Contenuto Principale
da Brucia Troia (di Sandro Veronesi)
Gli articoli - I passi dei libri
Thursday, 17 February 2011 16:29
There are no translations available.

 

"Quando, esattamente, tutto fosse cominciato, non lo sapeva nessuno: chi conosceva il brefotrofio dei Cherubini, e la Pia Missione di Maria Assunta in Cielo, in cima a quella strada attorcigliata a ricciolo, sapeva soltanto che se n'era cominciato a parlare poco dopo la fine della guerra, come della Coca-Cola o del boogie-woogie, e lo stesso valeva anche per padre Spartaco, che era bruno di pelle ed era stato missionario in Eritrea. Né si potrà mai sapere chi sia stata la prima madre a depositare il suo bambino davanti alla porta della missione, quando, di preciso, lo abbia fatto, o perché, né chi sia stata la prima vecchia ad arrampicarsi fin lassù, seguendo quale istinto, per assistere alle prediche del sacerdote e cominciare ad adorarlo."

Sinossi:

Tra gli anni cinquanta e gli anni sessanta, nel cuore della provincia italiana, si svolge la vicenda raccontata in questo nuovo romanzo di Sandro Veronesi. In scena, due mondi diversi ma paralleli. Da una parte il Cantiere, un degradato fazzoletto di terra abitato dai "brutti, sporchi e cattivi" che sopravvivono al margine del boom economico: qui si rifugerà Salvatore, ragazzino scappato dal brefotrofio dei Cherubini, qui troverà i suoi maestri nel vecchio Omero e in Miccina, e in seguito anche un compagno-allievo nel Pampa, bambino solitario e selvaggio della sua stessa stirpe segnata. Dall'altra, i trovatelli del brefotrofio, dominati da padre Spartaco, ex missionario integralista con un'idea fissa: costruire tra gli olivi un leggendario monumento psichedelico, tutto ingranaggi e tubi al neon, innalzato in lode alla Vergine Maria per "resistere al progresso che tenta di umiliarla". Nel mezzo, lo scroscio borghese della modernità, al quale tutti i personaggi di questa antisaga sono disperatamente estranei; e sarà proprio nel fatidico 1970, l'anno-chiave dell'epopea dello sviluppo, che essi, tutti, verranno consegnati al proprio destino di vittime sacrificali.

 

Add comment

Security code
Refresh

Chi mi consiglia una poesia?

Pablo Neruda - Non t'amo come se fossi rosa di sale

Chi mi consiglia una poesia? - Le poesie
There are no translations available.

Non t'amo come se fossi rosa di sale, topazio
o...


Read more...

Sensazione (di Athur Rimbaud)

Chi mi consiglia una poesia? - Le poesie
There are no translations available.

Nelle sere azzurre d'estate andrò per i sentieri,
pizzicato...


Read more...

Ascolta - Vadimir Majakovskij

Chi mi consiglia una poesia? - Le poesie
There are no translations available.

Gettami in viso la parola terribile.
Perché non vuoi udire?


Read more...

Lo avrai, camerata Kesselring... la celebre epigrafe di Piero Calamandrei... condividetela!!! e fatela girare perché richiama i valori della libertà, della democrazia e dell'essere italiano... qualcosa che forse oggi un po' ci manca.

Chi mi consiglia una poesia? - Le poesie
There are no translations available.

Lo avrai
camerata Kesselring
il monumento che pretendi da noi...


Read more...

I passi

da "La campana di vetro" di Sylvia Plath

Gli articoli - I passi dei libri
There are no translations available.

Fu un'estate strana, soffocante, l'estate in cui i...


Read more...

da Espiazione di (Ian McEwan)

Gli articoli - I passi dei libri
There are no translations available.

Lo spettacolo per il quale Briony aveva ideato le...


Read more...

da Le dieci donne del cavalirere (di Arto Paasilinna)

Gli articoli - I passi dei libri
There are no translations available.

La morte arriva sbuffando come una mostruosa locomotiva a...


Read more...

da "L'eleganza del riccio" di Muriel Barbery

Gli articoli - I passi dei libri
There are no translations available.

Il bello è ciò che cogliamo mentre sta passando. È...


Read more...

I racconti

Viaggio in mare (di...

Gli articoli - I racconti
There are no translations available.

Se un viaggio in mare non significa altro che la solita...


Read more...

Ombra (di Edgar Allan Poe)...

Gli articoli - I racconti
There are no translations available.

Voi che mi leggete siete ancora tra i viventi; ma io che...


Read more...

"La sindrome Boodman" di...

Gli articoli - I racconti
There are no translations available.

“Ancora un momento, cara… Giusto il tempo di finire”.

Il...


Read more...

Gioco d'azzardo (da...

Gli articoli - I racconti
There are no translations available.

Una notte d’estate, non più addietro di un mese e mezzo...


Read more...

Le recensioni

Andavamo a morire per un pezzo di pane (di Marco Longo)

Gli articoli - Le recensioni
There are no translations available.

"La catastròfa - Marcinelle 8 agosto 1956" di Paolo Di...


Read more...

Lettera a mia madre (di Georges Simenon) - recensione di Massimo P.

Gli articoli - Le recensioni
There are no translations available.

(recensione di Massimo P.)

A volte mi siedo al computer e...


Read more...

Oltre l’attesa (di Rossana d’Ambrosio) - recensione di Massimo Rondi

Gli articoli - Le recensioni
There are no translations available.

Chi vuole seguire una trama appassionante, e al tempo...


Read more...

"Il giardino di casa" di Pino Campo - recensione di Gaetano Barbagallo

Gli articoli - Le recensioni
There are no translations available.

recensione di Gaetano Barbagallo

Il giardino di casa...


Read more...
Ricerca / Colonna destra

Accedi



Chi è online

We have 782 guests online