Contenuto Principale
Reality crime (di Lafani & Renault, Sperling & Kupfer) - l'editoria a episodi secondo Sperling & Kupfer
Gli articoli - Le recensioni
Friday, 18 July 2014 13:34
There are no translations available.

Sperling & Kupfer continua a mostrarsi un editore piuttosto attento all'evoluzione dell'editoria digitale dando il via a una nuova interessante iniziativa...

La storia "Reality crime" sarà pubblicata in quattro episodi, una modalità di distribuzione che risulta vantaggiosa per chi legge perché si paga il prezzo pieno soltanto nel caso in cui il romanzo piaccia davvero, e quante volte abbiamo acquistato un libro che più o meno a metà ci ha deluso e abbiamo interrotto?

A ciò si aggiunge il fatto che il primo ebook della serie è gratuito e chi lo desidera, può scaricarlo da tutte le principali librerie online! Venendo alla storia in sè, il romanzo, la cui trama si rivela piuttosto accattivante per tutti gli amanti dei thriller, raffigura l'estremizzazione del concetto di reality show, in cui in gioco c'è la vita stessa. Sei ostaggi filmati da una webcam. Milioni di votanti su Facebook. Ai fan decidere chi deve vivere e chi deve morire. Ne consigliamo la lettura e riportiamo di seguito la trama dei vari episodi.

Reality Crime #1 Londra. Tom Laughton – giovane esperto di social media – trova una richiesta di aiuto sulla pagina Facebook del suo amico Erasmus e crede si tratti di uno scherzo. Si prende gioco di lui, ma non riceve risposta. Il perché, inquietante e incomprensibile, non tarderà a rivelarsi, filmato da una webcam: il capo chino, le mani dietro la schiena, l’amico è stato preso in ostaggio, insieme ad altri cinque prigionieri.

Reality Crime #2 Giorno dopo giorno, si moltiplicano gli “amici” del misterioso Alban M. che sulla sua pagina Facebook posta i video dei sei ostaggi. Ben presto, il rapitore non si fa scrupoli a dimostrare che fa sul serio. E uccide a sangue freddo uno dei prigionieri.

Reality Crime #3 Il profilo Facebook viene bloccato ma Alban M. apre un sito e lancia una sfida a tutta la community: votando, si potrà scegliere chi lasciare in vita; chi invece, di volta in volta, riceverà il minor numero di voti dovrà morire. Meglio partecipare, sperando di salvare almeno una vita umana, o restare indifferenti?

Reality Crime #4 Nel crimine che si fa evento mediatico, tutti sono protagonisti. Tutti sono complici. Ma nessuno è davvero vincitore. Qualcuno, intanto, cerca di disinnescare quel meccanismo perverso. Prima della fine. Prima che sia troppo tardi.

 

"Solo allora mi resi conto che raccontare semplicemente la verità non basta a provare la propria innocenza."

 

Add comment

Security code
Refresh

Chi mi consiglia una poesia?

"Canto della mia nudità" di Antonia Pozzi

Chi mi consiglia una poesia? - Le poesie
There are no translations available.

Guardami: sono nuda. Dall'inquieto
Languore della mia...


Read more...

Così noi non andremo più vagando (di Lord Byron)

Chi mi consiglia una poesia? - Le poesie
There are no translations available.

Così noi non andremo più vagando
tanto tardi nella notte,...


Read more...

Spazio spazio io voglio, tanto spazio per dolcissima muovermi ferita; voglio spazio per cantare crescere errare...

Chi mi consiglia una poesia? - Le poesie
There are no translations available.

Spazio spazio io voglio, tanto spazio
per dolcissima...


Read more...

Lamento (di Hermann Hesse)... veramente bella... leggetela!!!

Chi mi consiglia una poesia? - Le poesie
There are no translations available.

 

A noi non è concesso di essere. Siamo solo flusso,

docili...


Read more...

I passi

da Le dieci donne del cavalirere (di Arto Paasilinna)

Gli articoli - I passi dei libri
There are no translations available.

La morte arriva sbuffando come una mostruosa locomotiva a...


Read more...

da XY (di Sandro Veronesi)

Gli articoli - I passi dei libri
There are no translations available.

Borgo San Giuda non era nemmeno più un paese, era un...


Read more...

da Domani nella battaglia pensa a me di Javier Marìas

Gli articoli - I passi dei libri
There are no translations available.



Nessuno pensa mai che potrebbe ritrovarsi con una morta tra...


Read more...

da Cime tempestose (di Emily Jane Brontë)

Gli articoli - I passi dei libri
There are no translations available.

1801. Eccomi di ritorno da una visita al mio padrone di...


Read more...

I racconti

Vita (di Vittorio Buttafava)

Gli articoli - I racconti
There are no translations available.

Sull’orlo di un laghetto un pescatore, immersa la canna...


Read more...

La cosa più ingiusta della...

Gli articoli - I racconti
There are no translations available.

La cosa più ingiusta della vita è il modo in cui finisce....


Read more...

"Il biglietto da visita"...

Gli articoli - I racconti
There are no translations available.

Alcune volte nella vita accadono fatti insoliti che non si...


Read more...

"La gobba del cammello" di...

Gli articoli - I racconti
There are no translations available.

Narrerò ora, nel secondo racconto, come spuntò la gobba al...


Read more...

Le recensioni

Gaza. Restiamo umani (di Vittorio Arrigoni) - Recensione di Marco Longo

Gli articoli - Le recensioni
There are no translations available.

È ancora vivo Vittorio Arrigoni, non ha mai smesso di...


Read more...

La strada tra noi (di Nigel Farndale, De Agostini) - Due storie lontane nel tempo riunite dalla mano del destino

Gli articoli - Le recensioni
There are no translations available.

“Dal suo osservatorio privilegiato, una portafinestra che...


Read more...

Ragione e pentimento (di Sandra Faè, goWare)

Gli articoli - Le recensioni
There are no translations available.

Si può sopravvivere a un tradimento? Sulle note di questa...


Read more...

La piccola dea della fertilità (di Paul Mesa, Sperling & Kupfer) - recensione di Giancarlo Giuliani

Gli articoli - Le recensioni
There are no translations available.

Paul Mesa ci regala un personaggio femminile assolutamente...


Read more...
Ricerca / Colonna destra

Accedi



Chi è online

We have 630 guests online