Contenuto Principale
Sogni di Bunker Hill (di John Fante)
Gli articoli - I passi dei libri
Monday, 28 May 2012 11:53
There are no translations available.

"Il primo impatto con il successo non fu per nulla memorabile. Facevo l’aiuto cameriere alla tavola calda di Marx."

"L’anno era il 1934. Il luogo, l’incrocio fra la terza e Hill, Los Angeles. Avevo ventun anni, e per me il mondo era delimitato a ovest da Bunker Hill, a est da Los Angeles Street, a sud da Pershing Square e a nord da Civic Center. Ero un aiuto cameriere veramente unico, con grande verve e molto stile vista la professione, e sebbene fossi terribilmente sottopagato ( un dollaro al giorno più i pasti ), attiravo una considerevole attenzione quando scivolavo fischiettando di tavolo in tavolo con un vassoio in equilibrio su una mano, strappando sorrisi ai miei clienti."

 

L'ultimo, struggente romanzo di Fante considerato il suo testamento. Sotto le luci miserabili e iperboliche della Mecca del cinema, Arturo Bandini sogna il successo di scrittore mentre con la mano sinistra scrive pessime sceneggiature che non vedranno mai la luce. Potrebbe essere la premessa di una tragedia: ma come sempre, in bocca a Bandini, tutte le tragedie finiscono in commedia - la commedia umana, atea, materialista del desiderio e della speranza e dei sogni di Bunker Hill. Anche in quest'ultimo capolavoro colpisce l'inconfondibile voce fantiana - un impasto di humour, candore e cattiveria - che ne ha fatto uno scrittore amatissimo dal pubblico anche dei piú giovani che in lui, nel suo alter ego Arturo Bandini, hanno riconosciuto il prototipo di tutti gli sbandati-sognatori che hanno popolato la letteratura, non solo americana, dei nostri anni.

 

Add comment

Security code
Refresh

Chi mi consiglia una poesia?

"Canto della mia nudità" di Antonia Pozzi

Chi mi consiglia una poesia? - Le poesie
There are no translations available.

Guardami: sono nuda. Dall'inquieto
Languore della mia...


Read more...

Nazim Hikmet - Sei la mia schiavitù sei la mia libertà

Chi mi consiglia una poesia? - Le poesie
There are no translations available.

Sei la mia schiavitù sei la mia libertà
sei la mia carne che...


Read more...

Impresso nella memoria (di Wislawa Szymborska)

Chi mi consiglia una poesia? - Le poesie
There are no translations available.

Si amarono tra i noccioli
sotto soli di rugiada,
raccolsero...


Read more...

Veleggio come un'ombra (di Alda Merini)... unica come sempre...

Chi mi consiglia una poesia? - Le poesie
There are no translations available.

Veleggio come un'ombra
nel sonno del giorno
e senza sapere
mi...


Read more...

I passi

Il segreto dei lupi (di Dorothy Hearst, Nord)

Gli articoli - I passi dei libri
There are no translations available.

Europa, 14.000 anni fa. Una falce di luna bianca che spicca...


Read more...

da Mentre morivo (di William Faulkner)

Gli articoli - I passi dei libri
There are no translations available.

Il sentiero, liscio a forza di piedi e che ormai, a luglio,...


Read more...

da La piccola dea della fertilità (di Paul Mesa, Sperling & Kupfer)

Gli articoli - I passi dei libri
There are no translations available.

Quella che nel bagno della camera 314 sta bucando un...


Read more...

da Io e te (di Niccolò Ammaniti)

Gli articoli - I passi dei libri
There are no translations available.

La sera del diciotto febbraio duemila sono andato a letto...


Read more...

I racconti

Non riesco a saziarmi di...

Gli articoli - I racconti
There are no translations available.

Ma, perché tu non mi creda libero ormai da tutti gli umani...


Read more...

La vita è troppo bella per...

Gli articoli - I racconti
There are no translations available.

Ho perdonato errori quasi imperdonabili, ho provato a...


Read more...

Porto meco uomini di...

Gli articoli - I racconti
There are no translations available.

Porto meco uomini di quest'isola e delle altre da me...


Read more...

Impenetrabile e senza...

Gli articoli - I racconti
There are no translations available.

Quasi fosse troppo grande e troppo potente per le virtù...


Read more...

Le recensioni

"Chiedi alla polvere" di John Fante

Gli articoli - Le recensioni
There are no translations available.

"Chiedi alla polvere" è un romanzo costruito su tre storie....


Read more...

Gaza. Restiamo umani (di Vittorio Arrigoni) - Recensione di Marco Longo

Gli articoli - Le recensioni
There are no translations available.

È ancora vivo Vittorio Arrigoni, non ha mai smesso di...


Read more...

A spasso con John Keats (di Julio Cortazar, Fazi)

Gli articoli - Le recensioni
There are no translations available.

A passeggio con John Keats, il grande capolavoro di Julio...


Read more...

Liberami (di Anna Piazza, Arpeggio Libero) - Recensione di Stefano Bolognini

Gli articoli - Le recensioni
There are no translations available.

Eva, una giovanissima giornalista, sta svolgendo una...


Read more...
Ricerca / Colonna destra

Accedi



Chi è online

We have 682 guests online