Wes Anderson. Genitori, figli e altri animali (di Ilaria Feole, Bietti)
Gli articoli - Le recensioni
Friday, 18 July 2014 15:05
There are no translations available.

Bietti, che si conferma casa editrice dal catalogo originale, pubblica la prima monografia italiana sull’autore di “I Tenenbaum” e “Grand Hotel Budapest”...

Lo scritto, “Wes Anderson. Genitori, figli e altri animali”, è opera del critico cinematografico Ilaria Feole con la prefazione di Peter Bogdanovich. Per la prima volta in Italia una monografia interamente dedicata all’universo cinematografico e letterario di un autore capace, con le sue forme e i suoi colori, i suoi personaggi e i suoi mondi, di dettare nuove coordinate all’universo pop della settima arte contemporanea. Il volume arriva in libreria all’indomani dell’uscita in sala dell’ultimo, acclamato film di Wes Anderson, Grand Budapest Hotel, già record d’incassi, ed è impreziosito da una prefazione inedita di Peter Bogdanovich. Un viaggio cinematografico, divertente e divertito, dalle stravaganze della famiglia Tenenbaum ai piani machiavellici del fantastico Mr. Fox, dai cromatismi assurdi di Steve Zissou e dei suoi amici a quelli color pastello di Moonrise Kingdom. Un testo definitivo. Ne consigliamo la lettura a tutti gli amanti del cinema e non solo!

 

Add comment

Security code
Refresh