Contenuto Principale
Sogni di Bunker Hill (di John Fante)
Gli articoli - I passi dei libri
Monday, 28 May 2012 11:53
There are no translations available.

"Il primo impatto con il successo non fu per nulla memorabile. Facevo l’aiuto cameriere alla tavola calda di Marx."

"L’anno era il 1934. Il luogo, l’incrocio fra la terza e Hill, Los Angeles. Avevo ventun anni, e per me il mondo era delimitato a ovest da Bunker Hill, a est da Los Angeles Street, a sud da Pershing Square e a nord da Civic Center. Ero un aiuto cameriere veramente unico, con grande verve e molto stile vista la professione, e sebbene fossi terribilmente sottopagato ( un dollaro al giorno più i pasti ), attiravo una considerevole attenzione quando scivolavo fischiettando di tavolo in tavolo con un vassoio in equilibrio su una mano, strappando sorrisi ai miei clienti."

 

L'ultimo, struggente romanzo di Fante considerato il suo testamento. Sotto le luci miserabili e iperboliche della Mecca del cinema, Arturo Bandini sogna il successo di scrittore mentre con la mano sinistra scrive pessime sceneggiature che non vedranno mai la luce. Potrebbe essere la premessa di una tragedia: ma come sempre, in bocca a Bandini, tutte le tragedie finiscono in commedia - la commedia umana, atea, materialista del desiderio e della speranza e dei sogni di Bunker Hill. Anche in quest'ultimo capolavoro colpisce l'inconfondibile voce fantiana - un impasto di humour, candore e cattiveria - che ne ha fatto uno scrittore amatissimo dal pubblico anche dei piú giovani che in lui, nel suo alter ego Arturo Bandini, hanno riconosciuto il prototipo di tutti gli sbandati-sognatori che hanno popolato la letteratura, non solo americana, dei nostri anni.

 

Add comment

Security code
Refresh

Chi mi consiglia una poesia?

Per poco (di Sara Teasdale)... bellissima...

Chi mi consiglia una poesia? - Le poesie
There are no translations available.

 

E quando sarò andata, andata via,
il mio canto potrà forse...


Read more...

Se potessi vivere di nuovo la mia vita (di Jorge Luis Borges)

Chi mi consiglia una poesia? - Le poesie
There are no translations available.

Se potessi vivere di nuovo la mia vita.
Nella prossima...


Read more...

Charles Baudelaire - Ti adoro

Chi mi consiglia una poesia? - Le poesie
There are no translations available.

T'adoro al pari della volta notturna,
o vaso di tristezza, o...


Read more...

Io di più non posso darti (di Pedro Salinas)... molto molto bella... leggetela tutta!!!

Chi mi consiglia una poesia? - Le poesie
There are no translations available.

Io di più non posso darti.
Non sono che quello che sono.
Ah,...


Read more...

I passi

da Gli ingredienti segreti dell'amore (di Nicolas Barreau)... ecco l'incipit... leggetelo!!!

Gli articoli - I passi dei libri
There are no translations available.

L'anno scorso, a novembre, un libro mi ha salvato la vita.

...


Read more...

da "Tropico del Cancro" di Henry Miller

Gli articoli - I passi dei libri
There are no translations available.

Abito a villa Borghese. Non un granello di polvere, non una...


Read more...

da La piccola dea della fertilità (di Paul Mesa, Sperling & Kupfer)

Gli articoli - I passi dei libri
There are no translations available.

Quella che nel bagno della camera 314 sta bucando un...


Read more...

da Nessuno da di noi (di Simona Sparaco, Giunti)

Gli articoli - I passi dei libri
There are no translations available.

Chiudo gli occhi. Attendo che la macchina si fermi da...


Read more...

I racconti

La patente (di Luigi...

Gli articoli - I racconti
There are no translations available.

Con quale inflessione di voce e quale atteggiamento d'occhi...


Read more...

"Il pensatore" di Mahatma...

Gli articoli - I racconti
There are no translations available.

Un giorno, un pensatore indiano fece la seguente domanda ai...


Read more...

Il grillo del signor Fabre...

Gli articoli - I racconti
There are no translations available.

Siamo a Londra. In una vasta e tumultuosa via alberata di...


Read more...

Inno alla Bellezza (di...

Gli articoli - I racconti
There are no translations available.

Vieni tu dal cielo profondo o sorgi dall'abisso, Beltà?
Read more...

Le recensioni

"La signorina Else" di Arthur Schnitzler

Gli articoli - Le recensioni
There are no translations available.

recensione di Sonia Argiolas

Povera Else mi verrebbe da...


Read more...

Melodie e altre storie... (di Armando Maschini) - Recensione di Fabrizio Bianucci

Gli articoli - Le recensioni
There are no translations available.

Capita di gironzolare in bicicletta – anzi per la...


Read more...

"La città punita" di Fabio Bertinetti (recensione di Rita Caramma)

Gli articoli - Le recensioni
There are no translations available.


 

recensione di Rita Caramma

Un intrigo nell'Anno Domini...


Read more...

Un viaggio nell'impero sovietico (recensione di Marco Longo)

Gli articoli - Le recensioni
There are no translations available.

Se si ama la storia ma non si ha la possibilità di...


Read more...
Ricerca / Colonna destra

Accedi



Chi è online

We have 893 guests online