Contenuto Principale
da Brucia Troia (di Sandro Veronesi)
Gli articoli - I passi dei libri
Thursday, 17 February 2011 16:29
There are no translations available.

 

"Quando, esattamente, tutto fosse cominciato, non lo sapeva nessuno: chi conosceva il brefotrofio dei Cherubini, e la Pia Missione di Maria Assunta in Cielo, in cima a quella strada attorcigliata a ricciolo, sapeva soltanto che se n'era cominciato a parlare poco dopo la fine della guerra, come della Coca-Cola o del boogie-woogie, e lo stesso valeva anche per padre Spartaco, che era bruno di pelle ed era stato missionario in Eritrea. Né si potrà mai sapere chi sia stata la prima madre a depositare il suo bambino davanti alla porta della missione, quando, di preciso, lo abbia fatto, o perché, né chi sia stata la prima vecchia ad arrampicarsi fin lassù, seguendo quale istinto, per assistere alle prediche del sacerdote e cominciare ad adorarlo."

Sinossi:

Tra gli anni cinquanta e gli anni sessanta, nel cuore della provincia italiana, si svolge la vicenda raccontata in questo nuovo romanzo di Sandro Veronesi. In scena, due mondi diversi ma paralleli. Da una parte il Cantiere, un degradato fazzoletto di terra abitato dai "brutti, sporchi e cattivi" che sopravvivono al margine del boom economico: qui si rifugerà Salvatore, ragazzino scappato dal brefotrofio dei Cherubini, qui troverà i suoi maestri nel vecchio Omero e in Miccina, e in seguito anche un compagno-allievo nel Pampa, bambino solitario e selvaggio della sua stessa stirpe segnata. Dall'altra, i trovatelli del brefotrofio, dominati da padre Spartaco, ex missionario integralista con un'idea fissa: costruire tra gli olivi un leggendario monumento psichedelico, tutto ingranaggi e tubi al neon, innalzato in lode alla Vergine Maria per "resistere al progresso che tenta di umiliarla". Nel mezzo, lo scroscio borghese della modernità, al quale tutti i personaggi di questa antisaga sono disperatamente estranei; e sarà proprio nel fatidico 1970, l'anno-chiave dell'epopea dello sviluppo, che essi, tutti, verranno consegnati al proprio destino di vittime sacrificali.

 

Add comment

Security code
Refresh

Chi mi consiglia una poesia?

Nevai... io sognai nella neve di un'immensa città di fiori... i versi unici di Antonia Pozzi... leggeteli!!!

Chi mi consiglia una poesia? - Le poesie
There are no translations available.

Io fui nel giorno alto che vive
oltre gli abeti...

Read more...

Pablo Neruda - Non t'amo come se fossi rosa di sale

Chi mi consiglia una poesia? - Le poesie
There are no translations available.

Non t'amo come se fossi rosa di sale, topazio
o...


Read more...

Notte dell'amore insonne (di Federico Garcia Lorca)

Chi mi consiglia una poesia? - Le poesie
There are no translations available.

Notte alta, noi due e la luna piena;

io che piangevo, mentre...


Read more...

Ieri ho sofferto il dolore (di Alda Merini)... chi non ama questa grande poetessa?... leggetela e condividetela... troppo bella...

Chi mi consiglia una poesia? - Le poesie
There are no translations available.

Ieri ho sofferto il dolore,
non sapevo che avesse una faccia...


Read more...

I passi

da Paula (di Isabel Allende)

Gli articoli - I passi dei libri
There are no translations available.

Sentii che mi stavo immergendo in quell'acqua fresca e...


Read more...

da "Tropico del Cancro" di Henry Miller

Gli articoli - I passi dei libri
There are no translations available.

Abito a villa Borghese. Non un granello di polvere, non una...


Read more...

da "Cent'anni di solitudine" di Gabriel Garcìa Marquez

Gli articoli - I passi dei libri
There are no translations available.

Molti anni dopo, di fronte al plotone di esecuzione, il...


Read more...

da "La morte a Venezia" di Thomas Mann

Gli articoli - I passi dei libri
There are no translations available.

Un pomeriggio di primavera dell'anno 19..., che durante...


Read more...

I racconti

Ma sia come sia, è solo...

Gli articoli - I racconti
There are no translations available.

Ti dirò, anche se viaggi di paese in paese, per terre che...


Read more...

Si potrebbe quasi (di...

Gli articoli - I racconti
There are no translations available.

"Ci sono giorni in cui si potrebbe quasi..."

Si potrebbe...


Read more...

La patente (di Luigi...

Gli articoli - I racconti
There are no translations available.

Con quale inflessione di voce e quale atteggiamento d'occhi...


Read more...

Gl’italiani, a proibir...

Gli articoli - I racconti
There are no translations available.

Caro Edmund, il tuo richiamo agli scandali che da qualche...


Read more...

Le recensioni

Il terrazzino dei gerani timidi (di Anna Marchesini) - recensione di Davide Dotto

Gli articoli - Le recensioni
There are no translations available.

Pare introducano, i gerani, una vita al minimo, sonnolenta,...


Read more...

"Intrighi e Nobiltà" di Luigi Imperatore (recensione di Sonia Argiolas)

Gli articoli - Le recensioni
There are no translations available.

Forse amo gli intrighi un po’ meno la nobiltà, di sicuro non...


Read more...

Stoner (di John Williams, Fazi)

Gli articoli - Le recensioni
There are no translations available.

Stoner è il racconto della vita di un uomo tra gli anni...


Read more...

La Bellezza e l’Inferno (di Roberto Saviano) - Il desiderio di un mostro a più mani e più occhi (recensione di Giuseppe Labate)

Gli articoli - Le recensioni
There are no translations available.

“Voi non volete un mondo perfetto, volete solo una vita...


Read more...
Ricerca / Colonna destra

Accedi



Chi è online

We have 2424 guests online