Contenuto Principale
Il Creasogni (di Simone Toscano, Ultra)
Gli articoli - Le recensioni
Monday, 03 August 2015 13:19
There are no translations available.

E' uscito il romanzo di Simone Toscano, giornalista di Mediaset, che ci regala un personaggio suggestivo, il signor Ettore, il cui lavoro  consiste nel creare sogni su richiesta con la maestria dell'artigiano...

Il Creasogni è una favola fondata sui valori dell'amore e della speranza, che fanno i conti con le sofferenze e le difficoltà della vita. Toscano ci lancia un messaggio chiaro. Ci invita a non mollare, a proteggere l'amore per le persone care, a credere fino in fondo che la vita stessa possa trasformarsi in un bel sogno. Bisogna  tenere gli occhi ben aperti ed avere il coraggio di andare alla ricerca della felicità. Una favola, che come tutte le favole ha un lieto fine e che, sotto certi aspetti, fa pensare a un Pinocchio moderno, nella misura in cui i sogni e la realtà surreale sono funzionali ad affermare che alla fine l'amore vince sempre su tutto, anche sulla cattiveria dei mangiafuoco circensi, che tante volte ci capita di incontrare nella vita di tutti i giorni. Un libro che consigliamo di leggere a tutti gli amanti del genere.

Di seguito la trama. Nella piccola cittadina di Mangiatrecase, gli abitanti hanno perso la capacità di sognare, ma, per fortuna, in un giorno che nessuno ricorda più con precisione, è arrivato il Signor Ettore, un uomo schivo, di poche parole e apparentemente senza passato. Quell’uomo ha un dono speciale: sa di che materia sono fatti i sogni e riesce a crearne di bellissimi. A lui spetta il compito di esaudire le richieste di chi, nonostante tutto, un sogno lo insegue ancora: la signora Battistelli, dagli occhi neri come la notte, Attilio che ama gli aquiloni, Tiziano che vorrebbe una sposa tutta per sé... E così il signor Ettore, creasogni di professione, costruisce illusioni su misura, per tutti, tranne che per se stesso e per la sua piccola e bizzarra famiglia: con lui, infatti, vivono un cane dagli occhi buoni e un bambino, spuntato anche lui dal nulla. Dietro questa apparente serenità ribolle però un mondo di speranze infrante, di mancanze e assenze, di amori perduti. Sarà un evento drammatico come l’improvvisa scomparsa del bambino a risvegliare i cuori dei protagonisti, che troveranno la forza di superare le difficoltà della vita e di sognare ancora, con coraggio, speranza ma soprattutto amore.

a cura di Giancarlo Giuliani


 

Add comment

Security code
Refresh

Chi mi consiglia una poesia?

Spazio spazio io voglio, tanto spazio per dolcissima muovermi ferita; voglio spazio per cantare crescere errare...

Chi mi consiglia una poesia? - Le poesie
There are no translations available.

Spazio spazio io voglio, tanto spazio
per dolcissima...


Read more...

Nizar Qabbani - L'amore mio mi chiede

Chi mi consiglia una poesia? - Le poesie
There are no translations available.

 

L'amore mio mi chiede:
"Qual è la differenza tra me e il...


Read more...

O frenetiche notti (di Emily Dickinson)

Chi mi consiglia una poesia? - Le poesie
There are no translations available.

O frenetiche notti!

Se fossi accanto a te,

queste notti...


Read more...

Eduardo De Filippo - Quanno parlo cu te

Chi mi consiglia una poesia? - Le poesie
There are no translations available.

A parlà c' 'a luna e ' sole
songo buone tutte quante:
nnanz'...


Read more...

I passi

da Una burla riuscita (di Italo Svevo)

Gli articoli - I passi dei libri
There are no translations available.

Mario Samigli era un letterato quasi sessantenne. Un...


Read more...

da Stella errante (di Jean-Marie Gustave Le Clézio)

Gli articoli - I passi dei libri
There are no translations available.

Saint-Martin-Vésubie, estate 1943

Sapeva che l'inverno era...


Read more...

da "Vicolo del mortaio" di Nagib Mahfuz

Gli articoli - I passi dei libri
There are no translations available.

Il tramonto di si annunciava e il Vicolo del Mortaio andava...


Read more...

da Dove nessuno ti troverà (di Alice Giménez Bartlett)

Gli articoli - I passi dei libri
There are no translations available.

Barcellona, settembre 1956

Carlos Infante notò con...


Read more...

I racconti

Sul palcoscenico a cinque...

Gli articoli - I racconti
There are no translations available.

All'età di cinque anni feci la mia prima apparizione sul...


Read more...

Viaggio in mare (di...

Gli articoli - I racconti
There are no translations available.

Se un viaggio in mare non significa altro che la solita...


Read more...

Sentinella (di Fredric...

Gli articoli - I racconti
There are no translations available.

Era bagnato fradicio e coperto di fango e aveva fame e...


Read more...

Ma sia come sia, è solo...

Gli articoli - I racconti
There are no translations available.

Ti dirò, anche se viaggi di paese in paese, per terre che...


Read more...

Le recensioni

“Carte segrete” di Goffredo Bettini, quando un libro ha la forza di riaccendere la passione per la politica

Gli articoli - Le recensioni
There are no translations available.

“Si può mettere in moto la città, se si punta a dare...


Read more...

Lo stravagante mondo di Mr. Fergesson (di Philip Dick)

Gli articoli - Le recensioni
There are no translations available.

Lo stravagante mondo di Mr Fergesson appartiene a un gruppo...


Read more...

Le due facce dell'innocente (di Elie Wiesel, Garzanti)

Gli articoli - Le recensioni
There are no translations available.

Elie Wiesel, premio Nobel per la pace e sopravvissuto alla...


Read more...

La condizione umana (di André Malraux) - recensione di Davide Dotto

Gli articoli - Le recensioni
There are no translations available.

Cen ha appena commesso un omicidio, il suo primo atto...


Read more...
Ricerca / Colonna destra

Accedi



Chi è online

We have 876 guests online