Contenuto Principale
da "Le regole della casa del sidro" di John Irving
Gli articoli - I passi dei libri
Monday, 01 November 2010 09:37
There are no translations available.

Nell'ospedale dell'orfanotrofio - reparto maschi a St. Cloud's, nel Maine - due infermiere erano incaricate di dar un nome ai neonati e controllare che il loro piccolo pene guarisse bene, dopo la circoncisione obbligatoria. A quei tempi (nel 192...) tutti i maschi nati al St. Cloud's venivano circoncisi perché il medico dell'orfanotrofio aveva incontrato difficoltà di vario genere nel curare i soldati incirconcisi durante la Grande Guerra.

 

Questo dottore, che era anche il direttore del reparto maschi, non era una persona religiosa: la circoncisione non era un rito, per lui, bensì un atto strettamente sanitario, da eseguirsi per motivi igienici. Il suo nome era Wilbur Larch e ciò, nonostante il lieve sentore di etere che sempre l'accompagnava, a una delle due infermiere rammentava il legno, duro e duraturo, di quell'albero delle conifere che si chiama, appunto, larice. Odiava però il nome Wilbur, che trovava ridicolo; e l'offendeva come cosa stolta l'abbinamento di una parola come Wilbur con qualcosa di tanto concreto quanto un albero.

 

Add comment

Security code
Refresh

Chi mi consiglia una poesia?

Il volto desiderato (di Unsi Al-Hàgg)

Chi mi consiglia una poesia? - Le poesie
There are no translations available.

Il volto desiderato non è un ricordo e nemmeno un sogno,

è...


Read more...

Inverno lungo (di Antonia Pozzi)

Chi mi consiglia una poesia? - Le poesie
There are no translations available.

Per un raggio di sole non è
lo sgelo.
Ancora l'intrico...


Read more...

Se tu mi dimentichi (di Pablo Neruda)... i suoi versi sono unici...

Chi mi consiglia una poesia? - Le poesie
There are no translations available.

Voglio che tu sappia
una cosa...


Read more...

Quando morrò (di Pablo Neruda)

Chi mi consiglia una poesia? - Le poesie
There are no translations available.

Quando morrò voglio le tue mani sui miei occhi:
voglio che...


Read more...

I passi

da "In alto a sinistra" di Erri De Luca

Gli articoli - I passi dei libri
There are no translations available.

Per un breve periodo scolastico evitai ogni contatto con la...


Read more...

da Ulisse (di James Joyce)

Gli articoli - I passi dei libri
There are no translations available.

Solenne e paffuto, Buck Mulligan comparve dall'alto delle...


Read more...

da Mentre morivo (di William Faulkner)

Gli articoli - I passi dei libri
There are no translations available.

Il sentiero, liscio a forza di piedi e che ormai, a luglio,...


Read more...

da Il giorno della civetta (di Leonardo Sciascia)

Gli articoli - I passi dei libri
There are no translations available.

Il vagheggiamento di una fuga, che pure sapeva impossibile,...


Read more...

I racconti

Il cuore rivelatore (di...

Gli articoli - I racconti
There are no translations available.

Sì; è vero – sono nervosissimo, spaventevolmente nervoso –...


Read more...

"Il biglietto da visita"...

Gli articoli - I racconti
There are no translations available.

Alcune volte nella vita accadono fatti insoliti che non si...


Read more...

"La gobba del cammello" di...

Gli articoli - I racconti
There are no translations available.

Narrerò ora, nel secondo racconto, come spuntò la gobba al...


Read more...

"La storia della matita"...

Gli articoli - I racconti
There are no translations available.

Il bambino guardava la nonna che stava scrivendo la...


Read more...

Le recensioni

Liò Viaggio IN-Giappone (di Leonardo Romanelli)

Gli articoli - Le recensioni
There are no translations available.

Dopo aver viaggiato in molti paesi nel mondo, ho sentito...


Read more...

Asia non esiste (di Emanuele Cioglia) - recensione di Maria Giovanna Turudda

Gli articoli - Le recensioni
There are no translations available.

Ritorna con Asia non esiste il commissario Solinas e...


Read more...

Alienor (di Gloriana Orlando) - recensione di Angelica Ruggeri... Un affascinante intreccio di passato e presente...

Gli articoli - Le recensioni
There are no translations available.

 

Un lontano passato, un castello, un’amor de lohn (un...


Read more...

Lettera a un bambino mai nato (di Oriana Fallaci) - recensione di Ilaria de Lillo

Gli articoli - Le recensioni
There are no translations available.

Non è una questione di femminismo, forse di religione,...


Read more...
Ricerca / Colonna destra

Accedi



Chi è online

We have 1180 guests online