noi!!!

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER!!!

--> Ricevi sulla tua email i nostri consigli!!!

 

Commenti  

 
#2 Guest 2021-02-18 12:01
browse tinder for free , tinder login
[url="http://ti nderdatingsiteu s.com/?"]tinder dating app
 
 
#1 Guest 2020-02-15 05:52
Was Ist Kamagra Gold Cialis: buycialisuss.com Online Pharmaci Buy Cialis Viagra Pfizer Presentacion
 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

Dai lettori...

Il matto con gli stivali di Marco...

Consigli e classifiche - I consigli dei lettori
Domenica 02 Aprile 2017
Il matto con gli stivali di Marco Miele (consigliato da Edoardo) Siamo arrivati al terzo episodio dei racconti del commissario Nero, al secolo Franco Danzi con questo breve ma denso di contenuti quot; Il Matto con gli stivaliquot;. Marco Miele (l'autore) chiude il cerchio( ma si potrebbe riaprire in qualsiasi momento) dei racconti dei compagni di...
Leggi tutto...

Nel mare ci sono i coccodrilli di...

Consigli e classifiche - I consigli dei lettori
Venerdì 31 Marzo 2017
Nel mare ci sono i coccodrilli di Fabio Geda (consigliato da Emilia ) Consiglio vivamente di leggere questo libro , soprattutto ai ragazzi che vogliono avvicinarsi alla lettura .Storia vera e attuale di un bambino , oramai adulto, che attraversa il mare con un gommone per salvare la propria vita .Trama avvincente e sensazionale ....
Leggi tutto...

Il matto con gli stivali di Marco...

Consigli e classifiche - I consigli dei lettori
Domenica 12 Marzo 2017
Il matto con gli stivali di Marco Miele (consigliato da erica) Giallo in maremma da leggere...
Leggi tutto...

1984 di George Orwell (consigliato...

Consigli e classifiche - I consigli dei lettori
Venerdì 03 Marzo 2017
1984 di George Orwell (consigliato da pino) 5/5...
Leggi tutto...
Consiglia anche tu!

Chi mi consiglia una poesia?

Juan Ramòn Jiménez - Per amarti

Chi mi consiglia una poesia? - Le poesie

Per amarti, ho ceduto
il mio cuore al destino.
Non potrai più liberarti
non potrò più liberarmi!
Leggi tutto...

Qui io ti amo (Pablo Neruda) Leggetela tutta perché e bellissima!!!

Chi mi consiglia una poesia? - Le poesie

Qui io ti amo.
Tra i pini scuri si srotola il vento.
Brilla fosforescente la luna su acque...


Leggi tutto...

T'amo per cominciare ad amarti,
 per ricominciare l'infinito... un'altra perla poetica di Pablo Neruda...

Chi mi consiglia una poesia? - Le poesie

Saprai che non t'amo e che t'amo

perché la vita è in due maniere,

la parola è un'ala del...


Leggi tutto...

Strade (di Ruth Bidgood)

Chi mi consiglia una poesia? - Le poesie

Inutile chiedersi che lago protetto da aironi
si trovava nell'altra vallata,
o rimpiangere i...


Leggi tutto...

I nuovi autori

IL MATTO CON GLI STIVALI

Gli articoli - I nuovi autori
Immagine
*** IL MATTO CON GLI STIVALI di Marco Miele *** Terzo episodio della trilogia di Marco...

Leggi tutto...

Storie di qualunquisti anonimi

Gli articoli - I nuovi autori
Immagine
*** Storie di qualunquisti anonimi di Enrico Mattioli *** Roma, anni ’70, siamo nella...

Leggi tutto...

L’avvoltoio. Delitti all’alba della scrittura

Gli articoli - I nuovi autori
Immagine
*** L’avvoltoio. Delitti all’alba della scrittura di Marco Bertoli *** DALLA QUARTA DI...

Leggi tutto...

Il Codice Voynich (di Claudio Foti)

Gli articoli - I nuovi autori

Immagine

Un manoscritto misterioso dal testo indecifrabile, dai disegni insoliti, dalla provenienza...


Leggi tutto...

I passi

da Domani nella battaglia pensa a me di Javier Marìas

Gli articoli - I passi dei libri



Nessuno pensa mai che potrebbe ritrovarsi con una morta tra le braccia e non rivedere mai più il...


Leggi tutto...

da Il teatro di Sabbath (di Philip Roth)

Gli articoli - I passi dei libri

"Giura che non scoperai più le altre o fra noi è finita.
Questo l’ultimatum, il delirante,...


Leggi tutto...

da "Comallamore" di Ugo Riccarelli

Gli articoli - I passi dei libri

"Lei adesso mi chiede di raccontare."
Per un lungo istante il vecchio guardò la donna seduta di...


Leggi tutto...

da La ragazza con l'orecchino di perla (di Tracy Chevalier)

Gli articoli - I passi dei libri

La mamma non mi aveva detto che sarebbero venuti. Non voleva che sembrassi nervosa, mi spiegò...


Leggi tutto...

I racconti

Si potrebbe quasi (di...

Gli articoli - I racconti

"Ci sono giorni in cui si potrebbe quasi..."

Si potrebbe quasi...
"Si potrebbe quasi mangiare...


Leggi tutto...

La morte dell'impiegato...

Gli articoli - I racconti

Una magnifica sera un non meno magnifico usciere, Ivàn Dmitric' Cerviakòv, era seduto nella...


Leggi tutto...

Risveglio (di Anthony De...

Gli articoli - I racconti

Un tale bussa alla porta di suo figlio: "Paolo",
dice, "svegliati!".


Leggi tutto...

Porto meco uomini di...

Gli articoli - I racconti

Porto meco uomini di quest'isola e delle altre da me visitate i quali faranno testimonianza di...


Leggi tutto...

Le recensioni

L'Agnese va a morire (di Renata Viganò) - recensione di Davide Dotto

Gli articoli - Le recensioni

La guerra sembra finita. Tutti tornano a casa. Si festeggerà, ci si ubriacherà. Chissà se la...


Leggi tutto...

I segreti di Wayward Pines (di Carlo Valeri, goWare)

Gli articoli - Le recensioni

Un viaggio di sola andata all'interno della serie televisiva più folle degli ultimi anni. A far...


Leggi tutto...

Le due facce dell'innocente (di Elie Wiesel, Garzanti)

Gli articoli - Le recensioni

Elie Wiesel, premio Nobel per la pace e sopravvissuto alla Shoà, è un pilastro della...


Leggi tutto...

Visioni variopinte (di Hamza Zirem, Arduino Sacco) - recensione di Lucianna Argentino

Gli articoli - Le recensioni

C’è molto in questo ultimo lavoro poetico di Hamza Zirem. Non parlo certo di quantità, ma delle...


Leggi tutto...
Ricerca / Colonna destra

Chi è online

 1714 visitatori online