Contenuto Principale
Ipazia. Vita e sogni di una scienziata del IV secolo (di Adriano Petta e Antonino Colavito) - recensione di Enrico Cantarelli
Gli articoli - Le recensioni
Giovedì 24 Novembre 2011 11:46

Una storia raccontata da due autori piuttosto diversi tra loro. L’intento di raccontare una vicenda realmente accaduta nel 400 d.C circa, romanzandola nel limite del possibile. La voglia di illuminare i lettori con alcuni dei risultati filosofici e scientifici raggiunti dalla mente della studiosa, ma prima di tutto donna di ampia intelligenza, Ipazia. Tutti questi elementi rendono il libro a mio avviso leggermente sconclusionato e infondono nel lettore una sorta di straniamento, sia dalla vita di Ipazia, che dal suo pensiero. Forse la divisione in due parti non giova al testo: la prima segue, dal “diario” di un ipotetico allievo segretamente innamorato della sua maestra, lo svolgimento dell’esistenza di Ipazia, da quando poco più che ventenne è già presissima dai suoi studi, in particolare astronomici, alla sua morte avvenuta in concomitanza con l’ascesa sempre più oppressiva di un cristianesimo bigotto e molto politicizzato e volto alla conquista del potere.

 

La seconda parte, eseguita dall’autore filosofo Antonio Colavito, descrive alcuni immaginari sogni che vogliono porre luce sulle ricerche di Ipazia stessa, ma in modo a volte confusionario, a volte troppo semplicistico o sommario. Insomma il volume diventa una via di mezzo tra il romanzo storico, con uno stile francamente troppo frivolo, e un saggio filosofico, dove si tende a gettare nel calderone troppi ingredienti. Questo non toglie comunque al libro una sorta di fascino dovuto, secondo il mio personale gusto, alla figura rivoluzionaria di Ipazia e all’argomento quanto mai attuale del potere della religione sui popoli; infatti l’attenzione del lettore è spesso catturata dalla crescente spirale di violenza sobillata dai neo vescovi cristiani, che consci delle loro potenzialità e della loro presa a livello spirituale e politico, pongono le basi per la loro futura gloria e santificazione a furia di scempi sull’umanità e sulla cultura, in nome di una parola di dio, che dopo appena 4 secoli di vita sembra già trasfigurata a favore del potere sacerdotale terreno.

 

(recensione di Enrico Cantarelli)

VISITA E POPOLA IL FORUM!!! A breve su Facebook non sarà più possibile aprire discussioni, ma potrai continuare a parlare di letteratura qui, nel nostro bellissimo salotto letterario!!!

--> IL FORUM!!!

Consulta la fantastica BASE DATI DEI CONSIGLI!!!

--> LE PERLE!!!

Pubblicizza il tuo Blog!!!

--> il tuo Blog!!!

Inviaci recensioni, racconti, poesie!!!

--> collabora con noi!!!

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER!!!

--> Ricevi sulla tua email i nostri consigli!!!

 

 

Commenti  

 
#1 Guest 2019-11-05 08:05
I could not resist commenting. Perfectly written!

Look at my web site: Julie webcam girl online: bit.ly/2m6G0Ao
 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

Dai lettori...

Il matto con gli stivali di Marco...

Consigli e classifiche - I consigli dei lettori
Domenica 02 Aprile 2017
Il matto con gli stivali di Marco Miele (consigliato da Edoardo) Siamo arrivati al terzo episodio dei racconti del commissario Nero, al secolo Franco Danzi con questo breve ma denso di contenuti quot; Il Matto con gli stivaliquot;. Marco Miele (l'autore) chiude il cerchio( ma si potrebbe riaprire in qualsiasi momento) dei racconti dei compagni di...
Leggi tutto...

Nel mare ci sono i coccodrilli di...

Consigli e classifiche - I consigli dei lettori
Venerdì 31 Marzo 2017
Nel mare ci sono i coccodrilli di Fabio Geda (consigliato da Emilia ) Consiglio vivamente di leggere questo libro , soprattutto ai ragazzi che vogliono avvicinarsi alla lettura .Storia vera e attuale di un bambino , oramai adulto, che attraversa il mare con un gommone per salvare la propria vita .Trama avvincente e sensazionale ....
Leggi tutto...

Il matto con gli stivali di Marco...

Consigli e classifiche - I consigli dei lettori
Domenica 12 Marzo 2017
Il matto con gli stivali di Marco Miele (consigliato da erica) Giallo in maremma da leggere...
Leggi tutto...

1984 di George Orwell (consigliato...

Consigli e classifiche - I consigli dei lettori
Venerdì 03 Marzo 2017
1984 di George Orwell (consigliato da pino) 5/5...
Leggi tutto...
Consiglia anche tu!

Chi mi consiglia una poesia?

