Contenuto Principale
L'estinzione degli scrittori (di Giorgio Manganelli)
Gli articoli - I racconti
Thursday, 06 March 2014 11:06
There are no translations available.

Uno scrittore scrive un libro attorno ad uno scrittore che scrive due libri, attorno a due scrittori, uno dei quali scrive perché ama la verità ed un altro perché ad essa indifferente. Da questi due scrittori...

vengono scritti, complessivamente, ventidue libri, nei quali si parla di ventidue scrittori, alcuni dei quali mentono ma non sanno di mentire, altri mentono sapendolo, altri cercano la verità sapendo di non poterla trovare, altri credono d'averla trovata, altri ancora credevano d'averla trovata, ma cominciano a dubitarne. I ventidue scrittori producono, complessivamente, trecentoquarantaquattro libri, nei quali si parla di cinquecentonove scrittori, giacchè in più di un libro uno scrittore sposa una scrittrice, ed hanno tra tre e sei figli, tutti scrittori, meno uno che lavora in banca e viene ucciso in una rapina, e poi si scopre che a casa stava scrivendo un bellissimo romanzo su uno scrittore che va in banca e viene ucciso in una rapina; il rapinatore, in realtà, è figlio dello scrittore protagonista di un altro romanzo, ed ha cambiato romanzo semplicemente perché gli era intollerabile continuare a vivere assieme a suo padre, autore di romanzi sulla decadenza della borghesia, e in particolare di una saga familiare, nella quale figura anche un giovane discendente di un romanziere autore di una saga sulla decadenza della borghesia, il quale discendente fugge di casa e diventa rapinatore, e in un assalto ad una banca uccide un banchiere, che era in realtà uno scrittore, non solo, ma anche un suo fratello che aveva sbagliato romanzo, e cercava con raccomandazioni di farsi cambiare romanzo. I cinquecentonove scrittori scrivono ottomiladue romanzi, nei quali figurano dodicimila scrittori, in cifra tonda, i quali scrivono ottantaseimila volumi, nei quali si trova un unico scrittore, un balbuziente maniacale e depresso, che scrive un unico libro attorno ad uno scrittore che scrive un libro su uno scrittore, ma decide di non finirlo, e gli fissa un appuntamento, e lo uccide, determinando una reazione per cui muoiono i dodicimila, i cinquecentonove, i ventidue, i due, e l'unico autore iniziale, che ha così raggiunto l'obiettivo di scoprire, grazie ai suoi intermediari, l'unico scrittore necessario, la cui fine è la fine di tutti gli scrittori, compreso lui stesso, lo scrittore autore di tutti gli scrittori.

 

Add comment

Security code
Refresh

Chi mi consiglia una poesia?

Canzone di viaggio (di Hermann Hesse)

Chi mi consiglia una poesia? - Le poesie
There are no translations available.

Sole illumina il mio cuore,

vento disperdi le mie pene e i...


Read more...

Che Guevara - Vecchia Maria

Chi mi consiglia una poesia? - Le poesie
There are no translations available.

Vecchia Maria, stai per morire,
voglio dirti qualcosa di...


Read more...

Al mio fianco tu respiri (di Octavio Paz)

Chi mi consiglia una poesia? - Le poesie
There are no translations available.

Rumori confusi, incerto chiarore.
Inizia un nuovo giono,
è...


Read more...

Spazio spazio io voglio, tanto spazio per dolcissima muovermi ferita; voglio spazio per cantare crescere errare...

Chi mi consiglia una poesia? - Le poesie
There are no translations available.

Spazio spazio io voglio, tanto spazio
per dolcissima...


Read more...

I passi

da Dove nessuno ti troverà (di Alice Giménez Bartlett)

Gli articoli - I passi dei libri
There are no translations available.

Barcellona, settembre 1956

Carlos Infante notò con...


Read more...

da "Vicolo del mortaio" di Nagib Mahfuz

Gli articoli - I passi dei libri
There are no translations available.

Il tramonto di si annunciava e il Vicolo del Mortaio andava...


Read more...

"La versione di Barney" di Mordecai Richler

Gli articoli - I passi dei libri
There are no translations available.

Tutta colpa di Terry. È lui il mio sassolino nella scarpa....


Read more...

da Pastorale americana di Philip Roth

Gli articoli - I passi dei libri
There are no translations available.

"Lo Svedese. Negli anni della guerra, quando ero ancora...


Read more...

I racconti

Non riesco a saziarmi di...

Gli articoli - I racconti
There are no translations available.

Ma, perché tu non mi creda libero ormai da tutti gli umani...


Read more...

Joseph Conrad e l'oceano

Gli articoli - I racconti
There are no translations available.

Quasi fosse troppo grande e troppo potente per le virtù...


Read more...

L'indovina (di Stefano Benni)

Gli articoli - I racconti
There are no translations available.

L’indovina Amalia, famosa cartomante, accolse il cliente...


Read more...

Ballate come se nessuno vi...

Gli articoli - I racconti
There are no translations available.

Per tanto tempo ho avuto la sensazione che la vita sarebbe...


Read more...

Le recensioni

Visioni variopinte (di Hamza Zirem, Arduino Sacco) - recensione di Lucianna Argentino

Gli articoli - Le recensioni
There are no translations available.

C’è molto in questo ultimo lavoro poetico di Hamza Zirem....


Read more...

Ventotto domande per affrontare il futuro (di Theodore Zeldin, Sellerio)

Gli articoli - Le recensioni
There are no translations available.

Questo libro ci spinge a una ricerca e a una scoperta,...


Read more...

Tutto è monnezza (di Antonio Castagna, Liberaria)

Gli articoli - Le recensioni
There are no translations available.

Sul lungo periodo, diceva Keynes, saremo tutti morti....


Read more...

Il profumo delle foglie di limone (di Clara Sanchez)

Gli articoli - Le recensioni
There are no translations available.

Spagna, Costa Blanca. Il sole è ancora molto caldo...


Read more...
Ricerca / Colonna destra

Accedi



Chi è online

We have 683 guests online