Pablo Neruda - Sete di te m'incalza

Chi mi consiglia una poesia? - Le poesie

Sete di te m'incalza nelle notti affamate.
Tremula mano rossa che si leva fino alla tua...


Leggi tutto...

Charles Baudelaire - Ti adoro

Chi mi consiglia una poesia? - Le poesie

T'adoro al pari della volta notturna,
o vaso di tristezza, o grande taciturna!

E tanto più t'amo...


Leggi tutto...

Sinfonia azzurra (di Ada Negri)... davvero bella...

Chi mi consiglia una poesia? - Le poesie

"E allor che il giorno apparve con fresco riso roseo su l'immenso turchino, non trovò più se...


Leggi tutto...

Per poco (di Sara Teasdale)... bellissima...

Chi mi consiglia una poesia? - Le poesie

 

E quando sarò andata, andata via,
il mio canto potrà forse restare
per poco, come l'onda nella...


Leggi tutto...

I nuovi autori

Ellie

Gli articoli - I nuovi autori
Immagine
*** Ellie di Corrado Grimaldi *** Il giovane Corrado Grimaldi esordisce nel mondo della...

Leggi tutto...

I Signori dei Cavalli

Gli articoli - I nuovi autori
Immagine
*** I Signori dei Cavalli di Irene Grazzini *** Un romanzo storico ambientato nell'Anatolia...

Leggi tutto...

L’avvoltoio. Delitti all’alba della scrittura

Gli articoli - I nuovi autori
Immagine
*** L’avvoltoio. Delitti all’alba della scrittura di Marco Bertoli *** DALLA QUARTA DI...

Leggi tutto...

La nuvola di Giada

Gli articoli - I nuovi autori
Immagine
*** La nuvola di Giada di Giovanna Mangiaracina *** Quando la trama è proprio l'assenza di...

Leggi tutto...

I passi

da Stella errante (di Jean-Marie Gustave Le Clézio)

Gli articoli - I passi dei libri

Saint-Martin-Vésubie, estate 1943

Sapeva che l'inverno era finito quando sentiva il rumore...


Leggi tutto...

da La ragazza con l'orecchino di perla (di Tracy Chevalier)

Gli articoli - I passi dei libri

La mamma non mi aveva detto che sarebbero venuti. Non voleva che sembrassi nervosa, mi spiegò...


Leggi tutto...

Chi guarda nello "specchio" dell'acqua vede per prima cosa, è vero, la propria immagine. Chi va verso sé stesso rischia l'incontro con sé stesso.

Gli articoli - I passi dei libri

 

da "Gli archetipi dell'inconscio collettivo" di Carl Gustav Jung

Chi guarda nello "specchio"...


Leggi tutto...

da Una burla riuscita (di Italo Svevo)

Gli articoli - I passi dei libri

Mario Samigli era un letterato quasi sessantenne. Un romanzo ch'egli aveva pubblicato...


Leggi tutto...

I racconti

Il dilemma dei porcospini...

Gli articoli - I racconti

Alcuni porcospini, in una fredda giornata d'inverno, si strinsero vicini, vicini, per...


Leggi tutto...

Joseph Conrad e l'oceano

Gli articoli - I racconti

Quasi fosse troppo grande e troppo potente per le virtù comuni, l'oceano ignora compassione,...


Leggi tutto...

Luigi Pirandello... un...

Gli articoli - I racconti

 

Mie ultime volontà da rispettare

I. Sia lasciata passare in silenzio la mia morte. Agli...


Leggi tutto...

da La rivolta di Atlante...

Gli articoli - I racconti

Eddie Willers pensò ad un giorno d'estate di quando aveva dieci anni. Quel giorno, in una...


Leggi tutto...

Le recensioni

Wes Anderson. Genitori, figli e altri animali (di Ilaria Feole, Bietti)

Gli articoli - Le recensioni

Bietti, che si conferma casa editrice dal catalogo originale, pubblica la prima monografia...


Leggi tutto...

Il terrazzino dei gerani timidi (di Anna Marchesini) - recensione di Davide Dotto

Gli articoli - Le recensioni

Pare introducano, i gerani, una vita al minimo, sonnolenta, nel loro aspetto convalescente e...


Leggi tutto...

Anima Mundi (di Susanna Tamaro) - recensione di Davide Dotto

Gli articoli - Le recensioni

In principio pare vi fosse il vuoto e questo vuoto era una capocchia di spillo, un’anima...


Leggi tutto...

La piccola dea della fertilità (di Paul Mesa, Sperling & Kupfer) - recensione di Giancarlo Giuliani

Gli articoli - Le recensioni

Paul Mesa ci regala un personaggio femminile assolutamente originale, allo stesso tempo...


Leggi tutto...
Ricerca / Colonna destra

Accedi



Chi è online

 1448 visitatori online